Logo Goalsicilia

LIVE!

Logo Catania
CAT
Logo Messina
MES
Inizio ore 20:45
Logo Portici
PRT
Logo Trapani
TRA
Inizio ore 14:30
Logo Acireale
ACI
Logo Real Casalnuovo
RCA
Inizio ore 15:00
Logo Gioiese
GIO
Logo Sant'Agata
SAG
Inizio ore 15:00
Logo Igea
IGE
Logo Locri
LOC
Inizio ore 15:00
Logo Licata
LIC
Logo Ragusa
RAG
Inizio ore 15:00
Logo Reggio Calabria
REG
Logo Canicattì
CAN
Inizio ore 15:00
Logo Siracusa
SIR
Logo Castrovillari
CAS
Inizio ore 15:00
Logo Us Mazara 46
USM
Logo Aspra
ASP
Inizio ore 15:00
Logo Accademia Trapani
ATP
Logo Sciacca
SCI
Inizio ore 16:00
Logo Don Carlo Misilmeri
MIS
Logo Mazara
MAZ
Inizio ore 16:00
Logo Nissa
NIS
Logo Supergiovane Castelbuono
CAS
Inizio ore 16:00
Logo Pro Favara
FAV
Logo Casteldaccia
CSD
Inizio ore 16:00
Logo Atletico Catania 1994
A94
Logo Jonica
JON
Inizio ore 16:00
Logo Leonfortese
LNF
Logo Milazzo
MIL
Inizio ore 16:00
Logo Mazzarrone
MZR
Logo Paternò
PAT
Inizio ore 16:00
Logo Modica
MOD
Logo Fc Misterbianco
MIS
Inizio ore 16:00
Logo RoccAcquedolcese
RAC
Logo Enna
ENN
Inizio ore 16:00
Licata
Logo Licata
Harakiri Licata: imprecisione e tanti errori, il Rotonda cala il tris con cinismo-Cronaca e tabellino

Harakiri Licata: imprecisione e tanti errori, il Rotonda cala il tris con cinismo-Cronaca e tabellino


Frisenna per il vantaggio gialloblù, poi doppio Actis Goretta e Adeyemo.

Brutta sconfitta per il Licata nel recupero della 26^ giornata di Serie D girone I. A far festa è un Rotonda che espugna il “Liotta” in rimonta. Partita in discesa per la truppa di Campanella che passa in vantaggio con Frisenna dopo meno di un quarto d’ora, tante le occasioni potenziali non sfruttate per il raddoppio e al quarto di recupero del primo tempo un intervento poco preciso del portiere Guerri consente ad Actis Goretta di trovare il pari. Nella ripresa regna l’equilibrio, i gialloblù hanno ancora un paio di situazioni che non sfruttano e i lucani passano con un rigore ancora di ActisGoretta. Civilleri e compagni provano il forcing ma sono gli ospiti a trovare il tris in pieno recupero con l’ex Adeyemo. CLICCA QUI per vedere la classifica. Qui di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Pronti-via e subito Licata pericoloso: Catalano punta e salta il diretto marcatore, tiro-cross verso De Luca che Kapustins blocca in due tempi. Al 9’ la risposta del Rotonda: Fricano imbuca per Saverino che stoppa sui 25 metri, si gira e calcia di un soffio a lato. Al 13’ Licata in vantaggio: cross di Catalano da sinistro, Izco fa sponda per Frisenna sul limite dell’area che spara una rasoiata all’angolino, è 1-0. Al 16’ ancora gialloblù: Civilleri estirpa la sfera a Bottalico e sventaglia sul versante mancino, Catalano controlla, converge e calcia ma il tiro è centrale ed il portiere ospite blocca sicuro. Attimi di paura attorno al 20’: scontro fortuito tra Kapustins e Calaiò, il portiere perde per qualche secondo i sensi ma piano piano si rialza e dopo circa cinque minuti la partita riprende. Ritmi blandi, la truppa di Campanella controlla il possesso senza scoprirsi, gli ospiti provano a pungere ma con tanta imprecisione dai 35 metri in su. Al 42’ gol divorato dal Licata: Mannina sfonda a sinistra e crossa tagliato, Kapustins esce male e De Luca da tre metri anche se marcato incorna alto. Al 45’+4 pari del Rotonda: Bottalico prende la mira e calcia dal limite, tiro non forte e neanche angolato ma Guerri non blocca e respinge centralmente, Actis Goretta è più veloce di Orlando e con la punta insacca il tap-in. Finisce così la prima frazione, Licata-Rotonda 1-1.

17.05 SECONDO TEMPO: Parte forte il Rotonda: De Santis per Adeyemo, girata dal centro dell’area, palla alta. Al 47’ ancora lucani: a provarci è De Santis ma non inquadra lo specchio. Al 54’ occasione Licata: sponda di De Luca per Frisenna che calcia dal limite forte ma centrale, Kapustins respinge con i piedi. Al 60’ Lo Sasso per Crucitti che calcia velenosamente, palla di un soffio a lato. Al 69’ rigore per il Rotonda: palla vagante sul limite dell’area, Fricano calcia e Guerri ha un ottimo riflesso, Actis Goretta si avventa sulla ribattuta ma viene strattonato da Orlando e l’arbitro fischia il rigore. Sul dischetto lo stesso Actis Goretta che calcia forte sotto la traversa, è 1-2. Al 77’ ancora Rotonda: Adeyemo parte in progressione e arrivato sul limite dell’area appoggia a Fricano che calcia dal limite, palla alta non di molto. All’85 botta di Candiano dalla distanza, Kapustins si allunga e devia in angolo. I gialloblù provano il forcing soprattutto buttando la palla in area, ma Giordano e compagni non fanno passare mezzo spillo. Al 95’ il Rotonda fa tris: Adeyemo parte in velocità, salta in dribbling Daniello e Orlando e spara un bolide che gonfia la rete. Finisce così, Licata-Rotonda 1-3.

IL TABELLINO:

LICATA (4-2-3-1): Guerri; Mazzamuto (72' Rossitto), Maltese, Orlando, Mannina (82' Cannavò); Candiano, Frisenna; Izco (82' Daniello), Civilleri, Catalano (67' Souarè); De Luca. A disp.: Paterniti, Bertella, Greco, Semprevivo, Rizzo. All. Campanella.

ROTONDA: Kapustins; Sanzone, Calaiò (60' Diop), Giordano; Fricano,Ceesay (60' Valenti), Bottalico (73' Boscaglia), De Santis; Saverino, Adeyemo; Actis Goretta. A disp.: Polizzi, Touré, Cardella, Guzman, Anastasio, Regnante. All. Pepe.

ARBITRO: Palumbo di Bari (Pancani-Giarretta).

MARCATORI: 13' Frisenna, 45'+4, 70' rig. Actis Goretta, 95' Adeyemo

NOTE: ammoniti Maltese, Ceesay, Candiano, Valenti, Kapustins.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2024 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...