Catania
Catania al fotofinish: Piccolo regala un prezioso pareggio contro il Potenza-Cronaca e tabellino

Catania al fotofinish: Piccolo regala un prezioso pareggio contro il Potenza-Cronaca e tabellino


Alle reti di Matino e Ricci rispondono gli etnei Sipos e Piccolo

Finisce 2-2 il match, valido per la 35^ giornata del girone C di Serie C, tra il Potenza di mister Arleo e il Catania guidato, quest’oggi, dal mister in seconda Mularoni. Per gli etnei le marcature portano la firma di Sipos al 4’ e Piccolo al 95’, per i padroni di casa rispondono invece Matino al 61’ e Ricci al 75’. Di seguito la cronaca e il tabellino del match.

PRIMO TEMPO: Al 4’, alla prima occasione del match, il Catania passa in vantaggio: filtrante di Rosaia a cercare Sipos che, di prima intenzione, calcia verso la porta difesa da Marcone e gonfia la rete. Al 5’ ospiti ancora in avanti con Moro che, dal limite dell’area, prova il tiro, palla che finisce alta. Un minuto dopo a provarci è Greco che però, da circa 35 metri, spedisce alto. Al 25’ si fa vedere in avanti anche il Potenza con Romero che, in rovesciata, prova ad impensierire Stancampiano, palla che termina di poco alta. Al 39’ ci provano ancora i padroni di casa con Cuppone che, da buona posizione, calcia alto. Al 47’ rossoblù vicinissimi al pareggio con un colpo di testa di Guaita, Ercolani quasi sulla linea salva tutto e manda il pallone in corner. Dopo due minuti di recupero l’arbitro fischia la fine della prima frazione.

SECONDO TEMPO: La prima occasione del secondo tempo è al 59’ per il Potenza con Guaita che, dal limite dell’area, calcia alto. Al 61’ padroni di casa che trovano il pareggio: incornata di Cargnelutti, Stancampiano respinge con una prodezza ma Matino è il più lesto di tutti e, da due passi, appoggia il pallone in rete. Al 67’ si fanno vedere in avanti anche gli etnei con Sipos che, da ottima posizione, calcia a botta sicura, Marcone compie un vero e proprio miracolo e nega la gioia del gol al numero 25 ospite. Al 75’ la ribalta il Potenza: cross preciso di Salvemini a cercare Ricci che, di testa, gonfia la rete. Al 95’, a recupero scaduto, il Catania trova il pareggio con un tiro-cross di Piccolo che sorprende Marcone e gonfia la rete. Dopo sette minuti di recupero l’arbitro decreta la fine delle ostilità.

IL TABELLINO:

POTENZA (4-3-1-2): Marcone; Coccia, Matino, Cargnelutti, Zampano (70' Nigro); Bucolo (62' Costa Ferreira), Sandri; Guaita (62' Salvemini), Burzio (62' Ricci), Cuppone; Romero. A disp.: Uva, Koblar, Piana, Sepe, Zagaria, Sueva, Volpe. All. Arleo.

CATANIA (4-3-3): Stancampiano; Albertini, Monteagudo, Ercolani, Zanchi; Rosaia (76' Provenzano), Cataldi (85' Izco), Simonetti (46' Russini); Greco (85' Russotto); Moro (76' Piccolo), Sipos. A disp.: Coriolano, Panarello, Ropolo, Pinto, Biondi, Russo. All. Mularoni (Baldini squalificato).

ARBITRO: Rutella di Enna (Festa-Piedipalumbo).

MARCATORI: 4' Sipos, 61' Matino, 75' Ricci, 95' Piccolo.

NOTE: Ammoniti Bucolo, Guaita, Cuppone, Albertini, Rosaia, Marcone, Ricci, Salvemini, Izco. Espulso al 97' Cargnelutti per doppia ammonizione.

Flavio Fiore
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...