Serie D
Acr Messina quasi perfetto: battuto 2-1 un Acireale spento-Cronaca e tabellino

Acr Messina quasi perfetto: battuto 2-1 un Acireale spento-Cronaca e tabellino


In gol per i peloritani Foggia e Bollino. Nel finale accorcia De Felice.

Un Acr Messina quasi perfetto regola senza troppi problemi l’Acireale con un gol per tempo. Subito match in discesa per i peloritani che poco dopo il quarto d’ora sbloccano con Foggia, non c’è la reazione dei granata e anzi sono proprio i locali a sfiorare il raddoppio con alcune occasioni potenziali. Raddoppio che arriva a metà ripresa con un rigore insaccato da Bollino. Nel finale De Felice trova il gol che dimezza lo svantaggio e rende meno amara la sconfitta. Qui di seguito cronaca e tabellino. CLICCA QUI per vedere la classifica.

PRIMO TEMPO: Primo squillo al 12’ di marca Messina: punizione dalla trequarti di Aliperta, sul secondo palo sbuca Lomasto che incorna centralmente, blocca Ruggiero. Al 18’ Acr Messina in vantaggio: gli ospiti perdono palla sulla propria trequarti, Cretella serve Cristiani che calcia male ma pesca Foggia in area che è glaciale e insacca, è 1-0. Protestano i granata per una presunta posizione di fuorigioco, ma per l’arbitro è tutto regolare. Al 22’ l’Acireale reagisce e sfiora il pari: corner di Rizzo, Sparacello prende il tempo a tutti e incorna bene sfiorando il palo. Alla mezz’ora peloritani ad un passo dal raddoppio: Foggia recupera palla sulla trequarti, vede Ruggiero leggermente avanzato e calcia ma è bravo il giovane estremo difensore acese a recuperare la posizione smanacciando in angolo. Al 33’ è Bollino a provarci dalla distanza, Ruggiero ci mette una pezza. Al 42’ prova ad avanzare la truppa di Pagana: Bucolo per Savanarola che calcia da lunghissima distanza, tiro forte ma centrale, blocca Lai. Al 45’ altra occasione per i padroni di casa: Bollino per Foggia che spara in diagonale, Ruggiero si allunga e devia in corner. Finisce così la prima frazione, Acr Messina-Acireale 1-0.

SECONDO TEMPO: Pronti-via e subito un brivido per i granata: Bertolo tenta il retropassaggio a Ruggiero, la palla lo supera ma il portiere recupera la posizione freneticamente e spazza con i piedi. Al quarto d’ora Acireale vicino al pari: Savanarola s’invola a destra e crossa in area, Lomasto respinge come può, sul limite dell’rea si fionda Ott Vale che spara una rasoiata dal limite che fa la barba al palo. Al 66’ rigore per il Messina: palla in area a Foggia che viene atterrato, l’arbitro indica il dischetto. Sul pallone Bollino che insacca, è 2-0. Al 76’ prova a reagire l’Acireale: schema su punizione, Bucolo imbuca per Savanarola che calcia di prima da dentro l’area ma la mira è imprecisa. All’85’ azione insistita dei granata che porta Rizzo al tiro, Lai è attento. Al 90’ l’Acireale accorcia: botta di Rizzo che colpisce in pieno il palo, l’azione prosegue, Savanarola imbuca per De Felice che insacca, è 2-1. Forcing granata che al 92’ si rendono ancora pericolosi: cross di Bucolo, De Felice calcia ma Lai blocca. Finisce così, Acr Messina-Acireale 2-1.

IL TABELLINO:

ACR MESSINA (4-3-2-1): Lai 00; Cascione 00 (83' Mazzone 01), Lomasto, Sabatino, Giofrè 01 (89' Izzo 02); Vacca, Aliperta, Cristiani (81' Lavrendi); Bollino (90' Boskovic), Cretella 02 (72' Crisci 02); Foggia. A disp.: Manno 00, Cruz, Catalano, Addessi. All. Novelli.

ACIREALE (4-3-2-1): Ruggiero 02; Cannino 00, Silvestri, Bertolo (78' De Felice), Mauceri 99; Buffa 01, Ott Vale (65' Souarè), Bucolo; Savanarola, Rizzo; Sparacello. A disp.: Mazzini 00, Del Col, Orlando, Iania 01, Bongiovanni 02, Bianco 02, La Vardera 02. All. Pagana.

ARBITRO: Pistarelli di Fermo (Bartoluccio-Roperto).

MARCATORI: 18' Foggia, 66' rig. Bollino, 90' De Felice

NOTE: ammoniti Bertolo, Giofrè, Vacca, Aliperta, Cristiani, Savanarola, Ott Vale, Sparacello. Espulso al 70' Aliperta per doppia ammonizione. Spettatori circa 400.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...