Marina di Ragusa
Marina di Ragusa, pari col cuore: doppia rimonta con la Gelbison-Cronaca e tabellino

Marina di Ragusa, pari col cuore: doppia rimonta con la Gelbison-Cronaca e tabellino


Finisce 2-2 all'"Aldo Campo" tra gli iblei e i campani. In gol anche il nuovo acquisto Dieme.

Grande prova di cuore del Marina di Ragusa di mister Utro che recupera due volte lo svantaggio e ottiene un buon pari contro una Gelbison decisamente più in forma. I campani, infatti, nelle scorse settimane hanno già giocato diverse gare, mentre il campionato degli iblei è ripreso soltanto oggi. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: La squadra campana parte meglio, ma le due compagini giocano a viso aperto. Gli ospiti passano in vantaggio all’8’ con Gagliardi, bravo a infilare Pellegrino. La risposta degli iblei non si fa attendere e al 20’ ecco il gol del pari con Brunetti che trova la rete con un gran tiro dalla distanza che beffa D’Agostino. Proteste degli ospiti intorno alla mezz’ora per un contatto in area su Coulibaly, il direttore di gara lascia però proseguire. Prima dell’intervallo, cilentani ancora pericolosi prima con Uliano, impreciso, e poi con Gagliardi che manca l’impatto con la sfera da buona posizione.

SECONDO TEMPO: Nella ripresa, ospiti subito in attacco, al 50’ azione personale di Coulibaly che serve in area Figliola, bravo a riportare i suoi in vantaggio. Al 67’, altra chance per i rossoblu con Uliano, che prova il tiro dalla distanza, ma la sfera termina a lato. Girandola di cambi da una parte e dall’altra, i siciliani inseriscono anche i nuovi arrivi Mannoni e Dieme e provano a raggiungere il pari. Pareggio che in effetti arriva all’86’ proprio con Dieme che così bagna il suo esordio con un gol pesantissimo. E dopo quattro minuti di recupero arriva il triplice fischio finale, le due squadre dividono la posta in palio.

IL TABELLINO:

MARINA (3-5-2): Pellegrino; Pietrangeli (69' Allegria), Puglisi, Giuliano; Cannia (72' Cervillera), Mauro, Schisciano (53' Mannoni), Brunetti (77' Dieme), Di Bari; Caruso (57' Schena), Baldeh. A disp.: Alvani, Cinquemani, Bellomo, Retucci. All. Utro.

GELBISON (4-3-3): D’Agostino; Bonfini, D’Orsi, De Foglio, Dayawa (77′, Romano); Uliano, Graziani, Maiorano (67′ Tedesco); Coulibaly (57′ De Gregorio), Gagliardi (67′ Pipolo), Figliolia. A disp.: Fortunato, Coiro, Mautone, Stancarone, Cangemi. All. Ferazzoli.

ARBITRO: Migliorini di Verona (De Simone-Jorgji).

MARCATORI: 8' Gagliardi, 20' Brunetti, 48' Figliola, 86' Dieme

NOTE

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...