Palermo
Saraniti-gol stende il suo ex Palermo, il Taranto cala il tris-Cronaca e tabellino

Saraniti-gol stende il suo ex Palermo, il Taranto cala il tris-Cronaca e tabellino


In rete anche Benassai e Diaby, inutile il gol di Almici. 

Al “E. Iacovone” protagoniste Taranto e Palermo, gara valevole per la 3^ giornata del campionato di Serie C girone C. Un Palermo cupo fa chino ai locali: apre le danze l'ex Saraniti, continua Benassai di testa, accorcia le distanze Almici, ma illude perchè sul finale la chiude un destro potente di Diaby. A seguire cronaca e tabellino:

PRIMO TEMPO: La prima frazione di gioco si apre con il Taranto pericoloso: al quarto minuto Giovinco prova la conclusione a giro, ma la sfera termina tra le braccia di Pelagotti. Sette minuti dopo sono ancora i padroni di casa a cercare la rete del vantaggio con Marsili che su punizione chiama il portiere siciliano agli straordinari. Il forcing rossoblù trae i suoi frutti: un minuto dopo l'incornata vincente dell'ex Saraniti fa esplodere di gioia i tifosi di casa e porta, dunque, la sua squadra in vantaggio. Ma è ancora Taranto, perché il Palermo non riesce a girare bene: al minuto 15, su calcio di punizione, arriva la traversa sulla conclusione di Giovinco. La prima occasione di marca rosanero si registra al 21': Soleri di testa impegna Chiorra. Lo stesso attaccante ci riprova al minuto quarantadue, quando da buona posizione prova l'incornata, ma la sfera finisce di poco sul fondo.

SECONDO TEMPO: La seconda frazione di gioco inizia con la galoppata sulla destra di Versienti che prova la conclusione, ma la sfera termina alta sopra la traversa. Al 53' il tecnico del Palermo ordina i primi cambi: out Giron e Floriano in Valente e Dall'Oglio, ma il risultato non cambia, anzi, perchè tre minuti dopo arriva il raddoppio del Taranto sugli sviluppi di un corner con Benassai su assist di Zullo. Match scoppiettante, questa seconda frazione di gioco è particolarmente infuocata. Al minuto 62 gli ospiti accorciano le distanze ad una delle prime conclusioni pericolose: Almici da posizione defilata riapre il match. Undici minuti dopo ci riprova il Palermo con il solito Silipo, ma la sua conclusione su punizione però debole. Al 78' i rosanero restano in dieci uomini: Lancini espulso per doppia ammonizione. Allora il Taranto ha campo libero e al minuto 90 si butta in contropiede con Civilleri, pallone in mezzo per Santarpia, assist al bacio per Diaby e tris che chiude dunque la gara: allo Iacovone è 3-1 in una gara emozionante.

IL TABELLINO:

TARANTO (4-3-2-1): Chiorra; Riccardi, Zullo, Benassai, Ferrara; Bellocq, Marsili, Labriola (71' Diaby); Versienti (63' Ghislieni) (89' Civilleri), Saraniti (71' Italeng), Giovinco (89' Santarpia). A disp.: Loliva, Antonino, Granata, Tomassini, De Maria, Cannavaro, Pacilli. All. Laterza.

PALERMO (3-4-1-2): Pelagotti; Doda (71' Fella), Lancini, Perrotta; Almici, Luperini, De Rose (64' Silipo), Giron (53' Valente); Floriano (53' Dall'Oglio); Brunori, Soleri. A disp.: Massolo, Marong, Marconi, Corona, Odjer. All. Filippi.

ARBITRO: Ricci di Firenze (Testi-Lencioni).

MARCATORI: 11' Saraniti, 57' Benassai, 90' Diaby-62' Almici

NOTE: Ammonito Lancini, Perrotta, Riccardi, Benassai, Silipo. Espulso Lancini al 78' per doppia ammonizione

Filippo Ferrante
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...