Troina
Troina vivo: Ficarrotta con una doppietta stende il Rende-Cronaca e tabellino

Troina vivo: Ficarrotta con una doppietta stende il Rende-Cronaca e tabellino


All’iniziale vantaggio di Nardini risponde Ficarrotta con una doppietta

Al “Silvio Proto” di Troina in scena un importante match per la corsa alla salvezza tra il Troina, allenato da mister Angelo Galfano, e il Rende, guidato da mister Emilio Cavalieri. A conquistare la vittoria sono i padroni di casa grazie a un super Ficarrotta che, con una doppietta, ribalta l’iniziale vantaggio di Nordini. Di seguito la cronaca e il tabellino del match.

PRIMO TEMPO: La prima azione pericolosa del match è per il Rende al 7’ con Furina che, ottimamente servito da Riconosciuto, prova il tiro verso la porta, Faccioli in uscita respinge la minaccia. Al 9’ rispondono i padroni di casa con un tiro dal limite dell’area di Ficarrotta, blocca senza troppi problemi Mittica. Al 15’ si rendono ancora pericolosi gli ospiti con Trovato che, da circa 20 metri, prova il tiro, palla che finisce alta. Al 18’ il Troina ci prova con una punizione di Ficarrotta calciata a fil di palo, paratona dell’estremo difensore calabrese che nega la gioia del gol al capitano ennese. Al 24’ Rende ancora in avanti a cercare il vantaggio, questa volta ci prova, dal limite dell’area, Furina, il suo tiro però finisce alto. 3 minuti più tardi è ancora il numero 32 biancorosso a provarci con un colpo di testa, serve un super Faccioli per negargli la gioia del gol. Al 31’ arriva il vantaggio ospite: passaggio filtrante di Trovato che trova Nardini che, di prima intensione, calcia verso la porta ennese, nulla può Faccioli. Al 46’ il Troina la pareggia con il solito Ficarrotta che raccoglie un rinvio lungo di Faccioli e con un destro preciso gonfia la rete. Due minuti più tardi il Troina cerca addirittura di concludere il primo tempo in vantaggio: filtrante di Ficarrotta a cercare Denkovski che, da buona posizione, prova il tiro, la conclusione del numero 9 finisce fuori non di molto. Dopo tre minuti di recupero l’arbitro fischia la fine della prima frazione.

SECONDO TEMPO: La prima azione pericolosa del secondo tempo è per i padroni di casa al 54’ con una punizione di Ficarrotta, il mancino del numero dieci termina alto. Al 59’ il Troina la ribalta con Ficarrotta che raccoglie un buon lancio di Lorefice e trafigge Mittica. Al 67’ è ancora l’attaccante palermitano a rendersi pericoloso con un calcio di punizione, il suo mancino termina di poco a lato. Al 72’ ci prova Mbaye con un colpo di testa, palla che si spegne fuori. Al 78’ padroni di casa ancora alla ricerca del terzo gol: da circa 35 metri ci prova Ficarrotta, Mittica respinge la minaccia con i piedi. Al 93’ rossoblù vicinissimi al terzo gol con Maniscalco che, dopo essersi fatto tutto il campo palla al piede, prova il tiro, respinge con affanno Mittica. Pochi secondi dopo a provarci è Lorefice con un tiro da circa 35 metri, l’estremo difensore calabrese vola e nega la gioia del gol al numero 7 rossoblù. Dopo quattro minuti di recupero l’arbitro decreta la fine delle ostilità.

IL TABELLINO:

TROINA (3-4-1-2): Faccioli; Tourè, Mbaye, Falla; Maniscalco, Lorefice, Corcione, Indelicato; Denkovski; Ficarrotta (85' Mustacciolo), Leone (46' Fratantonio). A disp.: Mennella, Cristaldi, Carrubba, Gargiulo, Camacho, Leotta, Boufous. All. Galfano.

RENDE: Mittica; Nardini, Piscopo, Riconosciuto (80' Trotta), De Miranda, Consiglio, Trovato, Urruty, Novello, Sidoti, Furina. A disp.: De Luca, Merli, Ciardarulo, Pignataro, Gullo. All. Cavaliere.

ARBITRO: Bocchini di Roma1 (Granata-De Simone)

MARCATORI: 31' Nardini, 45'+1, 59' Ficarrotta.

NOTE: Ammoniti Consiglio, De Miranda, Urruty, Ficarrotta, Piscopo, Fratantonio. Espulso all'83' Di Mauro, all'89' Mustacciolo.

Flavio Fiore
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...