Eccellenza A
Eccellenza A: Sancataldese batte Canicattì, continua a vincere il Mazara. Ok la Nissa, frena l'Akragas-Il resoconto

Eccellenza A: Sancataldese batte Canicattì, continua a vincere il Mazara. Ok la Nissa, frena l'Akragas-Il resoconto


Il racconto della 5^ giornata del girone A di Eccellenza

Si è giocata nel pomeriggio la 5^ giornata del girone A di Eccellenza. Non sono mancate le emozioni, ve le raccontiamo di seguito. CLICCA QUI per vedere la classifica.

AKRAGAS-MISILMERI 2-2

Pari e patta all'Esseneto di Agrigento. Vanno avanti i padroni di casa con un rigore di Lucera al 10'. Sempre i biancorossi qualche minuto dopo vedono Lucera a tu per tu con Compagno, l'attaccante va giù ma è giallo per simulazione. Gli uomini di Ciccio Di Gaetano raggiungono il pari al 41' con Sicurella lesto a deviare in rete un cross di Fricano. La ripresa inizia con il gol di Spinelli, al 47', che illude i giganti. Al 92' infatti arriva lo splendido pari ospite: pennellata di Accetta per Sanyong che fa 2-2 con un pregevole destro al volo.

MARINEO-MAZARA 0-2

I canarini continuano a volare ed espugnano anche il campo del Marineo. Chiave di volta della gara al 32': De Miere viene espulso, vibranti proteste dei padroni di casa e la gara che viene anche sospesa per qualche minuto. Gli uomini di mister Marino la sbloccano al 44' con Montalbano sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Nella ripresa, al 61', rigore per gli ospiti per atterramento di Jammeh: Cortese però si vede respingere la conclusione da Avarello. Al 68' per è il neo entrato Guaiana, in girata, a fare 0-2. C'è spazio per una parata di Lamin sull'ex Maggio e ancora per Guaiana che sfiora il tris.

MARSALA-CUS PALERMO 0-4

Passeggiata dei palermitani in quel di Paceco. La gara è già in discesa in meno di dieci minuti: prima Monti su rigore e poi Russo fanno 0-2. Al 41' dagli sviluppi di un calcio d'angolo è Federico a fare tris. C'è spazio anche per il poker in pieno recupero, al 91', di Nuccio.

NISSA-FOLGORE 1-0

Partita combattuta e mai scontata quella del 'Tomasello' di Caltanissetta. La Nissa la sblocca al 39': Illario entra in area, viene steso e l'arbitro assegna il rigore che, con grande freddezza, Campanaro trasforma. Nel secondo tempo la Folgore spinge alla ricerca del pari, protesta per un presunto gol fantasma, rischia di prendere il secondo con Stassi e rischia anche un rigore contro. Però il tabellino non cambia più e gli uomini di mister Bognanni portano a casa la gara.

SANCATALDESE-CANICATTì 2-1

Succede di tutto al 'Valentino Mazzola'. La gara si sblocca al 35' quando, dopo la traversa su punizione di Azzara, Raul Torregrossa arriva prima sulla palla e gonfia la rete per l'1-0. A inizio ripresa succede di tutto: al 47' Azzara calcia un rigore alle stelle, poi Calabrese al 49' lascia i verdeamaranto in 10. Il Canicattì ci crede e sfiora per ben tre volte il pari, prima doppio miracolo di Dolenti su Matera e Caternicchia, poi lo stesso Matera si ferma al palo. All'87' gli uomini di Pippo Romano trovano il pari con una magica rovesciata di M. Erbini. Ma non è finita: al 90' fallo di Raimondi su Torregrossa in area, rosso per il difensore e gol dal dischietto di Raul. C'è spazio per un'altra espulsione, quella di Angelo Caronia al 91'.

Akragas-Misilmeri 2-2: 41' Sicurella, 47' Spinelli-10' rig. Lucera, 92' Sanyong 
Marineo-Mazara 0-2: 44' Montalbano, 68' Guaiana NOTE: 32' espulso De Miere (Mar). 61' Avarello (Mar) para rigore a Cortese (Maz)
Marsala-Cus Palermo 0-4: 3' rig. Monti, 6' Russo, 38' Federico, 91' Nuccio
Nissa-Folgore 1-0: 39' rig. Campanaro 
Sancataldese-Canicattì 2-1: 35' Torregrossa, 90' rig. Torregrossa-87' M. Erbini NOTE: al 47' Azzara (S) calcia rigore fuori. ESPULSI al 49' Calabrese (S), 84'Saetta (S), 91' A. Caronia e Raimondi (C)

Vittorio Damiani
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...