Serie D
Serie D: Top&Flop della 3^ giornata

Serie D: Top&Flop della 3^ giornata


Sul podio dei migliori Savanarola (Acireale), Mukiele (Fc Messina) ed il Biancavilla. Male...

Da oggi riparte la rubrica targata Goalsicilia.it con i “Top&Flop” dell’ultimo turno di Serie D. Questi i “promossi” e i “bocciati” della 3^ giornata.

TOP

3° BIANCAVILLA: Riscattata la sconfitta di misura della giornata precedente con un successo per 2-0 contro il Licata. Sugli scudi Viglianisi e Bonanno, autori delle due reti. La squadra per disputare una stagione di buon livello c’è, adesso occorrerà iniziare una bella striscia di risultati positivi.

2° MUKIELE (Fc Messina): Non dimenticherà facilmente questa partita contro il Troina l’attaccante classe 2001. Girata di destro all’incrocio che gli vale il gol all’esordio dal 1’ con la maglia giallorossa. Mister Gabriele decide di affidare il reparto offensivo al giovanissimo Mukiele e lui lo ripaga con una marcatura bella e da tre punti.

1° SAVANAROLA (Acireale): Un gol d’antologia che avrebbe meritato sicuramente gli applausi scroscianti dei tifosi se il pubblico fosse stato presente. Il capitano dei granata firma il gol vittoria contro il Sant’Agata con una mezza rovesciata spettacolare che lascia di stucco il portiere avversario. Secondo gol in tre giornate per Savanarola. Chi ben comincia è a metà dell’opera…

FLOP

3° STRUMBO (Sant’Agata): Ingenuo l’ex calciatore del Corigliano che commette lo stesso errore del collega Arcidiacono (vedi sotto). Già ammonito, commette un ingenuo fallo a metà campo che gli vale il secondo giallo e la doccia anticipata, lasciando i suoi in 10 per una bella fetta di gara. Stava giocando bene, peccato...

2° ARCIDIACONO (Acr Messina): Lascia in inferiorità i suoi che erano andati in vantaggio grazie al gol di Vacca contro un buon Rotonda. In 11 la partita avrebbe probabilmente avuto un altro epilogo, invece arriva un 1-1 che lascia un po’ d’amaro ai peloritani. Un’ingenuità quella di Biccio, siamo sicuri che ne farà tesoro per il futuro.

1° ROCCELLA: Perde ancora, quasi sicuramente non meritandolo però, la compagine amaranto che nelle prime tre giornate ha ottenuto altrettanti K.O.. Contro il San Luca è mancata un pizzico di fortuna per poter quantomeno muovere la classifica e ottenere i primi punti. I padroni di casa sono andati in vantaggio al 40' con Carrozza, raggiunti poi dalla rete di Pezzati per gli ospiti; i quali hanno segnato il 2-1 in maniera rocambolesca con Marchionna. Ma il Roccella reagisce e porta in parità la contesa con la trasformazione dagli undici metri sempre di Carrozza. Le emozioni non finiscono qua perché i giallorossi trovano il 3-2 al 93' con Carbone su rigore. Per  puntare alla salvezza occorre che gli amaranto invertano la rotta, magari intervenendo sul mercato.

Fabrizio Frasca

Redazione Goalsicilia
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...