Serie D
Sant'Agata arcigno frena la capolista Acireale: match combattuto che termina in pareggio-Cronaca e tabellino

Sant'Agata arcigno frena la capolista Acireale: match combattuto che termina in pareggio-Cronaca e tabellino


Uno splendido gol di Calafiore risponde all'iniziale vantaggio ospite di Savanarola.

Si dividono la posta in palio, Sant'Agata ed Acireale nel match andato in scena al 'Fresina', prima della sosta natalizia. Un match vivace, pieno di occasioni sia da una parte che dall'altra, con le due difese però molto attente a evitare le controffensive avversarie. Sant'Agata che trova il terzo pareggio consecutivo, mentre per l'Acireale è il secondo 1-1 consecutivo, dopo quello con il Paternò. CLICCA QUI per vedere la classifica. Di seguito la cronaca e il tabellino.

PRIMO TEMPO: Al 10’ si fa avanti il Sant’Agata con una punizione di Catalano, che però esce di poco a lato. Al 12’ calcio d’angolo battuto da Catalano in mezzo dove stacca completamente da solo Cipolla che però colpisce male e mette fuori. Al 15’ Catalano ci prova con un tiro da fuori, ma non trova lo specchio della porta. Al 19’ Savanarola con una punizione a scavalcare la difesa, serve Tumminelli che però al volo, colpisce male. Al 20’ arriva il vantaggio dell’Acireale: Savanarola serve sulla destra Brumat, che al volo mette la palla dentro, si avventa sulla palla Cannizzaro che è sfortunato a ribattere sui piedi di Savanarola, che calcia con il destro trovando l’angolino e portando in vantaggio gli ospiti. Al 30’ cross di Catalano per la testa di Calafiore che però non colpisce bene, non trovando però la porta. Al 35’ Alagna controlla benissimo un lancio di Favo, lascia tutta la difesa sul posto e crossa per la testa di Nemia che da due passi, a porta vuota si divora il gol del pareggio. Al 37’ Correnti ci prova con il sinistro dal limite, ma Cannizzaro è attento e blocca. Al 45’ Savanarola serve Correnti che dal limite lascia partire il destro che viene deviato da un difensore, la traiettoria che stava terminando in porta però trova la splendida parata di Cannizzaro in angolo.

SECONDO TEMPO: Al 51’ cross basso di Nemia che non trova di poco Alagna nell’area piccola e la palla finisce tra le braccia di D’Alterio. Al 53’ angolo battuto da Savanarola dove arriva Piccioni che gira di testa ma non trova la porta, la palla arriva di nuovo sui piedi di Savanarola che cerca di nuovo un compagno in area, trovando la testa di Canino che mette alto. Al 63’ grande occasione per il Sant’Agata con Alagna che si fa tutto il campo palla al piede, serve Catalano che cerca la soluzione a giro che si spegne di un soffio a lato. Al 65’ il Sant’Agata trova il tanto atteso pareggio: cross dalla destra di Mazzone che viene ribattuto fuori dalla difesa, arriva Calafiore che controlla e dal limite lascia partire il destro che si insacca sotto l’incrocio. Al 67’ Savanarola cerca con uno scavetto Piccioni che da solo in area, calcia a lato. Al 70’ ancora Savanarola a cercare con un cross la testa di Garretto che mette fuori. All'83’ Catalano prova a cercare il jolly da calcio d’angolo, calciando direttamente in porta ma trova solamente la traversa. All'87’ Catalano da lontanissimo lascia partire un sinistro velenoso, ma che non trova di poco la porta.

IL TABELLINO

SANT’AGATA (3-4-2-1): Cannizzaro; Sannia (49' Gallo), Brugaletta, Capone (93' Lanza); Brugnano (46' Cicirello), Cipolla (49' Mazzone), Favo, Nemia (72' Bongiovanni); Calafiore, Catalano; Alagna. A disp.: Fernandez, Giuliano, Lanza, Siracusa, Ficarra. All. Giampà.

ACIREALE (3-4-2-1): D’Alterio; Canino, Brumat, Cadili; Tumminelli, Cristiani, Russo (8' Garretto), Todisco; Savanarola, Correnti; Piccioni. A disp.: Governo, Cottone, Figliomeni, Mollica, Esposito, Joao Pedro. All. De Sanzo.

ARBITRO: Esposito di Napoli (Mastrosimone-Manzini).

MARCATORI: 20' Savanarola, 65' Calafiore.

NOTE: Ammoniti: Savanarola, Cipolla, Cicirello.

Marco Lombardo
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...