Palermo
Impresa Palermo: in 10 per oltre un’ora ma battuta la Virtus Francavilla-Cronaca e tabellino

Impresa Palermo: in 10 per oltre un’ora ma battuta la Virtus Francavilla-Cronaca e tabellino


Decide una rete di Brunori. I pugliesi nel finale restano in 9.

Vittoria tanto sofferta, quanto sudata e preziosa per il Palermo che regola di misura una Virtus Francavilla mai doma. Partita tutto sommato equilibrata ma alla mezz’ora i rosa restano in 10 per un’entrata killer di Perrotta che riceve il rosso diretto. Nella ripresa un retropassaggio suicida di Caporale consente a Brunori di siglare il gol che varrà tre punti e nel finale i pugliesi restano addirittura in in virtù dei rossi a Perez, per proteste, e Nobile che ha toccato la palla fuori dall’area con la mano. CLICCA QUI per vedere la classifica. Di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Primo squillo del match al 6’ di marca Palermo: Valente rientra sul destro e crossa a rientrare, sul secondo palo sbuca Doda che prende il tempo al diretto marcatore ma incorna alto. Partita combattuta soprattutto a centrocampo, entrambe le squadre non vogliono scoprirsi più di tanto. Al 27’ ci prova Silipo, solita finta a rientrare e conclusione a giro col mancino, blocca Nobile. Al 31’ il Palermo resta in 10: palla vagante a centrocampo, Perrotta fa un’entrata killer su Pierno e riceve il rosso diretto. Al 40’ botta su punizione di Silipo un po’ a sorpresa da oltre 30 metri, palla alta non di molto. Al 45’+2 occasionissima divorata dal Palermo: punizione di Valente dal limite, Nobile si distende e respinge corto, Luperini raccoglie e calcia clamorosamente alto da 0 metri. Finisce così la prima frazione, Palermo-Virtus Francavilla 0-0.

SECONDO TEMPO: Al 51’ la Virtus sfiora il vantaggio: conclusione di Miceli dalla lunga distanza, Ventola devia spiazzando Pelagotti ma la palla esce non di molto. Al 58’ un po’ a sorpresa Palermo in vantaggio: retropassaggio maldestro di Caporale verso Nobile, Brunori intercetta e glacialmente insacca con uno scavetto, è 1-0. Al 64’ ancora rosa pericolosi: azione insistita di Brunori e scarico su De Rose che calcia velenosamente, palla leggermente deviata che finisce sul fondo di poco. Rallentano i ritmi, la truppa di Filippi gestisce senza scoprirsi. I pugliesi ci provano all’84’ con Miceli dalla lunga distanza, mira imprecisa. All’85’ è il Palermo a provarci: sbaglia il disimpegno la difesa ospite, Brunori raccoglie, converge e calcia a lato col mancino. All’86’ occasionissima divorata dalla Virtus: corner in area, torre di Perez per Enyan che da due passi calcia clamorosamente a lato. All’87’ anche gli ospiti restano in 10: Perez perde un contrasto con Doda reclamando il corner, l’arbitro dà la rimessa dal fondo. L’attaccante protesta e viene ammonito, non si ferma e l’arbitro gli sventola il rosso in faccia. Al 93’ la Virtus resta in 9: palla in profondità di Odjer per Luperini, Nobile esce fuori dall’area e tocca la palla con la mano, rosso diretto. Finisce così, Palermo-Virtus Francavilla 1-0.

IL TABELLINO:

PALERMO (3-4-2-1): Pelagotti; Buttaro, Peretti (46' Lancini), Perrotta; Doda, De Rose, Odjer, Valente (74' Giron); Silipo (74' Almici), Fella (37' Luperini); Soleri (54' Brunori). A disp.: Massolo, Marong, Mannina, Mauthe, Floriano, Corona. All. Filippi.

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Nobile; Idda, Miceli, Caporale; Pierno (82' Magnavita), Prezioso (46' Tchetchoua), Toscano, Mastropietro (62' Enyan), Ingrosso; Perez, Ventola (51' Ekuban). A disp.: Milli, Cassano, Carella, Feltrin, Gianfreda, Delvino, Dacosta. All. Taurino.

ARBITRO: Emmanuele di Pisa (Bonomo-Piedipalumbo).

MARCATORI: 58' Brunori

NOTE: ammoniti Ventola, Mastropietro, Miceli, Enyan, Perez, Giron. Espulsi: al 31' Perrotta (Pal) per gioco pericoloso; all'87' Perez (VFr) per proteste; al 93' Nobile per aver toccato la palla fuori dall'area con le mani.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...