FC Messina
Fc Messina sterile, Cittanova ermetico: ne esce uno scialbo pari a reti bianche-Cronaca e tabellino

Fc Messina sterile, Cittanova ermetico: ne esce uno scialbo pari a reti bianche-Cronaca e tabellino


Gara poco emozionante, il portiere La Cagnina sugli scudi

Pari che lascia tanta amarezza per il Football Club Messina contro un Cittanova ben messo in campo. Partita sostanzialmente equilibrata, con occasioni da una parte e dall’altra generate da calci piazzati di Crucitti da un lato e Lodi dall’altro. I giallorossi, in virtù della contemporanea vittoria dell’Acr Messina scivolano adesso a -7 (con una partita in meno) e quindi vedono allontanarsi l’obiettivo primo posto. CLICCA QUI per vedere la classifica. Qui di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Primo squillo del match che arriva al 5’ ed è di marca Cittanova: Isabella appoggia a Crucitti che prende la mira e calcia dalla distanza, conclusione non irresistibile che Marone blocca. Al 10’ ancora calabresi: Alfano alza la testa e crossa basso, Crucitti colpisce la sfera però anche Marone in uscita bassa, l’arbitro vede il fallo. Risposta del Fc al quarto d’ora: serpentina di Arena che salta due avversari e prova la conclusione velenosa, Alfano col corpo riesce a sventare la minaccia. Al 16’ Coria per Piccioni che prova la botta dalla distanza, potente ma imprecisa. Al 20’ calabresi vicino al vantaggio: conclusione velenosissima di Crucitti, Marona si distende e riesce a smanacciare. All 24’ occasione importante per il Fc Messina: Arena imbuca per Piccioni sul limite dell’area, il centravanti si gira e conclude, La Cagnina si tuffa e riesce a respingere. Tre minuti dopo il solito Arena salta un avversario e calcia, La Cagnina blocca in due tempi. Al 44’ tornano ad affacciarsi avanti i siciliani: cross di Coria, Arena ci prova ma La Cagnina in presa plastica riesce a sventare. Al 45’ occasionissima divorata dal Fc Messina: Agnelli per Bevis che serve Coria che da ottima posizione non inquadra lo specchio. Finisce così la prima frazione, Cittanova-Fc Messina 0-0.

SECONDO TEMPO: Primo squillo della ripresa al 49’ di marca messinese: Coria appoggia per Agnelli, tiro debole e centrale, blocca La Cagnina. Al 55’ ci prova Crucitti su punizione, palla di un soffio alta. Al 64’ torna a rendersi pericolosa la truppa di Costantino: sponda di Piccioni per Lodi, conclusione di giustezza debole ma angolata, è bravo La Cagnina a distendersi e a respingere. All’80’ ci prova ancora Crucitti dalla distanza su punizione, Marone blocca a terra. All’87’ ci prova ancora anche Lodi su punizione, palla alta. Al 90’ per i calabresi è D’Angelo a provarci da calcio piazzato, palla ampiamente a lato. Al 96’ forcing messinese: Agnelli imbuca per Carbonaro che prova a concludere ma viene rimpallato. Finisce così, Cittanova-Fc Messina 0-0.

IL TABELLINO:

CITTANOVA (3-5-1-1): La Cagnina; Alfano, D'Angelo, Scuderi; Miceli (76' Zinfollino), Lo Nigro (46' Ndreu), Cosenza, Meola (54' Fuschi), Isabella (69' Petrucci); Crucitti (92' Napolitano); Dorato. A disp.: Latella, Lo Sasso, Giorgiò, Viola. All. Infantino.

FC MESSINA (4-2-3-1): Marone; Aita (80' Bianco), D. Marchetti, Da Silva, Ricossa (88' Mukiele); Agnelli, Lodi; Arena (80' Casella), Coria (70' Palma), Bevis (54' Carbonaro); Piccioni. A disp.: Monti, Fissore, Giuffrida, A. Marchetti. All. Costantino.

ARBITRO: Fantozzi di Civitavecchia (Romano-Balbo).

MARCATORI: -.

NOTE: ammoniti D. Marchetti, La Cagnina, Fuschi, Lo Nigro.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...