Catania
Coppa Italia, Catania spuntato e disattento: il Notaresco espugna il ‘Massimino’ e passa il turno-Cronaca e tabellino

Coppa Italia, Catania spuntato e disattento: il Notaresco espugna il ‘Massimino’ e passa il turno-Cronaca e tabellino


L’iniziale vantaggio etneo firmato Biondi è ribaltato da due corner sfruttati da Speranza e Dos Santos.

È già finita l’avventura del Catania nella Coppa Italia 2020/2021. A sorridere è il Notaresco, squadra di Serie D, che vince 2-1 in rimonta al “Massimino” e vola al prossimo turno dove sfiderà il Pescara. Gara, iniziata con quasi due ore di ritardo visto il nubifragio del tardo pomeriggio, tutto sommato equilibrata. Grande attenuante per la truppa di Raffaele le tante assenze, da Santurro a Silvestri, passando per i vari Pinto, Reginaldo e Gatto. A sbloccare comunque sono gli etnei con Biondi, ma nella ripresa sugli sviluppi di un angolo Speranza trova il pari. Nei supplementari è ancora il Notaresco ad esultare, sempre sfruttando un corner, grazie al gol di Dos Santos che vale la qualificazione. Qui di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Campo molto pesante, ritmi blandi nelle prime battute con il Catania che tiene il possesso palla ed il Notaresco che bada soprattutto a contenere con ordine. La prima situazione degna di nota arriva al 21’ ed è di marca etnea: Pecorino appoggia a Biondi che prova la botta, Shiba blocca sicuro. Due minuti dopo ci provano gli ospiti: ripartenza veloce, Frulla imbuca per Banegas che viene chiuso in uscita provvidenziale da Martinez. Al 26’ il Catania passa: Biondi si accentra e dai 20 metri lascia partire un fendente che sorprende Shiba, è 1-0. La truppa di Raffaele adesso controlla con ancora più sicurezza e alla mezz’ora è Sarao che riceve, si defila e calcia ma non inquadra lo specchio. Al 38’ corner per i rossazzurri, Sarao prende il tempo a tutti ma incorna sopra la traversa. Prima dell’intervallo il Notaresco ci prova con Blando dal limite, Martinez dice no. Finisce così la prima frazione, Catania-Notaresco 1-0.

SECONDO TEMPO: Parte fortissimo il Catania che dopo neanche due minuti sfiora due volte il raddoppio: Pecorino si libera e calcia forte ma non troppo angolato e Shiba si oppone, l’azione prosegue, Albertini pennella per Sarao che colpisce bene di testa ma ancora una volta il portiere ospite ci mette una pezza. Al 50’ reagisce ancora la truppa di Epifani: Banegas vede e serve Dos Santos che calcia velenosamente, complice una leggera deviazione la palla sfiora il palo e termina sul fondo. Al 55’ il Notaresco trova il pari: Banegas si libera di Calapai e calcia, Martinez smanaccia in corner. Sull’angolo mischia in area, sbuca il centrale Speranza che piazza la zampata vincente, è 1-1. La reazione dei rossazzurri arriva 10 minuti dopo con il giovane neoentrato Rossitto che riceve in area, si gira e calcia, Shiba controlla. Al 73’ è il Notaresco a sfiorare il raddoppio: corner tagliatissimo di Frolla, Martinez recupera la posizione e riesce a smanacciare. È ancora la squadra ospite ad attaccare con più decisione, all’83’ ci prova Banegas dalla distante, tiro deviato ancora di poco a lato. Finiscono così i tempi regolamentari, si vai ai supplementari, Catania-Notaresco 1-1.

SUPPLEMENTARI: Prova a spingere il Catania: minuto 96, azione corale ma la difesa ospite non sbaglia, palla verso Welbeck che in corsa calcia di prima intenzione, mira imprecisa. Al 99’ il Notaresco passa: ancora sugli sviluppi di un corner, Cancelli calcia verso la porta, sbuca Dos Santos che trova il varco giusto e batte Martinez, è 1-2. Di fatto non succede più nulla. Finisce così, Catania-Notaresco 1-2.

IL TABELLINO:

CATANIA (3-5-2): Martinez; Calapai, Noce, Zanchi; Albertini, Izco (63' Manneh), Welbeck (106' Arena), Rosaia, Biondi (76' Vicente); Pecorino (76' Curiale), Sarao (63' Rossitto). A disp.: Della Valle, Panebianco, Giuffrida, Panarello, Lo Duca, Dall’Oglio, Distefano. All. Raffaele.

NOTARESCO (4-3-3): Shiba; Gallo, Colombatti, Speranza (92' Di Stefano), Lattarulo; Frulla, Blando, Bianciardi; Banegas, Dos Santos (115' Cesario), Marchionni (76' Cancelli). A disp.:  Demalija, Ghiani, Di Saverio, Antonacci, Massarotti, Mancini, Sorrini, Simoncini. All. Epifani.

ARBITRO: Santoro di Messina (Lo Cicero-Lombardo).

MARCATORI: 26' Biondi, 55' Speranza, 99' Dos Santos

NOTE: ammoniti Lattarulo, Noce, Banegas. 

 

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...