Palermo
Palermo, Boscaglia: “Cavese? Sarà una partita tutt'altro che facile. Mercato e futuro...”-CONFERENZA

Palermo, Boscaglia: “Cavese? Sarà una partita tutt'altro che facile. Mercato e futuro...”-CONFERENZA


Il tecnico rosanero in sala stampa.

Roberto Boscaglia, allenatore del Palermo, ha parlato in conferenza alla vigilia della sfida con la Cavese. Queste le principali tematiche trattate.

CAVESE "Non sarà una partita facile, ma un match duro contro una squadra che ha anche giocato un bel calcio a tratti e si sa proporre bene. Non bisogna guardare la loro classifica, ma quello che la squadra potrà fare in campo. Il cambio di allenatore rende la partita ancora più difficile. Servirà una grande prestazione per vincere, ma non sarà per nulla facile".

INTEGRARE CHI HA GIOCATO MENO "Da una decina di giorni siamo tornati ad allenarci, non c'è stato tutto quel tempo che avrei voluto. Dobbiamo essere bravi nel recuperare alcuni giocatori, non abbiamo avuto tutti a disposizione. Dovremo integrare chi ha giocato meno per varie vicende, la squadra comuque ha lavorato bene in questo periodo. Siamo concentrati per risolvere alcune lacune".

LAVORO DI SQUADRA "Se giochiamo da squadra, noi valiamo tanto. Individualmente siamo una buona squadra, però in ogni gara non si può sperare che ci sia qualcuno che la risolva. Dobbiamo lavorare da squadra. Il gol di Lucca ci h fatto pareggiare col Bari perché la squadra ha tenuto l'1-0 fino all'ultimo, se avessimo preso un altro gol quella rete non avrebe avuto senso. Abbiamo dei ragazzi che possono avere dei colpi importanti, abbiamo tanto talento, magari inespresso tra i giovani che devono capire di dover lavorare per e con la squadra".

MODULO E ATTEGGIAMENTO "La squadra domani cambierà poco. Moduli? Numeri a parte, deve esserci un atteggiamento propositivo, avere un attaccante in più o un centrocampista in meno non è importante. L'importante è l'atteggiamento, non la tattica. Non ci saranno Almici, Corrado, Marconi e Floriano, poi tutti sono a disposizione. Ci sarà la possibilità di scegliere".

CENTRO SPORTIVO E FUTURO "La società mi ha voluto, questo vuol dire che il progetto andrà avanti. La zona del centro sportivo è bellissima, il progetto è fantastico. Sta per nascere un Palermo molto importante, siamo vicini all'inizio dei lavori: il futuro è del Palermo. Nei prossimi anni credo che questo club sarà protagonista in palcoscenici importanti. Ed essere presente per me è una grandissima soddisfazione".

CENTROCAMPISTI E GOL "I centrocampisti di inserimento che ti garantiscono quei cinque o sei gol a stagione sono importanti, stiamo premendo su questo tasto visto che abbiamo calciatori con queste caratteristiche. Devono inserirsi di più, mi aspetto qualcosa in più dal punto di vista realizzativo. Bisogna lavorare da squadra".

RENDIMENTO ESTERNO "Non è facile cambiare la mentalità dei calciatori dall'oggi al domani. Serve un lavoro certosino, bisogna allenarsi e far capire loro che tra casa e trasferta non cambia nulla. Forse qualcosina cambia dal punto di vista tattico. Bisogna essere pronti a tutto, la mentalità non deve cambiare, ma è un aspetto da migliorare".

MERCATO "Non so se le avversarie si rafforzeranno e mi interessa poco. Non voglio parlare di mercato o di quello che ho chiesto, credo che il direttore Sagramola abia già chiarito tutto. La società sa come la penso, ci sono alcuni giocatori che devono recuperare del tutto dai problemi legati soprattutto ai postumi del Covid. Ci sono dei calciatori dai quali mi aspetto ancora di più, altri che dobbiamo ancora esplorare. La società sarà comunque vigile, se ci sarà qualcosa da fare interverrà. Non bisogna sperperare denaro per provare a prendere Ternana e Bari".

