Serie D
Riscatto Sancataldese: regolato per 2-1 un comunque buon Paternò-Cronaca e tabellino

Riscatto Sancataldese: regolato per 2-1 un comunque buon Paternò-Cronaca e tabellino


Per i verdeamaranto Balistrerri e Cess, di Foderaro la rete etnea.

La Sancataldese cancella subito la sconfitta interna contro il Portici, e nella prima giornata del girone di ritorno si impone per 2-1 sul Paternò. Grande prova d'orgoglio quella degli uomini di mister Giovanni Campanella, che fanno bottino pieno contro una delle formazioni più in forma del girone I di serie D. La compagine etnea, allenata di Alfio Torrisi, parte bene nella prima frazione ma subisce le ripartenze dei padroni di casa. Il penalty di Balistreri nel primo tempo e la rete di Cess nella ripresa regalano ai verdeamaranto 3 punti fondamentali nella corsa alla salvezza. CLICCA QUI per vedere la classifica. Di seguito risultato e tabellino.

PRIMO TEMPO: le prime occasioni del match sono di stampo rossoblu, con Foderaro che al 12' impegna Valenti sul primo palo, costringendolo alla deviazione in corner. Al quarto d'ora Basualdo tenta la conclusione dal limite ma calcia sopra la traversa. AL 23' Balistreri colpisce di testa su corner ma manda alto, sul capovolgimento di fronte Cangemi trova spazio da fuori area e conclude, senza però trovare lo specchio. Alla mezz'ora l'episodio che cambia l'inerzia della partita: Balistreri spizza di testa in area, Dama si fa sorprendere dalla deviazione e colpisce la sfera con il braccio destro: per l'arbitro è calcio di rigore. Dagli 11 metri si presenta Balistreri che calcia alto e angolato, Latella intuisce la direzione ma non può nulla: è 1-0 Sancataldese.

SECONDO TEMPO: I primi minuti della ripresa vedono protagonisti gli attaccanti di casa, con Cess che trova il cross da buona posizione al 55' e al 57': in entrambe le occasioni non arriva però la deviazione decisiva. Al 68' Valenti è provvidenziale nell'anticipare in uscita il colpo di testa a botta sicura di Cangemi. Il Paternò si riversa in avanti in cerca del pari, concedendo però ampi spazi per le ripartenze della Sancataldese: al 73' Rotulo recupera palla a centrocampo e lancia in contropiede Cess, che tutto solo può superare Latella in uscita e depositare in rete. Gli ospiti reagiscono e due minuti più tardi accorciano le distanze con Foderaro, abile a colpire di testa sul secondo palo superando Valenti con una traiettoria velenosa. L'ultimo sussulto della partita arriva all'80', con Basualdo che calcia con violenza dalla distanza e centra la traversa, forse con la deviazione decisiva di Valenti.

IL TABELLINO:

SANCATALDESE (4-3-2-1): Valenti; Salvo, Vitolo, Ferotti, Burcheri; Rotulo, Brunetti, Calabrese; Tuccio (71' Fuschi), Cess (88' Canino); Balistreri (94' Manno). A disp.: La Cagnina, Liga, Buonocore, Cenci, Bucceri, Sinatra. All. Campanella.

PATERNÒ (4-3-3): Latella; Bisconti, Bontempo, Guarnera (46' Sidibe), Dama; Cangemi (76' Mascari), Basualdo, Camara (60' Castagna); Rizzo, Foderaro, Castorina (46' Mangiameli). A disp.: Lofaro, Scoppetta, Di Bella, Puglisi, Sidibe, Zappalà. All. Torrisi.

ARBITRO: Vailati di Crema (Mallimaci-Celestino).

MARCATORI: 34' Balistreri, 73' Cess, 75' Foderaro

NOTE: ammoniti Guarnera, Dama, Sidibe, Ferotti, Vitolo, Basualdo

Giuseppe Ficarra
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...