LIVE!

Logo Messina
MES
0
Logo Turris
TUR
1
Finale
Logo Catania
CAT
1
Logo Acireale
ACI
0
Finale
Logo Licata
LIC
2
Logo Real Aversa
RAV
1
Finale
Logo Locri
LOC
3
Logo Canicattì
CAN
1
Finale
Logo Paternò
PAT
1
Logo Cittanova
CIT
3
Finale
Logo Ragusa
RAG
1
Logo Trapani
TRA
5
Finale
Logo Vibonese
VIB
1
Logo Sancataldese
SAN
1
Finale
Logo Sant'Agata
SAG
3
Logo Castrovillari
CAS
1
Finale
Logo Akragas
AKR
3
Logo Cus Palermo
CUS
1
Finale
Logo Casteldaccia
CAS
1
Logo Don Carlo Misilmeri
MIS
1
Finale
Logo Pro Favara
FAV
0
Logo Castellammare
CAS
0
Finale
Logo Sciacca
SCI
4
Logo Mazarese
MZE
0
Finale
Logo Marineo
MRN
1
Logo Enna
ENN
2
Finale
Logo Mazara
MAZ
1
Logo Leonfortese
LEO
1
Finale
Logo Leonzio
LEO
3
Logo Palazzolo
PLZ
0
Finale
Logo Taormina
TAO
1
Logo Santa Croce
SCR
1
Finale
Logo Virtus Ispica
ISP
0
Logo Modica
MOD
1
Finale
Logo Nuova Igea Virtus
IGE
5
Logo Real Siracusa
RSB
3
Finale
Logo RoccAcquedolcese
RAC
2
Logo Milazzo
MIL
0
Finale
Logo Siracusa
SIR
Logo Acicatena
ACC
Finale
Eccellenza B
Al Siracusa non basta Grasso, l'Enna strappa un pari in rimonta al 'De Simone'-Cronaca e tabellino

Al Siracusa non basta Grasso, l'Enna strappa un pari in rimonta al 'De Simone'-Cronaca e tabellino


Doppietta dell'esterno azzurro, poi i gialloverdi rimontano con Russo e un rigore di Navarrete

Un Siracusa solido e cinico per 60 minuti si fa rimontare in casa dall’Enna nell’ultimo quarto d’ora. Termina in parità l’anticipo del “De Simone” in cui agli aretusei non basta il doppio vantaggio arrivato tra la fine del primo tempo e l’inizio della ripresa. I gialloverdi ci credono e rimontano nel finale. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Padroni di casa più propositivi in avvio di gara, la prima occasione arriva al 5’ con Selvaggio che ci prova da fuori, ma la sfera termina alta. Due minuti dopo, Siracusa vicinissimo al vantaggio: cross dalla sinistra, deviazione di Lele Catania e Truppo respinge, sulla ribattuta va Grasso ma la difesa ospite si salva in corner. La pressione degli aretusei prosegue e anche Graziano ci prova col destro, ma la conclusione è imprecisa. Gialloverdi che provano a proporsi con un paio di iniziative sulla sinistra, ma la retroguardia aretusea si chiude. Al 22’, nuovo tentativo dei locali con Catania, impreciso. Un minuto dopo, in contropiede, Siracusa pericoloso con un destro di Grasso respinto da Truppo sui piedi di Lele Catania che in scivolata spara alto. Sette minuti dopo, azzurri vicinissimi al vantaggio con una ripartenza corale sulla quale Grasso mette in mezzo per Lele Catania che di testa trova la traversa. Fase di stanca dopo la mezz’ora, con l’Enna che prova ad alzare il baricentro e la squadra di Ignoffo che mantiene il pallino di gioco ma fatica ad affacciarsi in avanti. Poco prima dell’intervallo, sugli sviluppi di un corner, Siracusa pericoloso con l’incornata di Alfieri ma la palla termina sul fondo. La pressione degli azzurri procede e in pieno recupero la formazione di Ignoffo si porta avanti: traversone di Selvaggio dalla destra, sponda di Catania per Grasso che da due passi deve solo spingere in rete. Si va così al riposo sull’1-0.

SECONDO TEMPO: In avvio di ripresa, subito due cambi per gli ospiti, dentro Russo e Girgenti per Lauri e Lucero. Siracusa però sempre pericoloso con un duetto tra Catania e Grasso, il cui tiro è deviato in corner. I due si rifanno però al 51’ con un contropiede orchestrato da Catania che brucia un avversario e mette in mezzo, Yoboua rinvia sui piedi di Grasso che da posizione ravvicinata fredda ancora Truppo. Mister Catania inserisce anche Sene e Kabangu per Piyuka e Cocuzza, ma sono ancora i padroni di casa ad affacciarsi in avanti con Grasso che mette in mezzo per Catania, anticipato in corner da Giuffrida. Mister Ignoffo sostituisce nei minuti successivi Selvaggio e Lele Catania con Ricca e Flores. Al 75’, l’Enna accorcia le distanze: palla vagante in area aretusea che finisce sui piedi di Russo, il quale con un gran sinistro diretto all’incrocio batte Busà e fa 2-1. Gli azzurri si fanno rivedere in avanti in contropiede con un sinistro di Abou che finisce sull’esterno della rete e Ignoffo inserisce Genovese per Graziano. A questo punto l’Enna ci crede e si butta in avanti, conquistando un rigore per fallo di Puzzo su Navarrete, il terzino era già ammonito e viene espulso. Sul dischetto va lo stesso Navarrete che non sbaglia e fa 2-2. Ignoffo inserisce anche Battimili per Grasso e l’esterno si rende subito pericoloso in avanti trovando però l’esterno della rete da posizione defilata. L’arbitro concede quattro minuti di recupero, il Siracusa prova a buttarsi in avanti ma è parità al triplice fischio.

IL TABELLINO

SIRACUSA (4-3-3): Busà; Puzzo, Palmisano, Russo, Marfella; Aboubacar, Alfieri, Selvaggio (66' Ricca); Grasso (87' Battimili), E. Catania (71' Flores), Graziano (79' Genovese). A disp.: Ferla, La Delfa, G. Catania, D'Arrigo, Jaiteh. All. Ignoffo.

ENNA (3-4-3): Truppo; Yoboua, Diop, Lucero (46' Girgenti); Giuffrida, Piyuka (57' Sene Pape), Bello, Lauri (46' Russo); Navarrete, Cocuzza (57' Kabangu), Franzino. A disp.: Mangione, Spampinato, Bonanno, Parisi, Lipari. All. Catania.

ARBITRO: Rompianesi di Modena (Fiore-Totaro)

MARCATORI: 45'+2, 51' Grasso, 75' Russo, 79' rig. Navarrete

NOTE: Ammoniti: Girgenti, Diop, Franzino (E), Puzzo, Alfieri (S). Espulsi: all'83' Puzzo (S) per doppia ammonizione

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...