Catania
Sprofondo rossazzurro: un brutto Catania prende tre sberle a Monopoli-Cronaca e tabellino

Sprofondo rossazzurro: un brutto Catania prende tre sberle a Monopoli-Cronaca e tabellino


A decidere la gara una doppietta di Starita nel primo tempo e la rete di Viteritti.

Un brutto Catania crolla a Monopoli: rossazzurri con poche idee, così la squadra pugliese si impone 3-0 in scioltezza. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Si parte a ritmi bassi, quasi fosse un’amichevole precampionato, anche se al 5’, alla prima vera e propria occasione, i pugliesi passano: Stancampiano serve Maldonado che sbaglia il controllo, palla a Starita che dal limite indovina l’angolino alla destra del portiere rossazzurro. Quattro minuti dopo, la formazione di Colombo sfiora il bis: Guiebre arriva nei pressi dell’area piccola e cerca Viteritti che però viene anticipato da Ercolani. Il Catania prova a farsi vedere con una punizione dalla distanza calciata da Russotto, ma la barriera respinge. Al 15’, così, il Monopoli trova il raddoppio: sugli sviluppi di un corner, Piccinni prolunga di testa e trova Starita che da buona posizione non deve far altro che spingere in rete. Gli etnei sono in bambola, ma provano a reagire, con Izco che da fuori manda alto, mentre al 26’ Ceccarelli su punizione manda di poco sopra la traversa. Attimi di tensione poco dopo tra Rosaia e Arena che si affrontano a muso duro e vengono entrambi ammoniti dall’arbitro. Dopo la mezz’ora è ancora Ceccarelli a provarci in corsa, Loria non si fa sorprendere. Al 43’, invece, si fa rivedere il Monopoli con Guiebre che sugli sviluppi di un corner ci prova col sinistro, ma Stancampiano è attento. Prima dell’intervallo, occasione per Maldonado che cerca la conclusione ma la sfera termina di pochissimo a lato. Si va così al riposo sul 2-0.

SECONDO TEMPO: In avvio di ripresa tra gli etnei subito dentro Sipos che prende il posto di Izco. I rossazzurri provano a rientrare in partita con Calapai che cerca di servire qualcuno in mezzo, senza fortuna. Al 52’, Russotto ci prova su punizione, Loria sbaglia l’uscita ma la sfera termina sul fondo. Poco dopo, chance per Guiebre che però scivola dopo essere entrato in area. Al 57’, lancio in profondità per Russotto che, a tu per tu con Loria, calcia addosso al portiere. Un minuto dopo, la migliore occasione in un’ora di gioco per il Catania: Russini insiste e la palla arriva a Russotto che da fuori lascia partire il destro, Loria si distende e devia sul palo. Cinque minuti dopo è invece la squadra di casa a recriminare: bel filtrante per il neo entrato Grandolfo che lascia scorrere la palla e ci prova col mancino, la palla sbatte sul palo interno, a Stancampiano battuto, e poi termina fuori. Gli etnei cercano varchi con Rosaia che prova a lanciare Russini, Loria però anticipa l’attaccante, sostituito poco dopo da Bianco. Al 74’, occasione per Sipos, servito proprio da Bianco, ma l’attaccante calcia male e Loria può tirare un sospiro di sollievo. Il Monopoli però accelera nuovamente e al 78’ trova il tris: azione tutta sulla sinistra, Langellaserve Guiebre che mette in mezzo dove Viteritti a botta sicura batte Stancampiano per il 3-0. I ritmi calano del tutto e i calciatori pensano a risparmiare le energie, per i biancoverdi c’è una chance per Grandolfo, mentre gli etnei ci provano su punizione, ma il tentativo di Russotto in pieno recupero termina alto. Finisce così, secco 3-0 del Monopoli.

IL TABELLINO

MONOPOLI (3-5-2): Loria; Mercadante, Bizzotto, Arena; Viteritti, Bussaglia (73' Langella), Piccinni (90' Nina), Vassallo (59' Grandolfo), Guiebre; Starita (73' Nocciolini), D'Agostino (59' Morrone). A disp.: Guido, Riggio, Romano, Tazzer, Novella, Cirrottola. All. Colombo.

CATANIA (4-3-3): Stancampiano; Calapai, Ercolani, Monteagudo, Pinto (68' Zanchi); Izco (46' Sipos), Maldonado (68' Cataldi), Rosaia; Ceccarelli (80' Russo), Russini (68' Bianco), Russotto. A disp.: Sala, Borriello, Albertini, Frisenna. All. Baldini.

ARBITRO: Petrella di Viterbo (Bonomo-Pascali).

