Logo Goalsicilia
Redazionale
Le capoliste del campionato di Lega Pro

Le capoliste del campionato di Lega Pro


La situazione nel campionato di Lega Pro mostra una fotografia parziale che è completamente all'opposto di ciò che mostrano le classifiche di Serie A e di Serie B...

La situazione nel campionato di Lega Pro mostra una fotografia parziale che è completamente all'opposto di ciò che mostrano le classifiche di Serie A e di Serie B. Se nei tre gironi che vanno a comporre il complicato e assai modellato panorama della Lega Pro regnano tre squadre apparentemente incontrastate e che sembrano ormai dirette a classificarsi per la prossima stagione del campionato cadetto di Serie B, nella Serie A e Serie B di quest'anno, invece, l'equilibrio tra le squadre sembra sovrano come mai si era stati abituati nel corso degli ultimi anni.


Il punto nella Serie A e B

Come mostrano le scommesse riguardanti la Serie A, in questo momento sia Napoli che Milan e Inter dimostrano di avere tutto per potersi giocare lo scudetto fino alla fine, con la Juve immediatamente alle loro spalle, nonostante una prima parte di stagione deludente. Il Milan sembra aver ingranato la marcia a partire dal derby di inizio febbraio, che per 75' stava per consegnare all'Inter le chiavi indiscusse di questo campionato, andando così a bissare il successo della scorsa stagione, mentre invece il gol finale di Giroud ha permesso a Milan e Napoli di tornare in gioco. Poi il successivo scontro tra Napoli e Milan ha dato nuovamente ragione al Milan, ma lo scudetto per tutte e tre si giocherà fino all'ultima giornata, dando vita a una stagione appassionante.
Anche in Serie B le primissime della classe sono racchiuse in una manciata di punti, e, come spesso, sono molte le squadre che possono ambire non solo alla promozione diretta in Serie A, ma soprattutto, e in maniera più accessibile, alla zona playoff, ossia alla lotteria di fine stagione. Dal Pisa di Torregrossa alla Cremonese di Gaetano, dal Brescia guidato da Inzaghi al Lecce del bomber Massimo Coda: sono loro le squadre che si stanno giocando di giornata in giornata la vetta della classifica.


La situazione calcistica per la Lega Pro

Arrivando alla Lega Pro, i tre gironi vedono per l'appunto tre squadre ben al comando: il Südtirol nel girone A con diversi punti di vantaggio sulle inseguitrici, sperando di conquistare una promozione sfuggita in extremis nel corso dell'ultima stagione; il Modena nel girone B e, infine il Bari nel girone C, forse quello più appassionante per i contenuti tecnici mostrati.


Proprio nel girone C figurano Palermo, Messina e Catania, le tre squadre siciliane di cui almeno due (Palermo e Catania) sono partite a inizio stagione con ambizioni di alta classifica, mentre il Messina punta a una salvezza tranquilla per mantenere la categoria. La stagione sta rispettando le ambizioni del Palermo, che si ritrova comodamente nella lista di squadre che molto probabilmente parteciperanno ai playoff di fine anno, mentre al contrario il Catania si dimostra fortemente attardato nonostante l'exploit di Luca Moro, il giocatore più acclamato del campionato di Lega Pro. Il Messina sta invece mantenendo i punti di vantaggio che servono per provare a rimanere nel girone anche la prossima stagione: tutti ingredienti che vanno a comporre un campionato appassionante nella terza lega professionistica italiana, nonostante le tre capoliste.

Redazione Goalsicilia
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2023 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...