Catania
Catania, Baldini: “A Catanzaro una sola parola d’ordine, massima concentrazione”-CONFERENZA

Catania, Baldini: “A Catanzaro una sola parola d’ordine, massima concentrazione”-CONFERENZA


Le dichiarazioni in sala stampa.

Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico del Catania, Francesco Baldini, ha presentato la sfida contro il Catanzaro. Questi gli argomenti trattati:

INDISPONIBILI “Abbiamo recuperato Claiton, ha svolto i primi 3-4 allenamenti con la squadra e quindi non è ancora pronto per andare in campo fin dal primo minuto però è disponibile: cercheremo di metterlo nella forma migliore in vista di una settimana intensa. Purtroppo abbiamo avuto un problema muscolare con Ceccarelli, che non è tra i convocati e farà ulteriori accertamenti, e negli ultimi minuti della rifinitura si è fermato Stancampiano: lo valuteremo nel pomeriggio e domani deciderò. Piccolo? Antonio inizia a stare bene e quindi potrebbe essere della partita”.

MODULO “Il 4-2-3-1? Sapete che non parlo di modulo ma di occupazione degli spazi, occupare il centrocampo con due mediani potrebbe essere una soluzione, sono molto concentrato e valuterò tutto; ogni partita è fondamentale, abbiamo tre gare in una settimana e ho bisogno di mettere in condizione tutti i giocatori, utilizzerò gran parte della rosa a disposizione”.

ATTACCO “Tengo per me il nome del titolare tra Sipos e Moro, i ragazzi naturalmente hanno un rendimento altalenante e sta a me capire chi sta meglio dei due, non parlo di gerarchie e titolari ma chi sta meglio gioca, domani vedremo. A Monopoli nella ripresa abbiamo messo dentro Sipos e Russo, anche la coesistenza dei due centravanti è una soluzione tattica”.

TERZINO SINISTRO “Zanchi è un terzino sinistro, può giocare al posto di Pinto, ma lo è anche Ropolo che nasce in questo ruolo, sto valutando”.

MORALE “La squadra ha lavorato benissimo, in questi giorni: poteva esserci il contraccolpo della sconfitta patita all'ultimo secondo, invece i ragazzi hanno reagito con un'ottima settimana di lavoro e questo è molto importante”.

CATANZARO ”Conosciamo la forza del Catanzaro, è sicuramente una squadra ben allenata e ben costruita per giocarsi il campionato, quindi vorranno vincere e noi dovremo lavorare sulle possibilità che ci lasceranno di poter colpire; è una squadra che ha difensori forti e si difende bene, dobbiamo essere bravi a sfruttare ogni occasione”.

DIFESA “Abbiamo incassato fin qui sette gol, quattro su palla inattiva: non credo che c'entri la filosofia, mia o della squadra, in queste sconfitte. Dovremo sicuramente alzare il tasso d'attenzione e migliorare sulle palle inattive eliminando qualche piccolo errore, i numeri sono chiari: se avessi preso sei gol in contropiede, forse allora avrei dovuto cambiare la filosofia, ma non è così”.

IDENTITA’ “Abbiamo la nostra identità e dobbiamo lavorare su quella. Dobbiamo rimettere in campo quel che abbiamo messo in campo in Coppa Italia, cioè una grande personalità”.

FORMAZIONE “Tengo per me le scelte sui titolari, mi aspetto da Russotto che torni nella condizione migliore: nessuno ha detto che ha saltato l'ultimo mese dell'anno scorso e quest'estate, quindi è stato fermo per tre mesi. Abbiamo bisogno di aspettarlo e farlo lavorare, come sta facendo, anche in maniera differenziata per migliorare la condizione. Andrea si mette completamente a disposizione, è un ragazzo molto serio e un gran professionista, sa di non essere al 100% ma la condizione si prende giocando e mettendo minuti sulle gambe, quindi io devo avere pazienza e lui continuare ad avere la stessa disponibilità”.

CONCENTRAZIONE “Serve la massima concentrazione, è questa la parola d'ordine, perché i ragazzi, per il resto, sanno cosa fare”.

