Acr Messina
L’Acr Messina continua a volare, tris sul Rotonda e allungo in vetta-Cronaca e tabellino

L’Acr Messina continua a volare, tris sul Rotonda e allungo in vetta-Cronaca e tabellino


Decidono il match le reti di Addessi, Foggia e Vacca.

Settimo risultato utile consecutivo per l’Acr Messina di mister Novelli che approfitta della giornata no di quasi tutte le inseguitrici e allunga in testa alla classifica. I peloritani si impongono con un secco 3-0 su un Rotonda troppo timido per impensierire la capolista. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Prima chance dopo quattro giri di lancette con un lancio di Aliperta per Foggia, anticipato fallosamente da Polizzi che si becca il giallo. Al 6’, occasione per Addessi che prova ad approfittare di un errore di Calaiò, l’attaccante cerca Foggia che prova il pallonetto, ma Polizzi para. Gli ospiti si fanno vedere con Ferreira, il cui tiro è respinto da Caruso. Al 21’, i peloritani la sblocano: Cretella lancia Arcidiacono, il pallone deviato da De Santis diventa invitante per Addessi che al volo batte Polizzi. L’Acr a questo punto amministra agevolmente un vantaggio, seppur esiguo, con dei buoni fraseggi, ma tentandoci con Vacca e Arcidiacono. Al 37’ arriva il raddoppio dei messinesi: al 37’ rilancio di Caruso, Cretella spizza di testa e Foggia si ritrova tutto solo davanti a Polizzi, battendolo con un tocco morbido. Sul doppio vantaggio per i peloritani si chiude la prima frazione di gioco.

SECONDO TEMPO: In avvio di ripresa subito una sostituzione per gli ospiti, dentro Adeyemo per Fricano. Messinesi subito aggressivi con il tentativo di Aliperta che trova la respinta in tuffo di Polizzi, il quale mette in corner. È solo il preludio al tris che arriva al 49’: assist d’esterno di Aliperta e colpo di testa per Vacca per il 3-0. Mister Novelli a questo punto manda dentro Crisci per Cretella, e al 56’ Aliperta ci prova direttamente da corner, palla sull’esterno della rete. Poco dopo, Rotonda pericoloso: i lucani entrano in area con Adeyemo che prova il pallonetto, impreciso. Mister Novelli sostituisce Cascione per un fastidio muscolare e inserisce Mazzone, gli ospiti rispondono con Tarantino per De Santis. Proprio Tarantino, al 68’ sfiora la rete con un colpo di testa che termina largo. Al 70’, il Messina potrebbe trovare il poker: azione manovrata da Addessi e Crisci, il quale serve Foggia, il cui tentativo è respinto da Touré con un braccio, l’arbitro concede il rigore ma Polizzi respinge il tentativo di trasformazione di Arcidiacono. La gara è comunque virtualmente conclusa, i lucani provano ad affacciarsi in avanti ma Caruso è attento. Tra i padroni di casa dentro anche Manfrellotti e Bollino e proprio quest’ultimo si rende subito pericoloso. Il portiere peloritano si fa trovare pronto sul tentativo su punizione di Actis Goretta e nel finale l’Acr trova addirittura il poker per Manfrellotti, ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Dopo quattro minuti di recupero arriva il triplice fischio finale, l’Acr allunga in vetta.

IL TABELLINO:

ACR MESSINA (4-3-2-1): Caruso; Cascione (64' Mazzone), Lomasto, Sabatino, Giofrè; Cretella (55' Crisci), Aliperta, Vacca (72' Lavrendi); Arcidiacono, Addessi; Foggia (72' Manfrellotti). A disp.: Lai, Bollino, Cristiani, Boskovic, Polichetti. All. Novelli.

ROTONDA (3-5-2): Polizzi; De Santis (66' Tarantino), Tourè, Calaiò; Boscaglia, Saverino, Fricano (46' Adeyemo), Tuninetti, Valenti; Ferreira (75' Diop), Actis Goretta. A disp.: Kapustins, Sanzone, Guida, Camacho, Coulibaly, Giordano. All. (Boncore squalificato).

ARBITRO: Peletti di Crema (Scopelliti-Mallimaci).

MARCATORI: 21' Addessi, 37' Foggia, 49' Vacca

NOTE: Ammoniti: Polizzi, Valenti, Boscaglia, Toure (R), Cretella, Crisci, Manfrellotti (M). Al 71' Polizzi (R) respinge un calcio di rigore battuto da Arcidiacono (M)

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...