LIVE!

Logo Messina
MES
0
Logo Turris
TUR
1
Finale
Logo Catania
CAT
1
Logo Acireale
ACI
0
Finale
Logo Licata
LIC
2
Logo Real Aversa
RAV
1
Finale
Logo Locri
LOC
3
Logo Canicattì
CAN
1
Finale
Logo Paternò
PAT
1
Logo Cittanova
CIT
3
Finale
Logo Ragusa
RAG
1
Logo Trapani
TRA
5
Finale
Logo Vibonese
VIB
1
Logo Sancataldese
SAN
1
Finale
Logo Sant'Agata
SAG
3
Logo Castrovillari
CAS
1
2° tempo
Logo Akragas
AKR
3
Logo Cus Palermo
CUS
1
2° tempo
Logo Casteldaccia
CAS
1
Logo Don Carlo Misilmeri
MIS
0
2° tempo
Logo Pro Favara
FAV
0
Logo Castellammare
CAS
0
2° tempo
Logo Sciacca
SCI
3
Logo Mazarese
MZE
0
2° tempo
Logo Marineo
MRN
0
Logo Enna
ENN
0
2° tempo
Logo Mazara
MAZ
1
Logo Leonfortese
LEO
0
2° tempo
Logo Leonzio
LEO
3
Logo Palazzolo
PLZ
0
2° tempo
Logo Taormina
TAO
1
Logo Santa Croce
SCR
1
2° tempo
Logo Virtus Ispica
ISP
0
Logo Modica
MOD
0
2° tempo
Logo Nuova Igea Virtus
IGE
4
Logo Real Siracusa
RSB
3
2° tempo
Logo RoccAcquedolcese
RAC
2
Logo Milazzo
MIL
0
2° tempo
Licata
Licata, Catalano a GS.it: “­Non vediamo l'ora di metterci alle spalle questa bestia, torneremo più forti di prima“

Licata, Catalano a GS.it: “­Non vediamo l'ora di metterci alle spalle questa bestia, torneremo più forti di prima“


L'attaccante gialloblu, ospite di Goalsicilia.it, parla del delicato momento gialloblu

"Torneremo più forti di prima". Giovanni Catalano, numero dieci gialloblu, ospite al "Salottino Goalsicilia" parla del delicato momento del Licata. CLICCA QUI per rivedere la puntata. 

Purtroppo, ormai da 15 giorni, il Licata è alle prese col Covid...

"La voglia di giocare è tanta, sono due settimane che siamo chiusi per questo maledetto virus, è difficile ma putroppo dobbiamo conviverci e non possiamo fare altrimenti. Per fortuna stiamo tutti abbastanza bene, speriamo di uscirne il prima possibile e tornare più forti di prima. Faremo i tamponi giorno 6 e vedremo...".

Covid che quest'anno sta facendo giocare tutti senza il calore dei propri tifosi la domenica.

"Licata è una piazza molto calda, non avere il nostro dodicesimo uomo è brutto. Ci stanno vicini come possono, con gli stadi vuoti è un calcio a metà, giocare col pubblico è tutt'altra cosa".

Questo è un campionato livellato, forse, ad un certo punto della stagione, anche il Licata poteva ritrovarsi a dire la sua per il primo posto.

"Non c'è forse l'ammazza-campionato ma l'Acr Messina ha un organico di livello, ero lì in estate e ci sono giocatori che non hanno nulla da invidiare a Palermo e Bari degli scorsi anni. Per quanto ci riguarda, con un po' di esperienza in più, potevamo a puntare a qualcosa di più importante.  Però conoscendo il mio presidente Massimino, se non sarà per quest'anno, punterà il prossimo anno a vincere".

Immaginiamo che da ex tiferai Acr Messina in questo campionato, ma ti chiedo, quanto sarà ancora lunga la corsa alla Serie C?

"I tifosi dell'Acr Messina saranno sempre nel mio cuore, tifo per loro perché sono affezionato alla maglia ma il campionato secondo me è ancora aperto, Fc e Acireale non mollano".

Vittorio Damiani
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...