Paternò
Aliperta lancia la Cavese, la sua doppietta stende il Paternò-Cronaca e tabellino

Aliperta lancia la Cavese, la sua doppietta stende il Paternò-Cronaca e tabellino


Gara bloccata nel primo tempo. Nella ripresa gli etnei sciupano un’occasione colossale e i campani li puniscono.

Ancora rimandato il ritorno alla vittoria del Paternò che non vince ormai da due mesi ed è adesso matematicamente fuori dalla zona play off, da oggi irraggiungibile. Gli etnei durano un tempo al “Lamberti” e la Cavese si impone per 2-0 grazie a una doppietta realizzata da Aliperta nel giro di due minuti nella ripresa. CLICCA QUI per vedere la classifica. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Padroni di casa subito pericolosi con Romizi su punizione, palla sul fondo. Il Paternò prova a rispondere con La Piana, nulla di fatto. Al 13’, i siciliani si riaffacciano in avanti con Fichera, il cui tiro termina però alto. Sei minuti più tardi, su calcio di punizione di Romizi, colpo di testa di Altobello che termina sul fondo. I padroni di casa provano a imporre il ritmo e ad affacciarsi in avanti con delle azioni manovrate, ma i rossazzurri difendono bene e cercano di sfruttare le ripartenze. La gara risulta abbastanza bloccata fino alla mezz’ora quando i metelliani provano l’arrembaggio con Bacio Terracino, allontana la retroguardia etnea e poi spazza Dama sul tentativo di Corigliano. Nuovo tentativo dei padroni di casa con bacio Terracino che ci prova da fuori, ma il suo tiro è debole e non impensierisce Latella. Non succede nient’altro fino al termine della prima frazione di gioco, dopo un minuto di recupero si va al riposo sullo 0-0.

SECONDO TEMPO: Nessun cambio in avvio di ripresa nelle due formazioni e Paternò subito pericolosissimo: cross dalla destra di Fichera, La Piana rimette in mezzo e poi in spaccata Puglisi non riesce nel tap-in a porta praticamente sguarnita. Al 50’, la Cavese va in gol, ma l’arbitro annulla: lancio in avanti di Romizi per Allegretti che in girata batte Latella, tutto inutile per posizione irregolare. Due minuti dopo, però, ecco il gol della Cavese con Aliperta che su punizione batte Latella e firma il gol dell’1-0. Lo stesso Aliperta si ripete ancora al 54’ con un tiro dalla distanza e firma il raddoppio dei metelliani. Paternò che cerca di reagire, ma a questo punto i padroni di casa gestiscono il doppio vantaggio, rallentando i ritmi. Al 70’, i campani sciupano l’occasione per il tris con il neo entrato Kone, sul quale si oppone Latella. Mister Torrisi a questo punto manda in campo Viaggio e Rizzo e al 74’ i rossazzurri non riescono ad approfittare di una disattenzione difensiva con Fichera che si fa ipnotizzare da Anatrella. Nel finale girandola di cambi da una parte e dall’altra, con mister Torrisi che dà spazio anche a qualche giovane. Negli ultimi minuti si gioca poco e la Cavese fa pura accademia, risultato ormai acquisito e i campani gestiscono (se si esclude un tentativo di Kone all’89’) fino al triplice fischio, che arriva dopo quattro minuti di recupero.

IL TABELLINO:

CAVESE (4-3-3): Anatrella; Gabrieli, Altobello (68' Viscomi), Lomasto, Maffei; Corigliano, Romizi (84' D'Angelo), Aliperta (79' Maiorano); Bacio Terracino (84' Carbonaro), Foggia, Allegretti (68' Kone). A disp.: Paduano, Caserta, D'Amore, De Caro, Fissore. All. Troise.

PATERNÒ (3-4-3): Latella; Di Bella (73' Viaggio), Scoppetta, Bontempo; Dama (86' Conti), S. Puglisi, Sidibe (78' Pappalardo), Mangiameli; Fichera (73' Rizzo), Foderaro, La Piana (82' Cutruneo). A disp.: Lofaro, Cangemi, Basualdo. All. Torrisi.

ARBITRO: Vogliacco di Bari (Pandolfo-Jorgji).

MARCATORI: 52', 54' Aliperta

NOTE: Ammoniti: Mangiameli (P)

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...