Acireale
Acireale deciso e concreto: vittoria 3-2 sul mai domo Santa Maria-Cronaca e tabellino

Acireale deciso e concreto: vittoria 3-2 sul mai domo Santa Maria-Cronaca e tabellino


Granata già sul 2-0 al 10' del primo tempo, poi la rimonta dei campani. La decide Ortolini nel secondo tempo

L'Acireale torna al gol e alla vittoria dopo i due pareggi a reti bianche, per superare l'ottimo Santa Maria è necessaria una grande prova degli uomini di De Sanzo che partono forte e vanno già sul doppio vantaggio al 10' del primo tempo, subiscono la veemente reazione dei cilentani che rimontano i due gol ma devono arrendersi alla rete di Ortolini che decide la gara al 67'. De Sanzo conferma ancora il 3-5-2 con De Pace, autore di una buona prova, al posto dello squalificato Cannino e D'Alterio che torna a difendere i pali della porta dopo il turno di stop comminato dal Giudice Sportivo dopo l'espulsione rimediata contro il Fc Messina. Confermato in blocco il centrocampo, a guidare l'attacco l'ultimo arrivato Ortolini, autore di una doppietta e il capitano Savanarola anch'egli rientrante dalla squalifica. Risponde il Santa Maria con il 4-3-3 di mister Nicoletti, con la difesa guidata da capitan Campanella e lo spauracchio Maggio in avanti chiamato a fare a sportellate contro la difesa acese. 

PRIMO TEMPO: L'Acireale parte subito col sangue agli occhi e alla prima palla in avanti passa: lancio lungo di Lodi che libera Savanarola in area, fallo da parte del centrale cilentano sul tentativo di conclusione e calcio di rigore. Dal dischetto Lodi è glaciale, tiro incrociato forte alla sinistra del portiere ed è subito 1-0. Reagisce timidamente il Santa Maria con Maggio che si libera in area di ma conclude debolmente col destro, per D'Alterio è un gioco da ragazzi bloccare il pallone. Al 9' l'Acireale raddoppia grazie a Ortolini abile a correggere sottomisura una sponda di Correnti e mandare gli uomini di De Sanzo sul doppio vantaggio. L'Acireale gioca sul velluto e al 15' Savanarola non arriva in spaccata a correggere un cross basso del vivace Correnti, risponde il solito Maggio dal limite ma anche questa volta il tiro risulta centrale. La partita scorre senza eccessivi sussulti fino al 30' quando Tumminelli parte in solitaria, si accentra e lascia partire un tiro che si stampa sul palo. Al 33' schema su calcio d'angolo che libera Lodi al tiro ma la palla finisce alta. Al 37' Savanarola si incunea in area ma tira debolmente e permette la parata in angolo di Stagkos. Quando la contesa sembra destinata all'interruzione delle ostilità il Santa Maria accorcia: al 45+4' prima Maggio conclude dal limite su una palla recuperata a centrocampo e si procura un angolo da cui Coulibaly coglie impreparata la difesa granata e accorcia le distanze. Su questa azione l'arbitro fischia due volte e manda le squadre negli spogliatoi.

SECONDO TEMPO: Il secondo tempo inzia con gli stessi 22 della prima frazione e con l'Acireale che parte un po' in sordina, subendo le offensive dei cilentani. Al 55' Maggio è abilissimo a girarsi al limite dell'area e viene atterrato alla disperata da Figliomeni che viene anche ammonito. Sulla susseguente punizione Maio trova il pari con un tiro debole, deviato dalla barriera: D'Alterio, incolpevole, può solo guardare la palla insaccarsi alle sue spalle. L'Acireale reagisce rabbiosamente e ci prova con Savanarola che al 56' spara alto da posizione defilata, è il preludio al gol che arriva 10 minuti più tardi con Ortolini che riesce a girare in rete col sinistro il cross di Todisco, trovando la doppietta personale. L'inerzia della partita adesso è tutta a favore dei granata che si difendono con ordine e provano a pungere in contropiede: al 78' Savanarola prova a liberarsi in area di rigore ma viene rimontato da Campanella e non riesce a servire Lodi tutto solo sulla sinistra. L'ultimo rischio concreto della partita per l'Acireale avviene all'85' quando D'Alterio deve smanacciare in angolo una punizione di Maio da posizione defilata. La partita non vive ulteriori sussulti e dopo diversi cambi e 7 interminabili minuti di recupero l'arbitro decreta la fine delle ostilità, con questa vittoria l'Acireale sale a 8 punti in graduatoria mentre i campani trovano la seconda sconfitta esterna dopo quella rimediata a Cava De Tirreni, restando a 5 punti in classifica.

