Messina
Orgoglio Messina: battuto il Latina, salvezza più vicina-Cronaca e tabellino

Orgoglio Messina: battuto il Latina, salvezza più vicina-Cronaca e tabellino


Il rientrante Morelli decisivo a fine primo tempo.

Al “F. Scoglio” protagoniste Messina e Latina, gara valevole per la 34^ giornata del campionato di Serie C girone C. CLICCA QUI per vedere la classifica. Di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Messina che parte forte con un possesso palla importante in zona offensiva che frutta ben tre corner nei primi 7 minuti, in due dei quali è pericolosissima la squadra di casa con i due centrali difensivi, prima Carillo e poi Camilleri. All' 11' ripartenza Messina con Fazzi, recupera palla a centrocampo, fa 40 metri palla al piede e scarica un tiro che dà l'illusione ottica del gol colpendo l'esterno della rete. Al 19' ancora Messina con il suo bomber Piovaccari, cross di Morelli ed il numero 99 stacca altissimo e colpisce potente, palla che sfiora il palo e va sul fondo. Al 21' risposta Latina con Carletti che serve in profondità Jefferson, colpo sotto dell'attaccante ospite ma bravissimo Lewandowski a coprire tutto in uscita. Al 29' rischio grossissimo per il Messina, retropassaggio per Lewandowski che liscia il pallone, se ne impossessa Carletti che però si defila, poi chiede un rigore ma l'arbitro fischia la simulazione ed ammonisce l'attaccante del Latina. Al 32' Messina che va a segno su tiro cross di Statella, deviazione sottomisura di Piovaccari che viene però pescato in fuorigioco. Al 42' altra grossa occasione per il Messina con Carillo che di testa mette in mezzo ma salva in angolo la difesa del Latina, dagli sviluppi del corner ancora di testa ed ancora Camilleri ma laziali che sventano la minaccia. Azione che prosegue con Russo che scappa via sulla destra, mette in mezzo e stavolta il colpo di testa è vincente con Morelli che appoggia a porta sguarnita dopo l'uscita a vuoto di Cardinali, meritato vantaggio dei biancoscudati.

SECONDO TEMPO: Secondo tempo che parte a ritmi ben più bassi rispetto al primo, al 57' magistrale occasione per il Messina con Morelli che appoggia a porta vuota ma Jefferson in maniera miracola si oppone a corpo morto. Un minuto dopo ancora occasione Messina con Statella che mette in mezzo un pallone potente, Cardinali non trattiene ma non c'è nessuno a rimorchio per appoggiare la rete del raddoppio. Al 69' ancora Messina con una grossissima occasione, Russo va via sulla destra mette in mezzo, velo di Piovaccari e destro sporco di Statella che coglie il palo esterno, per un gol letteralmente divorato dall'esterno messinese. All' 80' risponde il Latina con una grande chance per Carletti, palla sporca che resta in mezzo all'area piccola, si avventa il numero 9 del Latina che spedisce alle stelle a porta sguarnita. Forcing finale degli ospiti con Messina che si difende con i denti, 5 minuti di recupero in cui però il Latina non riesce ad essere pericolo ed il Messina coglie tre punti fondamentali.

Messina-Latina 1-0: 43' Morelli

IL TABELLINO:

MESSINA (4-2-3-1): Lewandowski; Morelli (77' Trasciani), Camilleri (70' Celic), Carillo, Fazzi; Damian (77' Simonetti), Fofana; Statella (70' Goncalves), Piovaccari (82' Busatto), Rizzo; Russo. A disp.: Caruso, Rondinella, Angileri, Konate, Catania, Adorante, Balde. All. Raciti.

LATINA (3-5-2): Cardinali; De Santis, Esposito, Giorgini (71' Rosseti); Sarzi Puttini (60' Atiagli), Palermo (56' Barberini), Tessiore, Amadio, Carissoni (71' Teraschi); Carletti, Jefferson (60' Sane). A disp.: Tonti, Celli, Mascia, D'Alioia, Ercolano. All. Di Donato

ARBITRO: Feliciani di Teramo (Severino-Tinello).

MARCATORI: 43' Morelli

NOTE: Ammoniti: Fazzi, Amadio, Carletti, Esposito. Espulsi: Corner: 9-1

Marco Laquidara
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...