Sant'Agata
Il Sant'Agata gioca solo un tempo, al 'C. Alvaro' passa il San Luca-Cronaca e tabellino

Il Sant'Agata gioca solo un tempo, al 'C. Alvaro' passa il San Luca-Cronaca e tabellino


Un rigore di Carbone e un gol di Crucitti ribaltano l'iniziale vantaggio di Faella.

Al 'C. Alvaro' è il San Luca a portare a casa i tre punti ai danni di un Sant'Agata molto propositivo nel primo tempo, ma che si addormenta nel secondo creando poche occasioni e dando segni di confusione in campo. Arriva quindi la seconda sconfitta consecutiva per gli uomini di Giampà dopo quella tra le mure amiche contro la Gelbison. Per i padroni di casa invece arriva una vittoria che mancava da più di un mese, dopo 4 pareggi e 4 sconfitte. CLICCA QUI per vedere la classifica. Di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: La prima azione della partita arriva all' 8' con Catalano che serve Faella in area con un cross, ma il tiro del giocatore biancoazzurro sbatte su un difensore e si perde lontano dalla porta. Al 16' ancora pericoloso il Sant'Agata, ancora sull'asse Catalano-Faella ma anche questa volta quest'ultimo spreca, stavolta mettendo alto. Al 20' prova a farsi vedere il San Luca, con Leveque che crossa dalla destra per Pelle che però da due passi manca il pallone sprecando una super occasione. Al 28' arriva il vantaggio del Sant'Agata: Brugnano recupera palla a centrocampo, avanza e dal limite serve Faella che rientra sul sinistro e calcia trovando prima il palo e poi la rete per l'uno a zero degli ospiti. Al 40' il pareggio del San Luca arriva su rigore: Brugaletta spinge e sbilancia Bruzzaniti in area, l'arbitro vede tutto e concede il penalty; dagli 11 metri si presenta Carbone che spiazza Cannizzaro rimettendo tutto in parità. Al 42' il Sant'Agata ha subito un'ottima occasione per riportarsi in vantaggio, con Brugnano che da due passi raccoglie la sponda di Cicirello, ma si divora una rete già fatta mettendo alto. 

SECONDO TEMPO: La seconda frazione di gara è quasi tutta a tinte giallorosse. Al 48', nella pima azione del seconodo tempo, arriva subito il vantaggio dei padroni di casa con Amenta che crossa dalle parti di Crucitti, totalmente dimenticato dalla difesa, che con un destro al volo buca Cannizzaro trovando la sua quarta rete stagionale. Al 53' altra grande occasione per il San Luca, con un cross dalla destra Crucitti serve un compagno in area che di testa colpisce bene ma trova l'ottima risposta di Cannizzaro che manda sul palo. Al 75' il Sant'Agata rimane anche in dieci uomini per un'ingenuità di Ficarra che atterra da dietro Leveque, ed essendo già ammonito si vede sventolare prima il secondo giallo e poi il cartellino rosso. Negli ultimi minuti della partita, il Sant'Agata cerca il pareggio nonostante l'uomo in meno, ma la difesa di casa è brava a contrastare tutte le offensive ospiti.

IL TABELLINO:

SAN LUCA: Scuffia; Romeo(72' Manglaviti), Barnofsky, Maesano; Amenta, Carbone(86' Sidibe), Sinatra, Pelle(61' Mauro); Leveque, Bruzzaniti, Crucitti(78' Basualdo). A disp.: Pellegrino, Giampaolo, Tassone, Rechichi, SeckAll. Canonico.

SANT’AGATA (3-4-2-1): Cannizzaro; Gallo, Brugaletta(76' Iania), Sannia(56' Giuliano); Brugnano, Calafiore(76' Cipolla), Favo(63' Alagna), Nemia(63' Ficarra); Faella, Catalano; Cicirello. A disp.: Fernandez, Pascali, Siracusa, Nuzzo. All. Giampà.

ARBITRO: Cevenini di Siena (Marchesin-Giaretta).

MARCATORI: 28' Faella, 40' Rig. Carbone, 48' Crucitti.

NOTE:Ammoniti: Sannia, Brugaletta, Ficarra, Leveque, Maesano, Brugnano. Espulsi:Ficarra(doppia ammonizione).

Lombardo Marco
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...