Troina
Cade il Troina: al Roccella basta una rete nel finale-Cronaca e tabellino

Cade il Troina: al Roccella basta una rete nel finale-Cronaca e tabellino


Decide la rete di Imbriola per i calabresi.

Nel recupero della 5^ giornata il Roccella ha la meglio del Troina grazie alla rete di Imbriola con un gran colpo di testa da corner. È stato un incontro ruvido che ha visto trionfare la squadra che ci ha creduto di più; rossoblù che, invece, hanno disputato una gara conservativa piuttosto che offensiva e infatti sono stati beffati proprio nel finale. 

PRIMO TEMPO: Avvio di gara condizionato dal brutto infortunio occorso a Sidibe e Mbaye; i due calciatori, rispettivamente di Roccella e Troina, si scontrano violentemente a centrocampo e rimangono a terra contusi per diversi minuti, richiedendo l'intervento dell'ambulanza che li trasporterà in ospedale per degli accertamenti. Al loro posto entrano, per i padroni di casa, Rocca e, per gli ospiti, Neri. Alla ripresa del gioco è momentaneamente la formazione in maglia rossoblù ad essere più propositiva alzando il baricentro e provando a schiacciare il Roccella nella propria metà campo. Il canovaccio del match muta verso la mezz'ora della prima frazione in favore degli uomini di Galati che hanno una colossale palla gol. Dopo un batti e ribatti la sfera spiove sui piedi di Rocca che da due metri spara alle stelle. I siciliani accusano il colpo e negli ultimi quindici minuti fanno fatica ad imbastire trame di gioco degne di nota. Tant'è che in pieno recupero (45'+6) i calabresi hanno la seconda occasione di rilievo dell'incontro: dalla distanza Pagano scaglia un destro destinato all'incrocio dei pali ma Aiofi con un volo plastico devia in corner. 

SECONDO TEMPO: Al 49' la prima vera palla gol per il Troina. Kamara scodella in mezzo da punizione, Rocca svirgola e Commisso deve fare gli straordinari per evitare il clamoroso autogol. Quattordici giri di lancette dopo situazione dubbia negli ultimi sedici metri di campo degli ospiti: Cito conclude verso la porta però il tiro viene murato, secondo i calciatori locali, con un braccio; il direttore di gara non ravvisa nulla e si prosegue tra le proteste vibranti della panchina roccellese. Il match è poco esaltante dal punto di vista delle giocate e dei guizzi dei 22 in campo: molte interruzioni, diversi contrasti al limite del regolamento che impegnano l'arbitro. All'86', però, giunge il vantaggio della formazione casalinga: da corner Imbriola svetta di testa più in altro di tutti e la deposita in fondo al sacco. La reazione del Troina è repentina. Infatti, gli uomini di Raciti creano due opportunità per pareggiare i conti: prima con Anastasio, il quale con un diagonale centra il palo. poi con Savasta che calcia a lato. Ma l'ultimo acuto dell'incontro è di marca roccellese con Carroza che si invola verso la porta di Aiofi, il quale gli chiude ottimamente lo specchio evitando il 2-0. Finisce così, Roccella-Troina 1-0.

IL TABELLINO:

ROCCELLA: Commisso, Plati (71' Infusino), Malerba, Liviera, Coluccio, Imbriola, Amato, Pagano, Cito, Sidibe (5' Rocca, 90' Guerrisi), Carrozza; A disp: Scuffia, Pietanesi, Lupo, De Leonardis, Sowe, Riitano. All. Galati.

TROINA (4-2-3-1): Aiolfi; Nania 00, Longo 99, Mbaye (5' Neri), Puleo 02; Palermo 00 (64' Osei), Kamara, Cenci (60' Gallo); Aperi (67' Lo Giudice), Anastasio 02, Savasta; A disp.: Basilotta 02, Santoro 00, Fronterre 03, Berti, Raciti 01. All. Raciti.

ARBITRO: Mastrodomenico di Policoro (Rinaldi-Martinelli).

MARCATORI: 86' Imbriola.

NOTE: Ammonizioni: Nania (T), Coluccio (R), Kamara (T). 

Fabrizio Frasca

Redazione Goalsicilia
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...