Catania
Pari del Catania al Menti, Maldonado riacciuffa la Juve Stabia è 1-1-Cronaca e tabellino del match

Pari del Catania al Menti, Maldonado riacciuffa la Juve Stabia è 1-1-Cronaca e tabellino del match


Cronaca e tabellino della partita

Il Catania esce con un punto dal 'Menti' di Castellammare contro la Juve Stabia. Un pari tutto sommato giusto tra etnei e vespe che hanno messo la firma su un tempo per parte. Di seguito la cronaca e il tabellino.

PRIMO TEMPO La prima palla gol del match è al 5' per i padroni di casa: punizione dalla trequarti, Mulè di testa fa sponda per Marotta che, davanti alla porta, viene miracolosamente murato da Confente in uscita bassa. Al 14' ci provano anche i rossoazzurri, calcio d'angolo di Maldonado e Silvestri di testa colpisce ma mette sullo sfondo. Al 26' attaccano le vespe, palla al limite dell'area per Rizzo che si coordina e tira ma la palla finisce lontana dallo specchio della porta. Al 31' punizione dalla sinistra di Vallocchia, palla al centro dell'area, Mulè la spizzica appena e Troest manca l'appuntamento, tutto solo, sul secondo palo. Al 42' bella azione delle vespe, Borrelli va sul fondo, scarico indietro per l'accorrente Scaccabarozzi che di piattone fa 1-0, nell'occasione da segnalare anche la lieve deviazione di Giosa. Al 45' calcio d'angolo dei campani, sul secondo palo arriva Mulè che 'cicca' la palla a pochi centimetri dalla linea di porta.

SECONDO TEMPO Mister Raffaele cambia i suoi a inizio ripresa, togliendo una mezz'ala e inserendo Golfo dietro alle due punte. Al 52' proteste vivaci degli etnei: Di Piazza in area addomestica il cross e la palla sbatte sulla mano di Troest: l'arbitro ignora ogni richiesta di rigore dell'attaccante. Al 56' ancora bravo Confente che in uscita ferma Rizzo lanciato a rete. Al 58' stop di petto e tiro di controbalzo di Vallocchia da fuori area di Vallocchia, Confente è bravissimo a volare e mettere in angolo. Al 60' etnei vicino al pari: cross di Welbeck dalla trequarti, colpo di testa di Di Piazza dal centro dell'area di rigore ma Russo è miracoloso ad allungarsi e deviare in angolo. Al 64' però gli etnei pervengono al pari: punizione dai 30 metri di Maldonado, palla deviata dalla barriera, Russo spiazzato e 1-1. Al 69' azione confezionata dai due neo-entrati: discesa di Zanchi sulla sinistra, cross sul secondo palo dove arriva Calapai che tira di prima ma la palla è lontana dallo specchio della porta gialloblu. All'88' filtrante di Manneh per Golfo che però non dà potenza alla sua girata verso la porta.

Vittorio Damiani
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...