Palermo
Palermo, prova di forza e pazienza: Brunori stende il Monopoli a 2' dalla fine-Cronaca e tabellino

Palermo, prova di forza e pazienza: Brunori stende il Monopoli a 2' dalla fine-Cronaca e tabellino


Nel primo tempo Valente porta in vantaggio i rosa, subito ripresi da Grandolfo. Nel finale la decide il numero 9.

Il Palermo riscatta la sconfitta di Picerno e con una prova di pazienza nel finale stende il Monopoli, superando i biancoverdi al secondo posto in classifica e lanciandosi alla rincorsa della capolista Bari. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Prima chance del match per il Palermo con un diagonale di Valente, il cui mancino al 3’ termina sul fondo. Risposta ospite con un sinistro di Langella da fuori che però non inquadra la porta. Fase di studio tra le due squadre e gara combattuta soprattutto a centrocampo, con le due formazioni che faticano ad affacciarsi in avanti. Poco dopo il quarto d’ora, verticalizzazione per Starita in avanti, Pelagotti esce e recupera la sfera. Rosa pericolosi al 23’ con Fella, che per poco non approfitta di un servizio di Almici, ma viene anticipato da Mercadante. Un minuto dopo, il Palermo passa in vantaggio: cross di De Rose ribattuto, la palla viene rimessa in mezzo di testa da Dall’Oglio, Piccinni buca l’intervento e Valente ne approfitta da posizione ravvicinata. Vantaggio che dura appena 60 secondi: Guiebre supera due avversari e mette in mezzo per Grandolfo che di testa trova il pari. Alla mezz’ora, Palermo nuovamente pericoloso con Odjer, ma Loria con le dita devia in corner. La gara procede sul filo dell’equilibrio, con nessuna delle due squadre che riesce a premere sull’acceleratore. Al 40’, occasione per Valente che recupera la sfera, supera due avversari e calcia dalla distanza, ma la sfera termina sul fondo. Dall’altra parte, il Monopoli ci prova con Starita che cerca Grandolfo in profondità, quest’ultimo serve Tazzer che mette in mezzo per Langella, il quale però non trova l’impatto col pallone. Niente recupero e squadre che rientrano negli spogliatoi sull’1-1.

SECONDO TEMPO: Subito un cambio in avvio di ripresa, con Soleri che rileva Fella. Monopoli pericoloso al 50’ con Grandolfo, respinge Pelagotti. Poco dopo, sugli sviluppi di un piazzato, Mercadante prova la conclusione che viene smorzata da Starita, poi Pelagotti la blocca. I rosa faticano ad affacciarsi in avanti e allora mister Filippi inserisce prima Doda per Almici e poi Crivello e Silipo per Perrotta e Odjer. Mister Colombo risponde mandando in campo Bussaglia per Piccinni, ma i ritmi stentano a decollare e restano bassi, il Palermo fa fatica a creare azioni pericolose. Filippi inserisce anche Luperini per Dall’Oglio. Al 74’ i rosa si riaffacciano in avanti con un cross di Doda dalla destra, ma Brunori controlla male e il Monopoli allontana. Tre minuti dopo, Silipo ci prova da fuori col destro, Loria blocca agevolmente. Qualche minuto più tardi, tentativo di Brunori col sinistro, troppo debole per impensierire il portiere biancoverde. Palermo pericoloso all’82’ con un sinistro potente di Silipo da fuori, Loria è quasi sorpreso e respinge. La squadra di Filippi prova il rush finale e trova il varco giusto all’88’: imbucata di Silipo per Brunori che col destro in diagonale batte Loria per il 2-1. Monopoli che a questo punto cerca di riproporsi in avanti per riprenderla, ma dopo cinque minuti di recupero arriva il triplice fischio.

IL TABELLINO:

PALERMO (3-5-2): Pelagotti; Buttaro, Accardi, Perrotta (60' Crivello); Almici (55' Doda), Dall'Oglio (71' Luperini), De Rose, Odjer (60' Silipo), Valente; Fella (46' Soleri), Brunori. A disp.: Massolo, Lancini, Marong, Giron, Peretti, Mauthe, Floriano. All. Filippi.

MONOPOLI (3-5-2): Loria; Riggio, Bizzotto, Mercadante; Tazzer (89' Novella), Piccinni (67' Bussaglia), Vassallo (89' Romano), Langella (78' Viteritti), Guiebre; Grandolfo, Starita (78' D'Agostino). A disp.: Guido, De Santis, Nina. All. Colombo.

ARBITRO: Acanfora di Castellammare di Stabia (Lazzaroni-Camilli).

MARCATORI: 24' Valente, 26' Grandolfo, 88' Brunori

NOTE: Ammoniti: Almici, Soleri, Brunori (P), Starita, Riggio (M)

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...