Logo Goalsicilia

LIVE!

Logo Catania
CAT
Logo Messina
MES
Inizio ore 20:45
Logo Portici
PRT
Logo Trapani
TRA
Inizio ore 14:30
Logo Acireale
ACI
Logo Real Casalnuovo
RCA
Inizio ore 15:00
Logo Gioiese
GIO
Logo Sant'Agata
SAG
Inizio ore 15:00
Logo Igea
IGE
Logo Locri
LOC
Inizio ore 15:00
Logo Licata
LIC
Logo Ragusa
RAG
Inizio ore 15:00
Logo Reggio Calabria
REG
Logo Canicattì
CAN
Inizio ore 15:00
Logo Siracusa
SIR
Logo Castrovillari
CAS
Inizio ore 15:00
Logo Us Mazara 46
USM
Logo Aspra
ASP
Inizio ore 15:00
Logo Accademia Trapani
ATP
Logo Sciacca
SCI
Inizio ore 16:00
Logo Don Carlo Misilmeri
MIS
Logo Mazara
MAZ
Inizio ore 16:00
Logo Nissa
NIS
Logo Supergiovane Castelbuono
CAS
Inizio ore 16:00
Logo Pro Favara
FAV
Logo Casteldaccia
CSD
Inizio ore 16:00
Logo Atletico Catania 1994
A94
Logo Jonica
JON
Inizio ore 16:00
Logo Leonfortese
LNF
Logo Milazzo
MIL
Inizio ore 16:00
Logo Mazzarrone
MZR
Logo Paternò
PAT
Inizio ore 16:00
Logo Modica
MOD
Logo Fc Misterbianco
MIS
Inizio ore 16:00
Logo RoccAcquedolcese
RAC
Logo Enna
ENN
Inizio ore 16:00
Acireale
Logo Acireale
Acireale, Savanarola: ”Con questa maglia amore reciproco, non potevamo non continuare insieme”

Acireale, Savanarola: ”Con questa maglia amore reciproco, non potevamo non continuare insieme”


Le esclusive di Goalsicilia.it-Il capitano granata

Un cuore e una maglia. Giuseppe Savanarola ancora una volta riparte dall'Acireale. Il capitano granata parla così a Goalsicilia.it 

Un rinnovo tribolato ma tutto è bene quel che finisce bene...

"Ho avuto un po' di paura quest'anno ma è talmente tanto l'attaccamento e l'amore mio per l'Acireale e viceversa che non poteva che finire così. Siamo felici, sia io che la società, di continuare insieme questo percorso,ringrazio tutta la gente che si è preoccupata". 

Su di te si erano fiondate Licata e Trapani, fa sempre piacere essere seguito da club prestigiosi...

"Da questo punto di vista sono lusingato, nel mio piccolo, in queste tre stagioni, penso che ho sempre fatto bene come singolo giocatore e con la squadra siamo sempre arrivati in alto in classifica quindi è normale che qualche chiamata arrivi. Magari negli anni scorsi tutti hanno dato per scontato che rimanessi e quindi nessuno ha alzato la cornetta, quest'anno che al primo giorno di ritiro non avevo ancora firmato, qualcuno si è fatto avanti. Ho sempre dichiarato che voglio chiudere la carriera qui e quindi nessuno ha mai pensato di aprire una trattativa. Ringrazio i club che hanno pensato a me ma sono felice di essere rimasto". 

Adesso il primo compito della nuova stagione è far tornare i tifosi dalla vostra parte. 

"Acireale è una piazza particolare, c'è sempre stato molto scetticismo, aumentato a dismisura dagli eventi dell'ultima stagione: l'anno scorso si era partiti con l'idea di vincere il campionato ma non è andata e ci assumiamo le responsabilità, tutti, società, staff tecnico, giocatori, tutti quanti. Sono sicuro che con l'andare del tempo, sudando la maglia e lavorando in silenzio, facendo vedere che cresciamo anche a livello societario, la città tornerà presente perché i tifosi amano questa squadra e non la trascureranno mai".

Vuoi fare un appello alla tua gente?

"Abbiamo passato un anno e mezzo brutto con gli stadi chiusi e le trasferte vietate: senza proclami e senza voli pindarici, abbiamo voglia di toglierci belle soddisfazioni, sono stati fatti acquisti di livello ma sotto silenzio. Aspettiamo che inizi il campionato e diamo una opportunità a questa società".

Savanarola-Lodi, nel centrocampo granata non mancherà qualità. 

"Prima di tutto ci tengo a chiarire una cosa: qualcuno ha parlato di dissidi tra me e Lodi, io ho avuto il piacere di affrontarlo da avversario solo l'anno scorso, tutto questo è una bufala. Giocare con lui è un onore, arricchisco ancora di più il mio bagaglio. Ho avuto la fortuna di giocare con Corona, Baiocco, Almiron e farlo adesso con Lodi non può essere che un piacere".  

Vittorio Damiani
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2024 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...