Ricci Antonio
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

Serie D30/05/2021
Acireale cinico e corsaro: espugnato con decisione il campo di un ostico Rotonda-Cronaca e tabellino
Serie D23/05/2021
L’Acireale espugna Roccella con una zampata di De Felice nel finale-Cronaca e tabellino
Serie D28/03/2021
L'Acireale suona la terza, Marina di Ragusa battuto di prepotenza-Cronaca e tabellino del match
Serie D17/03/2021
Acireale straripante: sei gol e tante belle giocate contro il Roccella-Cronaca e tabellino
Serie D27/01/2021
Acireale cuore e grinta torna a sorridere: espugnato il campo del Castrovillari-Resoconto e tabellino
Serie D11/10/2020
Acireale: la prodezza di capitan Savanarola regala i tre punti contro il Sant'Agata-Cronaca e tabellino
Serie D02/02/2020
Acireale cinico batte di misura un ottimo Marsala-Cronaca e tabellino
Serie D19/01/2020
Acireale vola: calato il tris al Castrovillari-Cronaca e tabellino
Serie D12/01/2020
Acr Messina dura solo un tempo: Acireale rimonta ed è festa per i tifosi granata-Cronaca e tabellino
Serie D05/01/2020
Acireale, la gioia arriva allo scadere: Palmese battuta in extremis-Cronaca e tabellino
Serie D08/12/2019
Acireale pazzesco, espugnato il ‘Barbera’: 1-3 a Palermo-Cronaca e tabellino
Serie D01/12/2019
Acireale senza fatica: 2-0 al Corigliano e testa già al Palermo-Cronaca e tabellino
Serie D23/10/2019
Acireale: un gol per tempo e Fc Messina regolato-Cronaca e tabellino
Serie D09/10/2019
Coppa Italia Serie D, Acireale vince contro il Marsala dei giovani e passa il turno-Cronaca e tabellino
Serie D29/09/2019
Acireale, il sogno continua: espugnato con un tris il campo del Marsala-Cronaca e tabellino
Serie D15/09/2019
Acireale cinico e convincente: espugnato il campo del Castrovillari-Cronaca e tabellino
Serie D08/09/2019
Acireale corsaro allo ‘Scoglio’, granata in testa alla classifica: sconfitta pesantissima per l’Acr Messina-Cronaca e tabellino
Serie D01/09/2019
Acireale show: poker e spettacolo alla Palmese-Cronaca e tabellino
Serie D28/04/2019
Festa Acireale: battuto Portici in rimonta, sogno play off continua-Cronaca e tabellino
Serie D10/03/2019
Il “Tupparello” trascina l’Acireale alla rimonta, con la Turris spettacolare 2-2-Cronaca e tabellino
Serie D17/02/2019
L'Acireale sogna: 2-0 in notturna alla Cittanovese e quinto successo di fila
Serie D27/01/2019
Acireale, che cuore: espugnato il campo del Roccella-Cronaca e tabellino
Serie D21/10/2018
Sotto un acquazzone, 1-1 tra Acireale e Sancataldese-Cronaca e tabellino
Serie D29/03/2018
Acireale: capitan Cocimano decide il derby con la Sancataldese-Cronaca e tabellino
Serie D14/02/2018
Acireale solido, basta un gol di Cocimano per battere il Messina-Cronaca e tabellino
Serie D29/10/2017
Vola l'Acireale, bene il Gela. Pizzolato non basta al Paceco-I resoconti
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...