Serie D
Al "Mazzola" trionfa la Sancataldese, contro il Troina 3 punti che sanno di salvezza-Cronaca e tabellino

Al "Mazzola" trionfa la Sancataldese, contro il Troina 3 punti che sanno di salvezza-Cronaca e tabellino


Ai verdeamaranto basta la rete di Cess ad inizio ripresa per mettere un'ipoteca sulla permanenza in D

Fondamentale vittoria casalinga per la Sancataldese, che al "Valentino Mazzola" di San Cataldo supera di misura il Troina nel recupero della 31ma giornata. Un successo che permette agli uomini di mister Giovanni Campanella di salire a quota 39 punti in classifica, ponendo un altro importante tassello in chiave salezza. Non riesce invece l'impresa ai rossoblù, che rimangono penultimi a quota 22 punti e senza riuscire ad accorciare sul Castrovillari, distante 10 punti e ancora con due punti di margine in chiave play out. In un match dal peso specifico importante le due formazioni giocano una partita senza esclusione di colpi: primo tempo che vede gli uomini di mister Angelo Galfano più propositivi e pericolosi, con i padroni di casa che trovano la rete nella ripresa senza però affondare il colpo decisivo. CLICCA QUI per vedere la classifica. Di seguito il cronaca e il tabellino.

PRIMO TEMPO: Parte forte il Troina, che già al 6' si fa vedere in area avversaria con Leone, il cui mancino è però debole e centrale. Al quarto d'ora sale in cattedra Ficarrotta, grande ex di giornata: fucilata mancina dell'attaccante palermitano che sibila accanto al palo alla destra di Valenti. Tanto pressing dei rossoblù ma poche conclusioni verso la porta. La prima occasione per la Sancataldese arriva al 39' con Vitolo, che su schema di punizione va al tiro dal limite senza trovare lo specchio della porta. Padroni di casa vicinissimi al vantaggio al 42': punizione da sinistra di Brunetti, stacco di testa di Cess su cui si supera Faccioli, che devia la sfera in calcio d'angolo.

SECONDO TEMPO: Il secondo tempo si accende al 50' con una punizione dal limite di Ficarrotta, che non riesce a far abbassare in tempo la sfera e manda alto. Al 53' il gol che deciderà la partita: calcio d'angolo battuto da Tuccio sul primo palo, ancora una volta Cess va in elevazione e stavolta supera Faccioli e firma l'1-0. Il gol è un duro colpo per il Troina, che si affida ai calci piazzati per tentare l'assalto al pareggio: al 67' è ancora Ficarrotta a cercare la porta con il mancino, sfiorando l'incrocio dei pali. Nel quarto d'ora finale la Sancataldese ha almeno quattro occasioni nitide non capitalizzate: al 75' Vitolo va vicinissimo al gol dell'anno, in un'azione che vede il difensore centrale portare palla da un'area all'altra per poi aprire troppo il destro; al 77' è Rotulo ad avere la palla del 2-0 sul sinistro ma non riesce a centrare lo specchio; un minuto più tardi Tuccio calcia alto da buona posizione. Ultimo sussulto della partita all'87' ancora di Tuccio, che tenta il destro a giro con Faccioli che compie un altro miracolo e nega ai verdeamaranto la gioia della seconda rete.

IL TABELLINO

SANCATALDESE (4-3-3): Valenti; Salvo, Vitolo, Neri, Fuschi; Rotulo, Calabrese, Brunetti; (46' Canino) Tuccio, Cess, Manno (69' Liga). A disp.: La Cagnina, Ferotti, Lo Curto, Trentacoste, Di Marco, Burcheri, Brunetto. All. Campanella.

TROINA (3-5-2): Faccioli; Indelicato, Falla, Maniscalco (65' Denkovoski); Lo Cascio (81' Cristaldi), Corcione, Lorefice, Fratantonio, Camacho (71' Boufous); Leone, Ficarrotta. A disp.: Mennella, Carrubba, Gargiulo, Ruffino, Carcagnolo. All. Galfano.

ARBITRO: Giordano di Collegno (Cocomero-Pastore).

MARCATORI: 53' Cess

NOTE: ammoniti Maniscalco, Neri, Canino, Corcione

Giuseppe Ficarra
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...