CAVESE E CAMBIO ALLENATORE "La Cavese ha alternato partite ottime ad altre meno buone. Il cambio di allenatore ha senza dubbio portato entusiasmo, ma questo ci deve interessare poco. Loro credono fortemente nella salvezza, noi dovremo stare attenti e avere quel senso del pericolo di cui spesso parlo".

DISCORSO ANCORA APERTO PER LA PROMOZIONE "Non alziamo bandiera bianca, tu non puoi vincere il campionato, ma lo devono perdere loro. Voglio vincere tutte le partite, anche se non sarà semplice. Ci sta lasciare qualche punto per strada. Contro Ternana e Bari giocheremo una sola partita e quindi non dipenderà da noi, ma non esiste alcuna bandiera bianca. Vogliamo scalare la classifica e arrivare alle prime posizioni. Se accade l'impensabile dovremo essere lì ma non dipenderà solo da noi".

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

16/01/2021 - Palermo, Boscaglia: “Virtus Francavilla ci darà filo da torcere. Mercato? Abbiamo in casa i nuovi acquisti”-CONFERENZA 22/12/2020 - Palermo, Boscaglia: “Dobbiamo avere fiducia e consapevolezza. Bari è forte ma è partita importante come altre”-CONFERENZA 19/12/2020 - Palermo, Boscaglia: “Contro Vibonese partita complicata, ci farà capire nostro livello di maturità”-CONFERENZA 12/12/2020 - Palermo, Boscaglia: “Casertana squadra temibile. Abbiamo bisogno di un filotto positivo per ritornare a marciare”-CONFERENZA 04/12/2020 - Palermo, Boscaglia: “La trasferta di Foggia sarà insidiosa, impariamo dagli errori commessi con la Viterbese”-CONFERENZA 01/12/2020 - Palermo, Boscaglia: “Siamo sulla strada giusta. Viterbese squadra fisica e non credo alle difficoltà, turn over...” 28/11/2020 - Palermo, Boscaglia: “Monopoli avrà coltello tra i denti, dovremo essere molto bravi. Attaccante da tanti gol...”-CONFERENZA 24/11/2020 - Palermo, Boscaglia: “Emergenza in difesa. Turris squadra compatta, ma noi vogliamo continuare a marciare”-CONFERENZA 17/11/2020 - Palermo, Boscaglia: “Gruppo si è compattato dopo i problemi. Col Potenza bisogna assolutamente vincere”-CONFERENZA 14/11/2020 - Palermo, Boscaglia: “Abbiamo una voglia pazzesca di vincere la prima al ‘Barbera’. Alcuni recuperi importanti”-CONFERENZA 08/11/2020 - Palermo, Boscaglia: “Squadra ha dimostrato di avere gli attributi. Nel derby le motivazioni faranno la differenza”-CONFERENZA 03/11/2020 - Palermo, Boscaglia: “A Catanzaro ce la giocheremo. La rabbia deve darci una motivazione in più”-CONFERENZA 20/10/2020 - Palermo, Boscaglia: “Domani con la Turris è la gara della nostra vita. Sarà fondamentale portarla a casa”-La conferenza 17/10/2020 - Palermo, Boscaglia: “Squadra vuole dimostrare che non è quella vista finora. Modulo? Confermo difesa a tre...”-CONFERENZA 10/10/2020 - Palermo, Boscaglia: “Andiamo sempre in campo per vincere. Saraniti si sbloccherà, Somma capitano...”-CONFERENZA 06/10/2020 - Palermo, Boscaglia: “Con la Ternana sarà match complicato. Mercato? Preso Luperini, manca ancora qualcosa”-LA CONFERENZA 19/08/2020 - Boscaglia: ­“­Felice di essere qui, Palermo è Palermo. Obiettivi e mercato...“-La conferenza di presentazione 26/05/2017 - Boscaglia a GS.it: 'Retrocessione del Trapani è stato un duro colpo per me. Società e tifosi meritano la B'

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...