Palermo
Il Palermo cade al ‘Barbera’, la Virtus Francavilla ribalta i rosa-Cronaca e tabellino

Il Palermo cade al ‘Barbera’, la Virtus Francavilla ribalta i rosa-Cronaca e tabellino


Alla formazione di Boscaglia non basta la rete di Valente.

Prima sconfitta del 2021 per il Palermo che cade in casa al cospetto della Virtus Francavilla. I rosa trovano il vantaggio nel primo tempo con Valente, ma subiscono la rimonta pugliese nella ripresa. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Calciatori del Palermo che scendono in campo con la scritta “Peter Pan” sulle maglie al posto dei propri cognomi, iniziativa a sostegno dell’asilo nido incendiato di recente. Rosa subito pericolosi con Valente che cerca Lucca con un cross a rientrare dalla sinistra, ma Crispino anticipa l’attaccante. Al 7’, siciliani ancora in avanti, Crivello mette in mezzo per Lucca il cui colpo di testa finisce sul fondo. La formazione di mister Boscaglia fa la partita, all’11’ Kanoute trova Valente che però conclude sul fondo. I rosa continuano a spingere mentre i pugliesi sono costantemente costretti nella propria metà campo, Palermo pericoloso in due occasioni con Valente che prima conclude col destro che termina a lato e poi ci prova su punizione, palla di poco alta sopra la traversa. Al 25’, Crivello scodella in mezzo per Lucca che tutto solo di testa non impensierisce Crispino. I biancazzurri provano ad affacciarsi in avanti con una semplice punizione che non impensierisce la difesa rosanero. Dopo la mezz’ora, Valente cerca Luperini dentro l’area, ma il suo cross è impreciso. È solo il preludio al gol dei rosanero che la sbloccano al 37’ con Valente, il quale si accentra e dal limite dell’area lascia partire un destro che sorprende Crispino per l’1-0. Poco dopo, mister Trocini manda dentro Castorani per l’infortunato Giannotti, il Francavilla prova a riaffacciarsi in avanti ma la difesa rosanero non lascia spazi. Prima del riposo, occasione per Lucca e palla che termina tra le mani di Crispino. Si va così all’intervallo sull’1-0.

SECONDO TEMPO: Nessun cambio in avvio di ripresa da una parte e dall’altra, la prima occasione della seconda frazione è per gli ospiti con Vazquez, il quale da posizione defilata incrocia ma spedisce di poco fuori. I rosa cercano di riaffacciarsi in avanti ma abbassano un po’ i ritmi, così mister Boscaglia manda dentro Rauti e Broh per Kanoute e Palazzi. Gli ospiti premono sull’acceleratore, al 63’ Pelagotti esce male e rischia su un rimpallo, ma Lancini spazza la sfera. Due minuti dopo, Caporale ci prova dalla distanza e il pallone finisce alto e al 67’, alla terza occasione di fila, arriva il pari della Virtus: il Palermo perde palla in contropiede, Vazquez recupera palla e supera Crivello mettendo in mezzo per Castorani che da due passi batte Pelagotti. I rosa cercano la reazione d’orgoglio, al 72’ Crivello mette in mezzo dalla sinistra per Lucca che stacca ma da buona posizione non imprime forza al pallone, para Crispino. Due minuti dopo, lo stesso Lucca sbaglia un gol quasi fatto, l’attaccante si gira dentro l’area di rigore e calcia alto sopra la traversa. I pugliesi provano a farsi vedere con un tiro da fuori di Castorani ottenendo un corner, dall’altra parte ci prova Broh dalla distanza senza risultati. Boscaglia manda dentro anche Silipo e gli ospiti sfiorano il vantaggio con Carella che colpisce il palo. Dall’altra parte Rausi tenta un’incursione in area di rigore, la difesa pugliese spazza via. Per i rosa dentro anche Santana e Saraniti e all’88’ arriva il vantaggio per la squadra di Trocini: Rauti perde palla, Ciccone recupera la sfera e col mancino mette il pallone sotto l’incrocio dei pali, nulla da fare per Pelagotti. I rosa provano il forcing finale, l’ultima chance è per Saraniti che di testa, su cross dalla sinistra, manda fuori ma il gioco era fermo per fuorigioco. Finisce così, con gli ospiti che fanno bottino pieno.

IL TABELLINO:

PALERMO (4-3-2-1): Pelagotti; Accardi (88' Santana), Somma, Lancini, Crivello; Odjer (88' Saraniti), Palazzi (63' Rauti), Luperini; Kanoutè (63' Broh), Valente (78' Silipo); Lucca. A disp.: Fallani, Marong, Doda, Peretti, Corrado, Martin, Floriano. All. Boscaglia.

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-1-1): Crispino; Delvino, Pambianchi, Caporale; Giannotti (39' Castorani), Di Cosmo (79' Carella), Tchetchoua, Franco (79' Zenuni), Nunzella; Ciccone (90' Mastropietro); Vazquez. A disp.: Costa, Negro, Sarcinella, Sparandeo, Calcagno, Magnavita,  Buglia. All. Trocini.

ARBITRO: Marini di Trieste (Miniutti-Lazzaroni).

MARCATORI: 37' Valente, 67' Castorani, 88' Ciccone

NOTE: Ammoniti: Nunzella (VF)

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...