Catania
Pari, spettacolo e tanto cuore, il Catania fa 4-4 a Campobasso-Cronaca e tabellino del match

Pari, spettacolo e tanto cuore, il Catania fa 4-4 a Campobasso-Cronaca e tabellino del match


Il racconto della partita incredibile tra i lupi e gli etnei

Partita pirotecnica quella del 'Nuovo Romagnoli' tra il Campobasso e il Catania. Di seguito cronaca e tabellino del match.

PRIMO TEMPO Pronti via e il Catania passa: al 6' Ceccarelli mette in mezzo per Rosaia che da centro area gira in rete per il gol dello 0-1. Al quarto d'ora i rossazzurri sfiorano il raddoppio: Russini dà un filtrante a Ceccarelli che avanza ma calcia solo sull'esterno della rete. Al 18' uscita a valanga di Sala su Liguori: l'arbitro indica il dischetto e dagli undici metri Emmausso è freddo e fa 1-1. Passano solo 3' e al 21' Rossetti con una grande azione personale si libera di un difensore e supera Sala con un tocco pregevole che vale il 2-1. Al 29' ci prova Fabriani per il tris, palla fuori. Al 33' il tris arriva: azione manovrata dei lupi, Emmausso si fa strada sul lato corto dell'area di rigore la mette in mezzo per Candellori che la arpiona e la gira verso la porta trovando il 3-1. Al 37' rigore per i siciliani: questa volta è il portiere di casa a far fallo su Greco e Moro accorcia dal dischetto. Il primo tempo finisce così 3-2.

SECONDO TEMPO I rossazzurri partono a testa bassa alla ricerca del pari: prima Moro non trova lo specchio poi Sipos si fa anticipare dal portiere in uscita. Al 67' però colpo di testa di Provenzano a smarcare Sipos che viene però anticipato di braccio da Magri, l'arbitro fischia ancora rigore: Moro lo realizza con uno splendido cucchiaio che vale il 3-3. Catania adesso che gioca sulle ali dell'entusiasmo: il neo entrato Russotto serve una palla nell'area piccola a Moro che di diagonale fulmina il guardiapali molisano e fa 3-4. Al 76' però i rossazzurri rimangono in dieci uomini: brutto fallo di Zanchi su Rossetti e rosso diretto per il difensore. Il Catania resiste meno di dieci minuti: Rossetti mette a centro area un rasoterra intrigante che Tenkorang di prima intenzione silura alle spalle di Sala. Finisce così pari e patta, 4-4 dopo dinque minuti di recupero.

IL TABELLINO

CAMPOBASSO (4-3-3): Raccichini; Fabriani, Magri, Dalmazzi, Vanzan (77' Pace); Ladu (58' Tenkorang), Bontà, Candellori; Liguori (77' Vitali), Rossetti, Di Francesco (13' Emmausso, 77' Parigi). A disp.: Zamarion, Sbardella, Martino, Persia, Nacci, Giunta, De Biase. All. Cudini.

CATANIA (4-3-3): Sala; Calapai, Claiton, Monteagudo, Zanchi; Rosaia, Maldonado (46' Provenzano), Greco (84' Albertini); Ceccarelli (46' Sipos), Moro (78' Ropolo), Russini (63' Russotto). A disp.: Stancampiano, Ercolani, Pino, Cataldi, Izco, Biondi, Bianco. All. Baldini.

ARBITRO: Cascone di Nocera Inferiore (Basile-Carpi).

MARCATORI: 6' Rosaia, 18' rig. Emmausso, 21' Rossetti, 33' Candellori, 38' rig. Moro, 68' rig. Moro, 73' Moro, 87' Tenkorang

NOTE: ammoniti: Dalmazzi, Liguori, Sala, Maldonado, Rossetti, Rosaia, Raccichini, Bontà, Magri, Sipos. Espulso al 76' Zanchi

Vittorio Damiani
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...