Biancavilla
Orgoglio Biancavilla: espugnato di misura il campo del Castrovillari-Cronaca e tabellino

Orgoglio Biancavilla: espugnato di misura il campo del Castrovillari-Cronaca e tabellino


Decide un rigore insaccato da Lo Giudice.

Vittoria preziosissima per il Biancavilla che torna a guardare con fiducia alla salvezza. Tre punti corsari ottenuti di misura sul campo di un Castrovillari condannato da un rigore, molto contestato, insaccato con freddezza da Lo Giudice. CLICCA QUI per vedere la classifica. Di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Pronti-via e subito Biancavilla pericoloso: minuto 5, imbucata per Spadoni che protegge la sfera usando il fisico e appoggia per l’accorrente Puglisi che calcia dall’interno dell’area, palla fuori ma non di molto. Al 12’ la risposta del Castrovillari: Trofo allarga per Carrozza che vola sulla fascia e crossa tagliato verso Tripicchio, è bravo La Rosa a leggere la traiettoria uscendo in presa. Tra il 19’ ed il 21’ calabresi pericolosi due volte prima con Cosenza poi con Teyou, entrambe le volte con conclusioni imprecise. Al 32’ etnei pericolosi: Hadaji alza la testa e premia l’inserimento di Lo Giudice che controlla e calcia velenosamente, Aiolfi si distende e sventa la minaccia. Al 45’ occasionissima per il Castrovillari: imbucata per Anzillotta, è bravissimo La Rosa in uscita bassa ad anticiparlo. Finisce così la prima frazione, Castrovillari-Biancavilla 0-0.

SECONDO TEMPO: Prime fasi equilibrate ma al 53’ il Biancavilla passa: ripartenza rapidissima, palla in profondità a Lo Giudice che entra in area, Mazzotti lo contrasta secondo l’arbitro in modo irregolare ed è rigore. Sul dischetto lo stesso Lo Giudice che spiazza Aiolfi, è 0-1. Al 59’ ancora gialloblù: sugli sviluppi di un piazzato la sfera arriva tra i piedi di Tosolini che ci prova dalla distanza, corpo all’indietro e palla altissima. Al 64’ provano a reagire i locali: Anzillotta per Rodi che calcia debole e centrale, blocca La Rosa. Al 70’ la truppa di Ferraro va vicina al raddoppio: Hadaji serve Spadoni che conclude in modo pericolosi, Aiolfi si distende e smanaccia. All’84’ Castrovillari ad un passo dal pari: punizione velenosa in area, Mancini svetta bene ma trova pronto La Rosa che respinge. Finisce così, Castrovillari-Biancavilla 0-1.

IL TABELLINO:

CASTROVILLARI: Aiolfi; Strumbo, Carrozza, Cosenza (27' Rosa Gastaldo), Tripicchio (73' Mancini), Azzaro, Mazzotti, Dibari, Trofo, Teyou (46' Rodi), Anzillotta. A disp.: Gaeta, Rotunno, Toziano, Pittari, Cinquegrana, Arrigucci. All. Colle.

BIANCAVILLA (4-3-2-1): La Rosa; Stelitano, Longo, Tosolini, Puglisi (83' Di Francesco); Bozzanga (89' Di Stefano), Hadaji, Asero (51' Piccione); Lo Giudice, Licciardello; Spadoni (92' Siracusa). A disp.: Governali, Piana, Zammataro, Fazio, Rausi. All.  Ferraro.

ARBITRO: Albano di Venezia (Minichiello-Milillo).

MARCATORI: 52' rig. Lo Giudice

NOTE: ammoniti Puglisi, Dibari, La Rosa, Bozzanga

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...