LIVE!

Logo Messina
MES
0
Logo Turris
TUR
1
Finale
Logo Catania
CAT
1
Logo Acireale
ACI
0
Finale
Logo Licata
LIC
2
Logo Real Aversa
RAV
1
Finale
Logo Locri
LOC
3
Logo Canicattì
CAN
1
Finale
Logo Paternò
PAT
1
Logo Cittanova
CIT
3
Finale
Logo Ragusa
RAG
1
Logo Trapani
TRA
5
Finale
Logo Vibonese
VIB
1
Logo Sancataldese
SAN
1
Finale
Logo Sant'Agata
SAG
3
Logo Castrovillari
CAS
1
Finale
Logo Akragas
AKR
3
Logo Cus Palermo
CUS
1
Finale
Logo Casteldaccia
CAS
1
Logo Don Carlo Misilmeri
MIS
1
Finale
Logo Pro Favara
FAV
0
Logo Castellammare
CAS
0
Finale
Logo Sciacca
SCI
4
Logo Mazarese
MZE
0
Finale
Logo Marineo
MRN
1
Logo Enna
ENN
2
Finale
Logo Mazara
MAZ
1
Logo Leonfortese
LEO
1
Finale
Logo Leonzio
LEO
3
Logo Palazzolo
PLZ
0
Finale
Logo Taormina
TAO
1
Logo Santa Croce
SCR
1
Finale
Logo Virtus Ispica
ISP
0
Logo Modica
MOD
1
Finale
Logo Nuova Igea Virtus
IGE
5
Logo Real Siracusa
RSB
3
Finale
Logo RoccAcquedolcese
RAC
2
Logo Milazzo
MIL
0
Finale
Logo Siracusa
SIR
Logo Acicatena
ACC
Finale
Eccellenza A
Nissa e Sancataldese non si fanno male: derby combattuto termina in parità-Cronaca e tabellino

Nissa e Sancataldese non si fanno male: derby combattuto termina in parità-Cronaca e tabellino


All’eurogol del biancoscudato Illario risponde il verdeamaranto Torregrossa.

Pari e patta tra Nissa e Sancataldese nel sentitissimo derby posticipo della 4^ giornata di Eccellenza girone A. Partita combattuta e a tratti anche bella, ma oggettivamente condizionata dal punto di vista tecnico a causa di un terreno di gioco tutt’altro che perfetto, per usare un eufemismo. A sbloccare il match sono i padroni di casa con un eurogol “alla Del Piero” di Illario. Arriva ad un quarto d’ora dalla fine il pari ospite con Torregrossa, bravo ad approfittare di una dormita della difesa avversaria. CLICCA QUI per vedere la classifica. Qui di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Primo squillo del match al 5’ di marca locale: Rallo rinvia corto, Illario intercetta e appoggia a Bellanca che calcia dai 25 metri, palla di poco a lato. All’11’ ancora Nissa: Bellanca scambia con Illario e calcia sul primo palo, Klodjan si distende e dice no. Il primo squillo, chiamiamolo così, degli ospiti arriva al 20’: sponda di Torregrossa per Veneroso che tenta il cross, ne esce una parabola strana che termine alta sopra la traversa. Al 27’ botta di Prestia dalla distanza, palla fuori non di molto. Al 34’ Sancataldese vicina al vantaggio: sugli sviluppi di un corner spizzata di D’Angelo verso il secondo palo dove Torregrossa non arriva al tap-in per pochi centimetri.  Al 37’ Nissa in vantaggio: palla vagante sul limite dell’area, Illario si coordina ed in girata sforna un eurogol a girare sotto l’incrocio, è 1-0. Prima dell’intervallo non succede più nulla. Finisce così la prima frazione, Nissa-Sancataldese 1-0.

SECONDO TEMPO: Arriva al 53’ la prima occasione della ripresa, a crearla sono i biancoscudati: Stassi recupera palla e allarga per Prestia che punta Rallo, si allarga e crossa basso, palla deviata che arriva tra le braccia di Klodjan. Al 57’ proteste Sancataldese: Veneroso alza la testa e scodella la palla a centro area, Bianconi tutto solo controlla e insacca ma il guardalinee segnala il fuorigioco che in presa diretta sembrava esserci. Al 64’ occasionissima per la Nissa: lancio profondo per Stassi che si presenta a tu per tu con Klodjan ma è prodigioso Di Marco in allungo da dietro ad anticiparlo al momento del tiro. Due minuti dopo sortita dei verdeamaranto: Kouamè recupera palla, fa qualche passo e calcia dai 30 metri, palla abbondantemente a lato. Partita che resta accesa, condiziona un terreno tutt’altro che perfetto e i tanti falli che spezzettano il gioco. Al 74’ il pari della Sancataldese: Veneroso punta e salta Tosto, pennellata sul secondo palo, Keba viene scavalcato e Torregrossa tutto solo insacca di testa, è 1-1. All’81’ ancora ospiti pericolosi: palla lunga di Di Marco per Torregrossa, il numero 9 controlla, si accentra saltando in dribbling Conti e calcia dal limite, Keba blocca a terra. Al 90’ occasione per la Nissa, sagra degli errori: Ferla rinvia malissimo, Di Marco prova a metterci una pezza ma liscia, Prestia raccoglie e da dentro l’area calcia col mancino quasi in fallo laterale. Al 95’ punizione dalla trequarti di Azzara, Keba blocca senza grattacapi. Finisce così, Nissa-Sancataldese 1-1.

IL TABELLINO:

NISSA (4-2-3-1): Keba; Salvo, Conti (82' C. Priola), Campanaro, Tosto; Mazzoni (95' Ramella), Priolo (79' Maione); Bellanca, Prestia, Illario; Stassi (71' Retucci). A disp.: Chimenti, R. Priola, Piraneo, Calabrese, Gallon. All. Bognanni.

SANCATALDESE (4-3-3): Klodjan; Buonocore, D’Angelo (81' Piazza), Di Marco, Rallo (64' Ferla); Kouamè, Calabrese (60' Azzara), Cess; Veneroso (93' Galletti), Bianconi (84' Saetta), Torregrossa. A disp.: Dolenti, Velardi, Tuccio, Sinatra. All. Settineri.

ARBITRO: Santinelli di Bergamo (Sebastianella-Amata)

MARCATORI: 37' Illario, 74' Torregrossa

NOTE: ammoniti D'Angelo, Campanaro, Prestia, Cess

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...