Acireale
Acireale, Chiavaro a GS.it: “­Stiamo lavorando partendo da una programmazione forte. Tornos e nuova punta...“

Acireale, Chiavaro a GS.it: “­Stiamo lavorando partendo da una programmazione forte. Tornos e nuova punta...“


Le esclusive di Goalsicilia.it-Il ds granata


"Stiamo lavorando partendo da una programmazione forte, qualsiasi cosa si fa, la si fa per il bene dell'Acireale, nulla è improvvisato". Agatino Chiavaro, ds dell'Acireale, intervistato da Goalsicilia.it, fa il punto della situazione in casa granata.

Direttore, un inizio campionato da cuori forti per l'Acireale.

"Voglio fare i complimenti ai giovani ma soprattutto ai ragazzi più esperti perché giocare le prime due gare interamente in 10 non era facile, stanno dimostrando attaccamento e grande voglia di fare bene, questo è un aspetto fondamentale per il nostro percorso".

Nelle ultime ore due giovani, Onda e Santapaola, hanno lasciato Acireale.

"Quest'anno siamo partiti un po' tardi e, nella costruzione della squadra, mi sono dedicato inizialmente alla rosa degli under; poi sono arrivati anche i 'grandi' e in base a età e ruolo, alcuni ragazzi che magari si vedono chiusi nella loro posizione di campo dall'over, è normale che possano chiedere di andare a giocare con continuità. Da parte nostra c'è stata la disponibilità a farli spostare perché vuol dire che siamo coperti".

Inoltre è ormai certo anche l'addio di Tornos...

"Erik aveva manifestato un malessere personale che poi si tramutava anche nelle prestazioni in campo e noi non vogliamo tenere giocatori contro voglia. Chi viene ad Acireale deve amare questi colori e buttare per il granata fino all'ultima goccia di sudore. Se qualcuno manifesta disagio, è giusto che vada via".

Una sessione di calciomercato così lunga non aiuta...

"Il mercato aperto così a lungo non porta benefici, penso sia giusto accorciare il periodo altrimenti si fa confusione e i giocatori alle prime difficoltà chiedono di andare via".

Arriverà qualcun altro in attacco?

"Siamo in una fase di completamento della rosa, nelle prossime ore e sicuramente prima di domenica, arriverà un attaccante importante. Inoltre posso assicurare che il mercato in uscita è chiuso, abbiamo le idee chiare, questa è la nostra rosa".

Intanto avevate aggiunto in rosa anche Cristiani.

"Viene da due anni importanti al Messina, nell'ultima stagione è stato protagonista della vittoria del campionato, c'è stata l'opportunità di prendere e non ci ho pensato due volte, avevamo bisogno di una pedina in quel ruolo".

Vittorio Damiani
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...