Redazione Goalsicilia
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

Serie C C16/05/2022
Palermo, Baldini: “Entella forte ma ce la giocheremo. Credo nella promozione in Serie B”-CONFERENZA
Serie C C11/05/2022
Palermo, Baldini: “Il 'Barbera' pieno è un regalo per noi. Dobbiamo omaggiare i tifosi...”-CONFERENZA
Serie C C07/05/2022
Palermo, Baldini: “La squadra è pronta per essere protagonista ai play off. Triestina squadra esperta, noi...”-CONFERENZA
Serie C C23/04/2022
Palermo, Baldini: “A Bari con la miglior formazione possibile. Sarà un test in vista dei play off”-CONFERENZA
Serie C C08/04/2022
Palermo, Baldini: “A Monopoli sarà una gara da play off. In questo rush finale...”-CONFERENZA
Serie C C26/03/2022
Palermo, Baldini: “Con la Paganese sarà difficile. Impensabile essere contenti dopo il match col Potenza”-LA CONFERENZA
Serie C C22/03/2022
Catania, Baldini: “Vogliamo ripartire con una grande prestazione. Exploit di Moro ha ostacolato Sipos”-LA CONFERENZA
Serie C C19/03/2022
Palermo, Baldini: “­A Potenza per recuperare i punti persi in casa. Brunori e formazione...“-LA CONFERENZA
Serie C C19/03/2022
Catania, Baldini: “Contro il Foggia partita bella e aperta. Dimissioni di Pellegrino...“-LA CONFERENZA
Serie C C16/03/2022
Catania, Baldini: “Col Campobasso gara fondamentale per centrare primo obiettivo. Tanto affetto dalla gente...”-CONFERENZA
Serie C C15/03/2022
Palermo, Baldini: “Con la Fidelis Andria vogliamo rendere la nostra gente orgogliosa. Massolo-Pelagotti...”-CONFERENZA
Serie C C12/03/2022
Catania, Baldini: “Per la Vibonese sarà importantissimo vincere. Sipos partirà titolare!”-CONFERENZA
Serie C C12/03/2022
Palermo, Baldini: “Ad Avellino tappa fondamentale, chi cerca il risultato deve dare di più. Dualismo in porta...”-CONFERENZA
Serie C C04/03/2022
Palermo, Baldini: “Non voglio alibi, obiettivo è fare più punti possibili. Tifosi disamorati...”-CONFERENZA
Serie C C25/02/2022
Palermo, Baldini: “Gara cruciale per capire di che pasta siamo fatti. Sono certo che faremo risultato perché...”-CONFERENZA
Serie C C18/02/2022
Catania, Baldini: “Francavilla ha un’identità ben precisa. Bello avere le scuole calcio allo stadio”-CONFERENZA
Serie C C18/02/2022
Palermo, Baldini: “I play off si possono vincere anche arrivando decimi. La Turris verrà qui per...”-CONFERENZA
Serie C C14/02/2022
Palermo, Baldini: “­Vogliamo fare risultato per guadagnarci la fiducia della nostra gente. Foggia e Zeman...“-CONFERENZA
Serie C C11/02/2022
Palermo, Baldini: “Giocherà Pelagotti. Dobbiamo imparare a correggere gli errori subito”-CONFERENZA
Serie C C05/02/2022
Catania, Baldini: “Turris ennesima sfida difficile ma andremo a giocarcela­“-CONFERENZA
Serie C C05/02/2022
Palermo, Baldini: “­Adesso è ora di non avere più paura. Non mi preoccupa la classifica“-LA CONFERENZA
Serie C C01/02/2022
Catania, Baldini: “Mi avrebbe fatto molto piacere rincontrare Ginestra. Domani niente cali di concentrazione”-CONFERENZA
Serie C C01/02/2022
Palermo, Baldini: “Col Messina voglio più palle gol. Zamparini? Ha fatto la storia, ma da presidente mi ferì”-CONFERENZA
Serie C C29/01/2022
Catania, Baldini: “Catanzaro ha giocatori importanti ma noi siamo vogliosi di fare risultato. Sipos e Lorenzini...“-CONFERENZA
Serie C C29/01/2022
Palermo, Baldini: “Ottime sensazioni per la gara di domani. Felice di tornare al 'Barbera', sulla formazione...”-CONFERENZA
Serie C C22/01/2022
Catania, Baldini: “A Bari possiamo offrire una prestazione importante, grande voglia di giocare”-CONFERENZA
Serie C C27/12/2021
Palermo, Baldini: “Legato a questa terra, tornare dopo 18 anni è bella sfida. Classifica? Nulla è impossibile”-CONFERENZA
Serie C C18/12/2021
Catania, Baldini: “Altro derby e altra grande opportunità, ma guai a sottovalutare il Messina”-CONFERENZA
Serie C C11/12/2021
Catania, Baldini: “­Contro il Palermo è 'la partita', in un derby si azzera tutto. Ceccarelli...“-CONFERENZA
Serie C C04/12/2021
Catania, Baldini: “­A Latina per vincere e riprenderci quello che ci hanno tolto. Al Palermo ci penseremo dopo“-CONFERENZA
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...