MARCATORI: 5', 15' Starita, 78' Viteritti

NOTE: Ammoniti: Monteagudo, Rosaia, Calapai (C), Arena, Vassallo, Loria (M)

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

Serie B28/07/2022
Baldini e Castagnini: “Via perché non ci sentiamo più al centro del progetto Palermo. Il mercato non c'entra nulla”
Serie B11/07/2022
Baldini: “Società punta a campionato di transizione, ma secondo me il Palermo può andare in A”-CONFERENZA
Serie C C13/06/2022
Palermo-Padova 1-0: le pagelle del match
Serie C C11/06/2022
Palermo, Baldini: “Adesso è la gara più importante, è il momento dell'ultimo sforzo”-CONFERENZA
Serie C C04/06/2022
Palermo, Baldini: “­Vogliamo regalare una gioia alla nostra gente. Il Padova...“-LA CONFERENZA
Serie C C28/05/2022
Palermo, Baldini: “Siamo a un passo dalla finale, voglio vedere la gente sognare. Destino dalla nostra parte”-CONFERENZA
Serie C C24/05/2022
Palermo, Baldini: “FeralpiSalò ottima squadra e avversario tosto, ma noi vinceremo questo torneo”-CONFERENZA
Serie C C20/05/2022
Palermo, Baldini: “Giocheremo con ferocia. Niente scaramanzia, siamo pronti per la Serie B”-CONFERENZA
Serie C C16/05/2022
Palermo, Baldini: “Entella forte ma ce la giocheremo. Credo nella promozione in Serie B”-CONFERENZA
Serie C C11/05/2022
Palermo, Baldini: “Il 'Barbera' pieno è un regalo per noi. Dobbiamo omaggiare i tifosi...”-CONFERENZA
Serie C C07/05/2022
Palermo, Baldini: “La squadra è pronta per essere protagonista ai play off. Triestina squadra esperta, noi...”-CONFERENZA
Serie C C23/04/2022
Palermo, Baldini: “A Bari con la miglior formazione possibile. Sarà un test in vista dei play off”-CONFERENZA
Serie C C08/04/2022
Palermo, Baldini: “A Monopoli sarà una gara da play off. In questo rush finale...”-CONFERENZA
Serie C C26/03/2022
Palermo, Baldini: “Con la Paganese sarà difficile. Impensabile essere contenti dopo il match col Potenza”-LA CONFERENZA
Serie C C22/03/2022
Catania, Baldini: “Vogliamo ripartire con una grande prestazione. Exploit di Moro ha ostacolato Sipos”-LA CONFERENZA
Serie C C19/03/2022
Palermo, Baldini: “­A Potenza per recuperare i punti persi in casa. Brunori e formazione...“-LA CONFERENZA
Serie C C19/03/2022
Catania, Baldini: “Contro il Foggia partita bella e aperta. Dimissioni di Pellegrino...“-LA CONFERENZA
Serie C C16/03/2022
Catania, Baldini: “Col Campobasso gara fondamentale per centrare primo obiettivo. Tanto affetto dalla gente...”-CONFERENZA
Serie C C15/03/2022
Palermo, Baldini: “Con la Fidelis Andria vogliamo rendere la nostra gente orgogliosa. Massolo-Pelagotti...”-CONFERENZA
Serie C C12/03/2022
Catania, Baldini: “Per la Vibonese sarà importantissimo vincere. Sipos partirà titolare!”-CONFERENZA
Serie C C12/03/2022
Palermo, Baldini: “Ad Avellino tappa fondamentale, chi cerca il risultato deve dare di più. Dualismo in porta...”-CONFERENZA
Serie C C04/03/2022
Palermo, Baldini: “Non voglio alibi, obiettivo è fare più punti possibili. Tifosi disamorati...”-CONFERENZA
Serie C C25/02/2022
Palermo, Baldini: “Gara cruciale per capire di che pasta siamo fatti. Sono certo che faremo risultato perché...”-CONFERENZA
Serie C C18/02/2022
Catania, Baldini: “Francavilla ha un’identità ben precisa. Bello avere le scuole calcio allo stadio”-CONFERENZA
Serie C C18/02/2022
Palermo, Baldini: “I play off si possono vincere anche arrivando decimi. La Turris verrà qui per...”-CONFERENZA
Serie C C14/02/2022
Palermo, Baldini: “­Vogliamo fare risultato per guadagnarci la fiducia della nostra gente. Foggia e Zeman...“-CONFERENZA
Serie C C11/02/2022
Palermo, Baldini: “Giocherà Pelagotti. Dobbiamo imparare a correggere gli errori subito”-CONFERENZA
Serie C C05/02/2022
Catania, Baldini: “Turris ennesima sfida difficile ma andremo a giocarcela­“-CONFERENZA
Serie C C05/02/2022
Palermo, Baldini: “­Adesso è ora di non avere più paura. Non mi preoccupa la classifica“-LA CONFERENZA
Serie C C01/02/2022
Catania, Baldini: “Mi avrebbe fatto molto piacere rincontrare Ginestra. Domani niente cali di concentrazione”-CONFERENZA
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...