Sancataldese
Sancataldese beffata nel finale, al "Mazzola" il Santa Maria Cilento fa 1-2 al 94'-Cronaca e tabellino

Sancataldese beffata nel finale, al "Mazzola" il Santa Maria Cilento fa 1-2 al 94'-Cronaca e tabellino


Finale di gara surreale per i padroni di casa, che trovano l'1-1 su rigore ma subiscono in pieno recupero

Surreale finale di gara al "Mazzola" di San Cataldo, con la Sancataldese che esce sconfitta per 2 a 1 nella sfida contro il Santa Maria Cilento. Ospiti in vantaggio nel primo tempo con il rigore di Maggio, padroni di casa che trovano il pari a 5' dalla fine con Balistreri, anche lui dagli 11 metri. Negli ultimi minuti i verdeamaranto rimangono in 10 per il rosso a Rotulo e i giallorossi trovano il gol vittoria al penultimo minuto di recupero. CLICCA QUI per vedere la classifica. Qui di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: L'avvio di gara è piuttosto compassato, con le due squadre impegnate a studiarsi. Al 12' uno schema su punizione porta Rotulo al tiro da fuori, che si spegne però lontano dallo specchio. Al 17' Oviszach viene toccato in area da Salvo e il direttore di gara comanda il rigore: dal dischetto Maggio calcia centrale, beffando La Cagnina e portando avanti gli ospiti. La squadra allenata da mister Giovanni Campanella reagisce e al 22' Coulibaly salva sulla linea un tiro cross di Cess. Al 41' Sinatra ha un'ottima occasione: imbucata in area di Liga che mette l'attaccante di fronte a Grieco; l'estremo difensore in uscita bassa nega la rete del pari.

SECONDO TEMPO: Nella ripresa è assedio totale dei padroni di casa, alla ricerca del gol del pareggio. Sono tante occasioni create ma la rete non arriva fino all'84': Balistreri viene messo giù in area da Coulibaly e si guadagna un calcio di rigore che lui stesso calcia magistralmente, superando Grieco e portando la Sancataldese sull'1-1. Nel momento in cui ci si aspetta l'affondo decisivo, i nisseni tirano invece i remi in barca e lasciano così spazio al Santa Maria: gli ospiti creano due occasioni nitide e nel recupero trovano la rete con Tandara, che calcia a rete tutto solo davanti a La Cagnina. Proteste vibranti dei padroni di casa per la posizione dell'attaccante al momento della deviazione a rete, considerata irregolare.

Sancataldese-Santa Maria 1-2: 18' rig. Maggio, 84' rig. Balistreri, 94' Tandara

IL TABELLINO

SANCATALDESE (4-3-2-1): La Cagnina; Salvo, Di Marco, Porcaro, Canino; Cess, Calabrese, Rotulo; Liga, Sinatra (50' Gancitano, 92' Bucceri); Balistreri. A disp.: Furnari, Neri, Burcheri, Lo Porto, Bucceri, Camacho, Velardi, Guido. All. Campanella.

SANTA MARIA (4-3-3): Grieco; Coulibaly, Romanelli, Foufoue (91' Luscietti), Konios; Simonetti, Maio, Citro; Oviszach (77' Tandara), Maggio, Romano (61' Emmanouil). A disp.: Stagkos, Leite Borges, De Mattia, Morlando, Viscido, Katsioulas. All. Nicoletti

ARBITRO: Marchioni di Rieti (Marucci-Gigliotti).

MARCATORI: 18' rig. Maggio, 84' rig. Balistreri, 94' Tandara

NOTE: ammoniti Simonetti, Romano, Di Marco; espulso Rotulo

Giuseppe Ficarra
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...