Messina
Messina distratto e spuntato: Monopoli vince in rimonta di misura-Cronaca e tabellino

Messina distratto e spuntato: Monopoli vince in rimonta di misura-Cronaca e tabellino


Peloritani avanti con Adorante, pugliesi ribaltano grazie alle reti di Starita e Grandolfo.

Sconfitta che lascia parecchio amaro in bocca quella subita dal Messina sul campo di un Monopoli non certo irresistibile ma apparso più concentrato. A passare avanti sono comunque gli ospiti con Adorante, bravo a finalizzare un assist al bacio di Distefano. La reazione locale non si fa attendere e Starita trova il pari approfittando di una dormita difensiva di Celic e compagni. Nella ripresa, ancora una distrazione permette a Guiebre di sfondare a sinistra e di crossare per Grandolfo che insacca senza patemi. CLICCA QUI per vedere la classifica. Qui di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Primo squillo del match al 13’ di marca pugliese: punizione di Bussaglia respinta dalla barriera, la sfera schizza verso Bizzotto che calcia forte ma centrale, blocca Lewandowski. Al 17’ il Messina passa in vantaggio: Distefano da destra crossa tagliatissimo, Adorante s’incunea tra i due centrali biancoverdi e incorna in rete, è 0-1. Al 22’ ancora giallorossi: sponda di Balde per Fofana e botta potente ma imprecisa. Al 26’ il Monopoli pareggia: Guiebre sfonda a sinistra e crossa basso, dormita della difesa ospite e Starita riesce a piazzare la zampata, è 1-1. Sono i padroni di casa a fare la partita, i peloritani si chiudono a riccio nella propria metà campo e provano a sfruttare le ripartenze senza però riuscire finora a pungere con decisione. Al 45’ Messina pericoloso: rimessa laterale battuta velocemente da Simonetti, palla a Damian che entra in area e crossa basso sul primo palo, Adorante tenta il tap-in ma è prodigioso il recupero di Mercadante che smorza la conclusione e Loria blocca. Finisce così la prima frazione, Monopoli-Messina 1-1.

SECONDO TEMPO: Nei primi dieci minuti della ripresa entrambe le squadre battagliano soprattutto a metà campo, latitano le emozioni. Girandola di sostituzioni, il tecnico pugliese Colombo lancia l’esperienza di Hamlili e Grandolfo, mister Sullo risponde con l’esordio di Marginean in mezzo al campo e lanciando Fazzi sulla fascia. Arriva al 64’ il primo squillo di questa seconda frazione ed è di marca messinese: corner di Damian, respinta corta della difesa locale, Simonetti stoppa sui 25 metri e calcia in precario equilibrio, palla altissima. Al 67’ il Monopoli completa la rimonta: Hamlili verticalizza per Guiebre, Sullo e i suoi chiedono il fuorigioco ma l’assistente tiene bassa la bandierina, cross basso verso Grandolfo che insacca da due passi, è 2-1. Ci provano subito gli ospiti con una punizione di Damian e la zuccata di Carillo, palla abbondantemente a lato. Tenta il forcing la squadra di Sullo ma i padroni di casa non concedono spazi costringendo Damian e compagni ai lanci lunghi per la testa di Vukusic o Busatto ma Bizzotto e compagni controllano agevolmente. Finisce così, Monopoli-Messina 2-1.

IL TABELLINO:

MONOPOLI (3-5-2): Loria; Mercadante, Bizzotto, Arena; Novella (75' Tazzer), Bussaglia (86' Langella), Piccinni, Vassallo (59' Hamlili), Guiebre; Starita (86' Nocciolini), D'Agostino (59' Grandolfo). A disp.: Guido, Riggio, De Santis, Romano, Nina, Morrone, Milani. All. Colombo.

MESSINA (4-2-3-1): Lewandowski; Morelli, Celic (68' Mikulic), Carillo, Sarzi; Damian, Fofana (59' Marginean); Distefano (59' Fazzi), Balde (46' Busatto), Simonetti; Adorante (71' Vukusic). A disp.: Fusco, Fantoni, Goncalves, Rondinella, Konate, Catania. All. Sullo.

ARBITRO: Luciani di Roma (Valletta-Votta).

MARCATORI: 17' Adorante, 26' Starita, 67' Grandolfo

NOTE: ammoniti Adorante, Guiebre, Vassallo, Hamlili

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...