Palermo
Il Palermo ci prova ma non sfonda: scialbo 0-0 con la Vibonese-Cronaca e tabellino

Il Palermo ci prova ma non sfonda: scialbo 0-0 con la Vibonese-Cronaca e tabellino


Rosa pericolosi soprattutto nella ripresa, ma le due squadre dividono la posta.

Termina a reti bianche, come all’andata, la sfida del “Barbera” tra Palermo e Vibonese. Un risultato che lascia un po’ d’amaro in bocca ai rosanero per quanto prodotto soprattutto nell’ultima fase di gara, quando sono andati più volte vicini al gol. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Esordio tra i professionisti in maglia rosanero per il giovane Marong, schierato un po’ a sorpresa. Prima occasione al 3’ con Luperini, il cui colpo di testa sul cross di Valenta dalla sinistra termina a lato. I calabresi provano a reagire con Pugliese e Statella, la difesa rosanero è attenta. La gara non offre tanti spunti di cronaca, da una parte i rosa ci provano con il traversone di Almici e la conclusione di Rauti, dall’altra la Vibonese si fa vedere con Parigi che svetta sul cross di Mahrous ma non dà forza e precisione al pallone. Rossoblu ancora pericolosi con Spina ma Pelagotti si oppone in due tempi sul suo sinistro. I rosa provano ad alzare i ritmi con il sinistro da fuori di Silipo, alto sopra la traversa, mentre dall’altra parte Statella parte in contropiede approfittando degli spazi lasciati dai siciliani, Marong si oppone sul suo destro. Al 28’, tentativo di De Rose che termina alto. I rosa ci riprovano poco dopo con un colpo di testa di Rauti su cross di Almici, palla che finisce di poco a lato. I rossoblu rispondono ancora con Parigi che conclude col sinistro, tiro alto. Nel finale di frazione, la Vibonese cresce e si propone in avanti con Parigi e Spina, ma si va al riposo a reti bianche.

SECONDO TEMPO: In avvio di ripresa un cambio per parte, nel Palermo entro Accardi per Palazzi, tra gli ospiti cambia il portiere, Mengoni per Marson (dolorante dopo uno scontro nella prima frazione di gioco). Prima chance per i rossoblu con Spina che si gira in area e impensierisce Pelagotti, che respinge col piede. La risposta rosanero è in un colpo di testa di Rauti su cross di Valente, palla che esce di poco a lato. Al 51’, grande occasione per i rosa, prima con Valente che non riesce a superare Mengoni a tu per tu e poi con Santana, la cui conclusione è deviata in corner forse con un braccio da Ciotti, l’arbitro concede solo un corner tra le proteste dei siciliani. Sul calcio d’angolo, pericoloso Marong che viene anticipato da Vergara. Mister Filippi manda dentro Floriano per Silipo. A questo punto i siciliani alzano i ritmi e si propongono in avanti, su un corner Marong è ancora pericoloso ma viene ostacolato da Mahrous. Poco dopo è De Rose a provarci da fuori, palla debole e centrale, bloccata da Mengoni. Al 67’, Vibonese pericolosissima in contropiede, Statella cerca in area Parigi che viene anticipato in scivolata da Accardi con un intervento decisivo. Il Palermo accelera: Accardi ci prova dalla distanza, palla alta, poi Rauti tenta il destro su punizione ma la barriera devia in corner. All’81’ Almici prova la conclusione, la difesa ospite allontana, mentre due minuti dopo sugli sviluppi di un cross, il colpo di testa di Rauti per poco non entra in porta. La squadra di Filippi continua a spingere e all’88’ va a un passo dal vantaggio: lancio in avanti per Kanoute che mete in mezzo per Floriano che è tutto solo e conclude, ma Mengoni compie un autentico miracolo mettendo in angolo. In pieno recupero, Marong sbaglia la giocata e la Vibonese riparte, Parigi serve La Ragione ma Pelagotti risponde presente. Termina così 0-0.

IL TABELLINO:

PALERMO (3-4-2-1): Pelagotti; Marong, Palazzi (46' Accardi), Somma; Almici, Luperini, De Rose, Valente (89' Peretti); Silipo (55' Floriano), Santana (71' Kanoutè); Rauti. A disp.: Fallani, Lancini, Doda, Corrado, Crivello, Broh, Odjer, Martin. All. Filippi.

VIBONESE (3-5-2): Marson (46' Mengoni); Bachini, Sciacca, Vergara; Statella (91' Laaribi), Mahrous, Pugliese, Cattaneo, Ciotti; Spina (75' La Ragione), Parigi. A disp.: Redolfi, Falla, Fomov, Tumbarello, Alvaro, Mancino, Schirone, Di Santo. All. Roselli.

ARBITRO: Emmanuele di Pisa (Melchiorre-Matera).

MARCATORI

NOTE: Ammoniti: Somma, Accardi (P), Ciotti (V)

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...