Troina
Troina, primo sorriso esterno: successo per 1-2 sul campo del Santa Maria-Cronaca e tabellino

Troina, primo sorriso esterno: successo per 1-2 sul campo del Santa Maria-Cronaca e tabellino


Le reti di Di Grazia e Ficarrotta stendono i cilentani che l’avevano pareggiata con Chiariello.

Giornata delle prime volte al “Carrano” di Santa Maria di Castellabate. Il Troina trova la prima vittoria esterna stagionale infliggendo a sua volta al Santa Maria il primo stop tra le mura amiche. Successo importantissimo per la squadra di mister Mascara che sale così a quota 19 punti. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Prima occasione al 5’ per i padroni di casa con un traversone di Ragosta dalla sinistra per Foufoue, ma l’arbitro ferma tutto per un’irregolarità. I rossoblu rispondono due minuti dopo con una punizione di Ficarrotta deviata in corner dalla barriera. E proprio sugli sviluppi dell’angolo, il Troina sfiora la rete con il colpo di testa di Neri che esce dopo aver colpito la traversa. Azione che si ripete anche all’11’, stavolta il colpo di testa dello stesso Neri esce di un soffio. Al 19’ ecco la risposta dei cilentani: Maio mette in mezzo dove Maggio anticipa un difensore e di testa colpisce la traversa, poi Tompte non impensierisce Aiolfi. Sei minuti dopo, da corner, Ragosta trova Campanella, la sfera resta lì ma Aiolfi blocca. Qualche minuto più tardi, ripartenza pericolosa dei giallorossi: Konios lancia Maggio in area, ma l’arbitro ferma tutto per fuorigioco. Alla mezz’ora, brivido per i rossoblu: Aiolfi non trattiene su una girata di Maio e la fidesa spazza, sul prosieguo dell’azione ci prova Maggio ma il portiere blocca. Un minuto dopo, il Troina passa in vantaggio: Di Grazia sguscia alle spalle di Konios, riceve palla in area da Aperi e mette la sfera alle spalle di Grieco per lo 0-1. I padroni di casa provano a reagire, ma la squadra ennese lascia pochi varchi e cerca il contropiede, così il Santa Maria colleziona diversi minuti di possesso palla sterile fino a sfiorare il pari al 43’ ancora sugli sviluppi di un corner, con un colpo di testa ravvicinato di De Gregorio su cui Aiolfi compie un miracolo e così dopo due minuti di recupero si va al riposo sullo 0-1.

SECONDO TEMPO: Nessun cambio nella ripresa nelle due formazioni, padroni di casa pericolosi con un contropiede di Coulibaly che mette in mezzo dalla destra, ma Aiolfi anticipa Maggio. I rossoblu rispondono con un’iniziativa personale di Aperi fermato però da Campanella. Padroni di casa pericolosi invece con il neo entrato Capozzoli, ma Aiolfi si oppone in qualche modo e l’azione sfuma. Il Santa Maria prova a forzare i ritmi e al 62’ sono veementi le proteste dei campani perché Maggio finisce a terra in area dopo un contatto con un avversario, ma l’arbitro lascia correre. Tre minuti dopo, Santa Maria a un passo dal pari: lancio in avanti dalle retrovie, la palla arriva a Coulibaly che supera Aiolfi ma Longo salva sulla linea. Poco dopo, Foufoue ci prova dalla distanza, Aiolfi non trattiene ma la sfera termina in corner. Sono ancora i padroni di casa a provarci con un lancio per Tandara anticipato dal portiere rossoblu, il Troina adesso è rintanato nella propria metà campo, a parte qualche fiammata in ripartenza. Gli sforzi della squadra di casa portano al pari che arriva al 75’: punizione dalla destra battuta da Capozzoli, dopo un paio di carambole la palla termina sulla traversa e Chiariello è pronto a ribadire in rete. Neppure il tempo di esultare per il pari, però, che un clamoroso buco difensivo dei cilentani consente al Troina, bravo ad approfittarne, di riportarsi avanti: ripartenza dei rossoblu, Di Grazia trova l’imbucata per Ficarrotta che tutto solo davanti a Grieco non sbaglia. Nel finale i cilentani cercano il varco giusto, ma gli ennesi non lasciano spazi se si esclude un colpo di testa di Tandara e un tiro murato di Foufoue che non creano grossi grattacapi. In pieno recupero, Santa Maria pericolosissimo con Tandara che cerca il pallonetto, ma Aiolfi si allunga e salva i suoi e così il Troina può festeggiare l’intera posta in palio.

IL TABELLINO:

SANTA MARIA (3-4-3): Grieco; Lambiase (53' Chiariello), Campanella, De Gregorio; Foufoue, Coulibaly, Maio, Konios; Tompte (53' Capozzoli), Maggio, Ragosta (63' Tandara). A disp.: Polverino, Simonetti, Citro, Bozzaotre, Strumbo, G. Romano. All. Esposito.

TROINA (4-3-3): Aiolfi; Popolo, Longo, Neri, Ciccone; Cenci (89' Mascara), Guerci, (65' Palermo) Di Grazia; Ficarrotta, Balistreri, Aperi (85' Nania). A disp.: Li Volsi, Puleo, Santoro, Diara, Giuffrida, Dembele. All. Mascara.

ARBITRO: Muccignato di Pordenone (Martone-Cozzuto).

MARCATORI: 31' Di Grazia, 75' Chiariello, 77' Ficarrotta

NOTE: Ammoniti: Balistreri, Cenci, Ciccone, Mascara (T), Chiariello (SM) e il mister del Santa Maria, Esposito, per proteste.

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...