Catania
Pronto riscatto Catania, Dall’Oglio e Piccolo stendono il Foggia-Cronaca e tabellino

Pronto riscatto Catania, Dall’Oglio e Piccolo stendono il Foggia-Cronaca e tabellino


Una rete per tempo e i rossazzurri battono i pugliesi, che l’avevano pareggiata poco prima dell'intervallo. Primo successo rossazzurro per Tacopina.

Mister Raffaele lo aveva chiesto, il Catania ha prontamente risposto e al giro di boa si ritrova con 32 punti conquistati sul campo (in classifica sono 30 per via della nota penalizzazione). I rossazzurri conquistano l’intera posta in palio nella sfida col Foggia e fanno felice colui che sarà il nuovo patron, Joe Tacopina, oggi presente al “Massimino”. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Prima occasione del match per i padroni di casa con Sarao che di testa su cross di Zanchi non inquadra lo specchio della porta. All’8’ ci prova Silvestri in girata, il suo destro termina sull’esterno della rete. I rossazzurri appaiono propositivi, quattro minuti dopo Zanchi cerca Russotto ma la difesa rossonera si chiude bene. Al quarto d’ora, meritato vantaggio per gli etnei con un’azione manovrata, il pallone finisce sui piedi di Dall’Oglio e il centrocampista in diagonale batte Fumagalli. I rossazzurri gestiscono il pallino del gioco, i pugliesi faticano ad affacciarsi dalle parti di Confente e al 29’ è ancora Dall’Oglio che sfiora il bis con il sinistro, ma la mira è imprecisa. Dopo la mezz’ora il Foggia si affaccia dalle parti della porta rossazzurra con un cross di Kalombo e una punizione di Curcio che non creano problemi. Dall’altra parte è Calapai che di testa su cross di Zanchi impegna Fumagalli che respinge. I rossoneri provano a chiudere la prima frazione in avanti e al primo minuto di recupero la pareggiano con Dell’Agnello che sugli sviluppi di un corner di testa mette alle spalle di Confente. Si va così al riposo sull’1-1.

SECONDO TEMPO: Doppio cambio in avvio di ripresa per gli ospiti con Germinio e Di Jenno che prendono il posto di Galeotafiore e Cardamone. I rossazzurri ci provano fin dai primi minuti e al 51’ trovano il raddoppio: Russotto serve Piccolo che in diagonale mette il pallone in rete per il 2-1. Gli etnei ci provano ancora con una punizione di Piccolo, ma Fumagalli respinge centralmente. I pugliesi si riaffacciano in avanti con un tentativo dalla distanza di Curcio, Confente però si fa trovare pronto e si oppone al tentativo. Mister Raffaele opera tre sostituzioni mandando dentro Biondi, Manneh e Rosaia per Zanchi, Russotto e Dall’Oglio e proprio Manneh si rende subito pericoloso su assist di Biondi, ma il gioco era stato fermato dall’arbitro. Al 69’, chance per Sarao che riceve il pallone, ma la sua girata col mancino viene bloccata da Fumagalli. La formazione di mister Raffaele prova a chiuderla con Welbeck e Piccolo, che sbagliano la mira, poi il tecnico inserisce Reginaldo. All’81’ chance per Calapai, palla a lato di un soffio. Ultimi scampoli di partita per Izco, che subentra a Piccolo e il Catania controlla il vantaggio costringendo il Foggia alla prima sconfitta dopo sette risultati utili consecutivi.

IL TABELLINO:

CATANIA (3-4-3): Confente; Sales, Silvestri, Tonucci; Calapai, Dall’Oglio (65' Rosaia), Welbeck, Zanchi (65' Biondi); Piccolo (87' Izco), Sarao (79' Reginaldo), Russotto (65' Manneh). A disp.: Martinez, Noce, Pellegrini, Claiton, Albertini, Maldonado, Vrikkis. All. Raffaele.

FOGGIA (3-5-2): Fumagalli; Anelli, Gavazzi, Galeotafiore (46' Germinio); Kalombo, Garofalo (68' Morrone), Salvi (85' Raggio Garibaldi), Rocca (41' D'Andrea), Cardamone (46' Di Jenno); Curcio, Dell'Agnello. A disp.: Vitali, Agostinone, Lucarelli, Pompa, Moreschini, Di Masi, Aramini. All. Marchionni.

ARBITRO: Gualtieri di Asti (Pompei Poentini-Teodori).

MARCATORI: 15' Dall'Oglio, 45' Dell'Agnello, 51' Piccolo

NOTE: Ammoniti: Salvi, Kalombo, Dell'Agnello, D'Andrea (F), Sarao, Sales (C)

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...