FC Messina
Fc Messina, altro scivolone: allo “Scoglio” Santa Maria corsaro di misura-Cronaca e tabellino

Fc Messina, altro scivolone: allo “Scoglio” Santa Maria corsaro di misura-Cronaca e tabellino


Decide una rete di Emmanouil nel recupero della prima frazione.

Al “F. Scoglio” si sono sfidate Fc Messina e Santa Maria, per la 12^ giornata del campionato di Serie D girone I. Partita frizzante e piena di occasioni decisa da una rete di Emmanouil per gli ospiti. Curiosità: nel primo tempo oltre 10 minuti di recupero per l'infortunio alla caviglia di un assistente che ha lasciato il campo in barella, quindi per regolamento è costretto ad uscire anche l'altro con due dirigenti a fare da guardalinee. CLICCA QUI per vedere la classifica. Di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Partenza forte degli ospiti ma prima occasione per il Football Club Messina con Valente che sguscia via dalla sinistra, serve Licciardello che da buona posizione colpisce lento e centrale. Risposta ospita con Oviszach che si invola sulla sinistra, mette in mezzo per Romano che tutto solo di testa centra in pieno Giannini. Ancora Fc Messina sul ribaltamento e ancora un'occasione di testa, Bramati per Licciardello che mette di centimetri a lato. Al 10' ospiti vicinissimi al gol, Maggio di testa batte a botta sicura ma la difesa del Football Club Messina sventa in angolo. Al 12' episodio che difficilmente si vede sui campi da gioco, il primo guardalinee signor Antonio Paradiso, rimane vittima di un serio infortunio alla caviglia ed il match resta fermo per circa 10 minuti. Si riparte con una punizione pericolosissima dal limite che però si perde in un nulla di fatto. Al 32' Fc Messina ancora pericoloso dagli sviluppi di calcio piazzato, calcia al volo Orlando, palla che si trasforma in assist ma Carrozzino colpisce in maniera sporca e l'occasione sfuma. Al 34' ci riprovano i giallorossi con Stelitano che pesca in mezzo Orlando che di testa colpisce centralmente e non crea pericoli a Grieco. Al 36' rispondono gli ospiti con Romano che fa tutto il campo me è bravo in uscita Giannini a chiudere lo specchio. Ancora difese che si fanno bucare facilmente ed ancora asse Maggio-Romano con quest'ultimo che si divora il gol a tu per tu con Giannini. Al 45' ancora un'occasionissima sciupata dagli ospiti, stavolta è il turno di Romanelli che spedisce alle stelle di testa sotto porta. Ancora Santa Maria Cilento al 45'+8 con Emmanouil che da solo in area colpisce al volo ma spreca tutto, risposta immediata del FC con Orlando che colpisce in sforbiciata e palla che accarezza il palo. Al 45'+10 proprio in chiusura dei 10 minuti di recupero, Maggio di petto serve Emmanouil che di esterno sinistro beffa Giannini sul primo palo e vale il vantaggio ospite.

SECONDO TEMPO: Secondo tempo che inizia con gli ospiti che fanno la partita alla ricerca del secondo gol e Football Club Messina che cerca la via del pari. Ferraro cerca di cambiare un po' le carte e getta nella mischia Iurato prima e capitan Giuffrida dopo. Al 65' magia di Orlando che dagli sviluppi di angolo si esibisce in una rovesciata perfetta ed è super la risposta di Grieco. Partita che in questa fase si fa più sporca, fioccano i gialli e latitano le occasioni. Al 79' Masullo si invola centralmente e pesca Tandara solo davanti al portiere ma Giannini salva ancora una volta i suoi con un super intervento. Un minuto dopo risponde il Football Club Messina con Tosolini che spizza la punizione di Giuffrida ma pallone che termine di poco a lato. All'85' proteste di casa con Carrozzino che cade in area, l'arbitro però ammonisce lo stesso difensore di casa che finisce anzitempo sotto la doccia essendo già ammonito. In chiusura ancora occasionissima per i padroni di casa, Fioravanti appena entrato risolve una mischia al limita con una stoccata che però sfiora il palo e va sul fondo. 

IL TABELLINO:

FC MESSINA (4-3-1-2): Giannini, Stelitano (46' Iurato), Carrozzino, Tosolini, Gastaldo, Samb, Valente, Cuenca (46' Godano), Bramati (91' Fioravanti), Licciardello (63' Giuffrida), Orlando. A disp: Selmi, Pèrez, Castiglia, Gioia. All. Ferraro.

SANTA MARIA: Grieco, Romanelli, Citro, Coulibaly, Simonetti, Maggio, Romano (74' Tandara), Masullo, Emmanouil, Luscietti (69' Foufouè), Oviszach (87' Konios). A disp.: Stagkos, Konios, Giordano, Moralndo, De Mattia, Vitale, Katsioulas. All. Nicoletti.

ARBITRO: Costa di Catanzaro (Paradiso-Gigliotti).

MARCATORI: 45'+10 Emmanouil

NOTE: Ammoniti: Gastaldo, Simonetti, Carrozzino, Valente, Grieco, Tosolini, Konios. Espulso all'85' Carrozzino per doppia ammonizione.

Laquidara Marco
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...