Trapani
Al Trapani basta Luperini, Pescara steso 1-0 e continua la corsa salvezza-Cronaca e tabellino

Al Trapani basta Luperini, Pescara steso 1-0 e continua la corsa salvezza-Cronaca e tabellino


Il match del "Provinciale" deciso da una rete del centrocampista in avvio.

Prosegue la corsa salvezza del Trapani che al “Provinciale” batte di misura il Pescara e si porta a tre lunghezze dalla Juve Stabia e dalla zona play out. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Comincia subito in maniera pimpante la squadra di mister Castori che nei primi minuti preme in avanti, anche se le prime occasioni sono di marca ospite: al 3’ Clemenza impegna su punizione Carnesecchi che respinge con i pugni, al 9’ Bocic ci prova in girata, ma Carnesecchi respinge e poi Clemenza, ancora su punizione, trova pronto il portiere granata. Il risultato si sblocca al 13’: da una rimessa laterale, Colpani guadagna il fondo e mette in mezzo dove Luperini salta più in alto di tutti e di testa batte Fiorillo per l’1-0. Granata ancora pericolosi con gli interpreti offensivi e al 22’ Pettinari lancia Dalmonte, ma il suo tentativo è troppo centrale. Quattro minuti più tardi, Trapani vicinissimo al raddoppio: corner di Odjer, Buongiorno salta più in alto di Bettella e di testa impegna Fiorillo che con un intervento di puro istinto salva i suoi a mano aperta. Al 35’, gli ospiti si riaffacciano in avanti con una punizione battuta da Memushaj, il cui destro sfiora l’incrocio dei pali. Poco dopo, buona chance per Colpani che riceve palla in area ma chiude troppo il mancino e conclude sul fondo. Al 42’, abruzzesi ancora in avanti con un destro di Bocic ribattuto dalla retroguardia dei siciliani. L’ultima fase della prima frazione è molto frammentata per i tanti interventi scorretti da una parte e dall’altra, prima dell’intervallo Pettinari col destro impegna due volte Fiorillo che si oppone e si va così al riposo sull’1-0.

SECONDO TEMPO: Al rientro in campo subito un cambio tra i biancazzurri, fuori Crecco e dentro Masciangelo. Al 51’, Trapani vicinissimo al raddoppio con una punizione dalla distanza: il mancino di Colpani si abbassa all’improvviso, Fiorillo devia sulla traversa ma l’arbitro non se ne accorge e assegna rimessa dal fondo. Un minuto dopo, Colpani lancia in avanti Dalmonte che si allarga e prova il sinistro, palla alta. Granata ancora vicini alla rete con Luperini al 58’: il centrocampista calcia al volo dall’interno dell’area di rigore e Fiorillo compie l’ennesimo miracolo. Dieci minuti più tardi, Pescara vicino al pari: Bocic da fuori lascia partire il destro e la palla finisce sull’esterno della rete. Poco dopo, occasione per Pucciarelli, tiro smorzato da Pirrello e Carnesecchi blocca, l’attaccante ospite lamenta un presunto tocco di mano del difensore siciliano, ma Baroni lascia correre. La squadra di Sottil prova a prendere campo e allora Castori inserisce forze fresche: dentro Scaglia e Piszczek per Colpani e Pettinari. Sottil inserisce invece Pavone e Borrelli e il Pescara si rende pericoloso con l’ex Scognamiglio, che di testa non centra la porta. Gli ospiti provano il forcing finale e Castori si copre mettendo Aloi per Dalmonte. All’87’, il Trapani si riaffaccia in avanti, Luperini lancia Scaglia che prova il sinistro al volo, palla fuori. Pescara vicinissimo al pari al 95’: difesa granata presa in controtempo e palla per Borrelli che impegna Carnesecchi, il quale in tuffo salva i suoi, poi negli ultimi istanti espulsione per Masciangelo per fallo da ultimo uomo prima del triplice fischio finale.

IL CALENDARIO DEL TRAPANI
IL CALENDARIO DI SERIE B
LA CLASSIFICA DI SERIE B

IL TABELLINO

TRAPANI (3-5-2): Carnesecchi; Pirrello, Pagliarulo, Buongiorno; Kupisz, Luperini, Odjer, Colpani (76' Scaglia), Grillo; Pettinari (76' Piszczek), Dalmonte (85' Aloi). A disp.: Kastrati, Stancampiano, Ben David, Scognamillo, Fornasier, Canino, Taugourdeau, Filì, Evacuo. All. Castori.

PESCARA (3-4-2-1): Fiorillo; Bettella, Scognamillo, Del Grosso (68' Melegoni); Zappa, Busellato (78' Pavone), Memushaj, Crecco (46' Masciangelo); Bocic (78' Borrelli), Clemenza (60' Pucciarelli); Maniero. A disp.: Alastra, Farelli, Balzano, Campagnaro, Elizalde, Drudi, Bruno, Palmiero. All. Sottil.

ARBITRO: Baroni di Firenze (Sechi-Bercigli)
IV UFFICIALE: Santoro di Messina

MARCATORI: 13' Luperini

NOTE: Ammoniti: Pagliarulo, Luperini, Dalmonte (T), Clemenza, Busellato (P). Espulsi: al 95' Masciangelo (P) per fallo da ultimo uomo.

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...