Eccellenza B
Eccellenza B: partono forte Ragusa e Leonzio, Virtus Ispica e Atletico Catania così non ci piace-Il resoconto

Eccellenza B: partono forte Ragusa e Leonzio, Virtus Ispica e Atletico Catania così non ci piace-Il resoconto


Il racconto della domenica del girone orientale di Eccellenza

Si è giocata nel weekend la prima giornata del campionato di Eccellenza B. CLICCA QUI per vedere la classifica. Di seguito il racconto del turno. 

Acicatena-Ragusa 0-1

Dopo una partita maschia e piena di iniziative, sono gli iblei a vincerla nel recupero del secondo tempo con il gol di Belluso.  

Nebros-Virtus Ispica non disputata

Sarà 3-0 a tavolino per i messinesi in quanto la Virtus Ispica non si è presentata a Gliaca di Piraino a giocare la partita.  

Palazzolo-Atl. Catania 6-0

Atletico Catania che si presenta in 7 uomini allo 'Scrofani Sallustro', il Palazzolo va subito in gol per sei volte prima del triplice fischio: infatti gli ospiti rimangono in 6 un numero insufficiente di giocatori per continuare la contesa.

Real Siracusa-Leonzio 1-3: 2' Germano-50' Lorefice, 52' Godino, 69' Marino. NOTE: 81' Maugeri (L) para rigore a Germano (RS)

Santa Croce-Igea 0-3

Igea solida e concreta che vince e convince in casa del Santa Croce. Al 17' la gara si sblocca: Roberto Assenzio si guadagna e trasforma il rigore dell'1-0. Poi nella ripresa si scatena Pavisich: l'attaccante argentino segna due volte: al 65' di testa e all'88' con un tocco sporco in mischia.

Viagrande-Aci Sant’Antonio: rinviata a data da destinarsi causa casi covid nella squadra ospite.

Giocate sabato

Carlentini-Jonica 2-0

In uno degli anticipi del sabato, il Carlentini serve un secondo tempo perfetto e, dopo i primi 45' a reti bianche, trova i gol al 68' con Carbonaro e in pieno recupero con Scapellato che regalano tre punti d'inizio stagione agli uomini di mister Serafino.  

Taormina-Siracusa 1-0

Nell'altro anticipo, gara combattuta e ricca di agonismo tra due delle squadre più attrezzate del lotto. Ad avere la meglio sono i padroni di casa con Emanuele in pieno recupero, al 95' che fa esplodere Taormina e piangere Siracusa.

Vittorio Damiani
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...