Serie D
Acireale ripreso sul più bello dall’ex Manfrè, 1-1 col Dattilo-Cronaca e tabellino

Acireale ripreso sul più bello dall’ex Manfrè, 1-1 col Dattilo-Cronaca e tabellino


Granata avanti nel primo tempo con De Felice. I biancoverdi però non smettono di crederci e trovano il pari nel finale.

Un Dattilo tutto cuore strappa un pari in extremis a un Acireale che può recriminare per non aver chiuso la gara in diverse occasioni: allo stadio “Aci e Galatea”, è 1-1 al triplice fischio. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Squadra ospite che inizia a spron battuto, provando a proporsi in avanti fin dai primi minuti. Acireale che prova a spingersi in avanti intorno al quarto d’ora con un calcio di punizione, spiovente in area ma l’arbitro ravvisa un fallo ai danni di Pagliarulo. Al 19’, Manfré e Bonfiglio combinano in avanti, la sfera finisce sui piedi di Sekkoum che ci prova da fuori, palla alta. Al 28’, ecco il vantaggio dell’Acireale: Buffa mette in mezzo dalla destra, colpo di testa di Pozzebon e grande respinta di Giappone, sulla ribattuta il tap-in di De Felice che insacca. Ospiti che provano a reagire con Calafiore, il cui tentativo si spegne di poco sul fondo e poi con qualche azione corale, ma si chiude bene la squadra di mister De Sanzo. Poco prima dell’intervallo, altra chance per i trapanesi con una punizione di Sekkoum, sugli sviluppi della quale Ruggiero interviene e mette in corner. Calcio d’angolo sul quale Ruggiero sbaglia la presa e regala la sfera a Lupo che ci prova, Viscomi libera in corner. Si va al riposo sull’1-0.

SECONDO TEMPO: Nessun cambio in avvio di ripresa nelle due formazioni e ritmi condizionati dal caldo. Biancoverdi che provano a proporsi in avanti, dopo un paio di piazzati azione manovrata dei trapanesi con Calafiore che trova Bonfiglio al limite dell’area, il suo sinistro è respinto dalla difesa granata. Chianetta inserisce Manfré per Calafiore, mentre tra gli acesi rientra in campo Savanarola per De Felice e De Sanzo manda dentro anche Dario La Vardera per Mauceri. Al 75’ Di Giuseppe serve Manfré che trova la respinta di Ruggiero, ma l’arbitro ferma tutto per offside. Due minuti dopo, i padroni di casa restano in dieci, espulso La Vardera, per una gomitata su Di Giuseppe. All’80’ Bonfiglio fa tutto da solo e col destro cerca la porta, Ruggiero blocca. Nel finale Chianetta inserisce anche Doda e il Dattilo si butta in avanti alla ricerca del pari. Strumbo salva tutto in un paio di occasioni, ma al 91’ i biancoverdi trovano il gol dell’1-1: sugli sviluppi di un corner, palla che resta in area, Nigro rimette in mezzo per l’ex Manfré che da due passi deve solo appoggiare in rete. Durante il recupero i trapanesi si riversano in avanti per provare addirittura a ribaltarla, ma i granata si difendono bene e al triplice fischio è 1-1.

IL TABELLINO:

ACIREALE (3-4-2-1): Ruggiero; Buffa, Viscomi, Strumbo; Tumminelli, Ba, Cozza, Mauceri (65' D. La Vardera); De Felice (81' Celentano), Russo (65' Savanarola); Pozzebon. A disp.: Mazzini, Raia, Mbaba, Iania, Barbagallo, C. La Vardera. All. De Sanzo.

DATTILO (4-3-2-1): Giappone; Di Giorgio (85' Angileri), Nigro, Pagliarulo, Galfano (74' Benivegna); Pace, Sekkoum (89' Doda), Lupo (81' Messina); Calafiore (63' Manfrè), Bonfiglio; Di Giuseppe. A disp.: Rallo, Fragapane, Pirrello, Canino. All. Chianetta.

ARBITRO: Delli Carpini di Isernia (Marchese-Pasotti).

MARCATORI: 28' De Felice, 91' Manfrè

NOTE: Ammoniti: Di Giorgio, Nigro, Di Giuseppe (D), Savanarola, Cozza, Tumminelli (A). Espulsi: al 76' D. La Vardera (A) per gioco scorretto.

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...