LIVE!

Logo Enna
ENN
2
Logo Casteldaccia
CAS
0
Finale
Logo Palermo
PAL
Logo Como
COM
Inizio ore 20:30
Sant'Agata
Sant'Agata, che colpo a Lamezia: al D'Ippolito è 0-1-Cronaca e tabellino

Sant'Agata, che colpo a Lamezia: al D'Ippolito è 0-1-Cronaca e tabellino


A firmare il colpo esterno un gol nella ripresa di Alagna.

È una vittoria pesantissima quella del Sant'Agata, che si impone sul Lamezia per 0-1 al termine di un incontro pieno di emozioni. Il match ha infatti visto le due squadre darsi battaglia per tutti i novanta minuti, con il Lamezia che con le manovre offensive provava a bucare la difesa ospite e con il Sant'Agata che riusciva a contrastare bene le offensive di casa, e provava a ripartire riuscendo a creare molti grattacapi alla retroguardia avversaria. Ritrova quindi la vittoria il Sant'Agata, dopo il pareggio interno con il San Luca e dopo lo stop con la capolista Gelbison, consolidando così la quinta posizione. Il Lamezia invece vede interrompersi una striscia di risultati positivi che durava ormai da dodici partite. CLICCA QUI per vedere la classifica. Di seguito la cronaca e il tabellino.

PRIMO TEMPO: Al 4’ Umbaca serve De Marco che dal limite calcia di sinistro ma trova la risposta di Bethers. Al 15' dopo un batti e ribatti al limite dell'area, Tipaldi calcia al volo dal limite, ma mette a lato. Al 19' cross velenoso di Miliziano che per poco non beffa Bethers, ma che alla fine si spegne sul fondo. Al 20’ Catalano dalla sinistra, punta Miliziano, rientra sul destro e cerca la conclusione a giro che viene bloccata bene da Lai. Succede poco altro nel corso della prima frazione e così le due squadre vanno al riposo a reti bianche.

SECONDO TEMPO: Al 53’ Catalano batte un angolo che arriva sulla testa di Alagna che schiaccia ma Lai con un miracolo toglie la palla dalla porta. Al 69’ grande occasione per il Lamezia con Haberkon che riceve palla in area ma non riesce a trovare la girata in porta, allora appoggia per Umbaca che si defila e calcia ma trova la risposta di Bethers che blocca. Al 70’ Catalano serve sulla fascia Brugnano che arriva al limite e crossa dalle parti di Mazzone che calcia da dentro l’area ma non trova la porta, sprecando così forse la migliore occasione della partita degli ospiti. Al 76’ il Sant’Agata trova il vantaggio: Mazzone vince un rimpallo sulla fascia, arriva sul fondo e crossa, la palla arriva nella zona di Amendola che prova a spazzare ma svirgola e la palla arriva sui piedi di Alagna che da pochi passi mette alle spalle di Lai. Al 78’ Corapi batte una punizione in area dove arriva la spizzata di Terranova, ma Bethers è attento e blocca. All'87’ ancora una punizione di Corapi, sempre per la testa di Terranova che stacca tutto solo al centro dell’area e si divora il gol del pareggio, mettendo alto. Al 92’, l'ultima chance: Haberkon prova la rovesciata ma palla che si spegne sul fondo, così il Sant'Agata firma il blitz sul campo del Lamezia.

IL TABELLINO

LAMEZIA TERME (4-3-3): Lai; Miliziano, Amendola, Sirignano, Tipaldi; De Marco, Salandria (70' Corapi), Maimone (56' Haberkon) Bollino, Rusescu (65' Terranova), Umbaca (72' Provazza). A disp.: Gentile, Nallo, Amendola, Amenta, Bezzon, Tringali, Amenta, Magnavita. All. Campilongo.

SANT'AGATA (3-4-2-1): Bethers; Brugaletta, Capone, Brugnano; Squillace (56' Mazzone), Favo (74' Frisenna), Cipolla, Calafiore; Cristiano (74' Cicirello), Catalano; Alagna (89' Sannia). A disp.: Fernandez, Caracò, Lanza, Cervillera, Okito. All.  Ferraro.

ARBITRO: Bracaccini di Macerata (Salvatori-Gookooluk).

MARCATORI: 76' Alagna.

NOTE: Ammoniti: Squillace, Sirignano.

Marco Lombardo
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...