Akragas
Akragas, Castronovo: “Spiego scelta mister Longo. Denuncia per striscione rubato esposto a Licata”

Akragas, Castronovo: “Spiego scelta mister Longo. Denuncia per striscione rubato esposto a Licata”


Il presidente del Gigante in sala stampa.

Giovanni Castronovo, presidente dell’Akragas, ha parlato in conferenza stampa. Queste le principali tematiche trattate.

ULTIMA SCONFITTA: “La delusione per la partita persa a Favara è stata cocente, soprattutto per i tifosi che voglio ringraziare per la passione con cui ci hanno seguito. Nel pomeriggio incontrerò la squadra perché si può perdere ma non così. Il Favara sulla carta era tecnicamente inferiore ma ha meritato di batterci”.

DECISIONI: “Abbiamo avuto un incontro con il ds Russello e mister Vullo. Il tecnico ha capito che non c’erano le condizioni per continuare e ha rassegnato le dimissioni che noi abbiamo accettato. Tutto il gruppo meriterebbe di essere mandato a casa, fatta eccezione per qualcuno, ma visto che non si può si è deciso di cambiare allenatore”.

SCOSSA: “Le dimissioni di Vullo spero servano da scossa per una squadra che in questo momento pare avere un elettrocardiogramma piatto. Ringraziamo Vullo perché si è dimostrato un signore ed è stato un onore lavorare con lui”.

NUOVO ALLENATORE: “Abbiamo individuato in Gaetano Longo la persona giusta, con requisiti umani, di temperamento e d’esperienza, per risollevarci da questo brutto momento. Longo lo avevamo tenuto d’occhio già prima di scegliere Vullo, tra l’altro visto che siamo quasi a fine campionato non avrebbe avuto senso prendere una persona che sarebbe dovuta partire da zero nella conoscenza di ambiente e campionato”.

OBIETTIVO: “Portare l’Akragas più in alto possibile. Mi rendo conto che parlare di primo posto oggi sarebbe utopia, ma nella vita tutto è possibile. Certamente vogliamo riconquistare il secondo posto perché fare i play da questa posizione sarebbe ben diverso”.

GIOCATORI VIA: “Non fanno più parte della squadra Giuseppe Pirrone, Pietro Lala e Stefano Procida per varie ragioni”.

STRISCIONE RUBATO: “Abbiamo denunciato alle autorità il furto dello striscione che è stato rubato all’Esseneto ed era esposto al ‘Liotta’ in occasione di Licata-Palermo. Lo avevamo comprato noi per regalarlo ai tifosi e alla città, non potevamo rimanere inermi. Rivedendo le immagini a circuito chiuso abbiamo individuato chi ha eseguito il furto, segnalando tutto alla Digos. Un gesto ignobile per cui era doveroso sporgere denuncia”.

Parla mister Longo.

RINGRAZIAMENTI: “Ringrazio la società per avermi scelto. Capisco la delusione per la sconfitta di domenica scorsa, ma è importante girare pagina per concentrarci sulle sei gare che rimangono”.

COMPITO: “Vogliamo cercare il massimo dei punti possibili per agganciare almeno la seconda posizione. Ho visto giocare la squadra 4/5 volte e ho avuto alcune sensazioni positive”.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

29/08/2020 - Castronovo a GS.it: ­“A fari spenti sta nascendo una bella Akragas. Obiettivi, tifosi e avversarie...­“ 13/07/2020 - Akragas, presentato Di Gaetano: “Ho la pelle d’oca. Voglio portare Agrigento via da queste categorie” 18/05/2020 - Akragas, Castronovo a GS.it: ­“­Non vendo fumo, lavoro per amore della maglia e del popolo del gigante. Tutto sul futuro...“ 19/12/2019 - Akragas, Castronovo a GS.it: “Squalifica Cipolla scandalosa, non ha fatto nulla. Nel 2020 dovrebbero valere i video come prova” 18/11/2019 - Akragas, Castronovo a GS.it: “Ieri vittoria preziosa. Spiego scelta nuovo allenatore e punto sul mercato” 13/11/2019 - Akragas, Castronovo risponde al Pro Favara: “Loro comunicato lontano dalla realtà. Spiego tutto. Ora via ascia di guerra“ 12/09/2019 - Akragas, Castronovo a GS.it: “Non siamo squadra da battere ma vogliamo la promozione. Gruppo e umiltà le nostre armi” 12/01/2019 - Parmonval, Castronovo a GS.it: “Nessun timore del Canicattì. Spiego perché giochiamo a Carini in sintetico...” 08/11/2018 - Parmonval, Castronovo a GS.it: “Felici dell’andazzo, ora tour de force importante. Obiettivo salvezza anche se...” 02/07/2018 - Parmonval, Castronovo a GS.it: “Faremo squadra giovane con obiettivo salvezza. Finalmente lavori al Lo Monaco...” 16/02/2018 - Parmonval, Castronovo a GS.it: ‘’Grande plauso a Mutolo e alla squadra. Vogliamo sognare ancora...’’ 21/06/2017 - Castronovo a GS.it: ‘’Punto su Parmonval, tra conferme e nuovi acquisti. Akragas? Alessi e Giavarini...’’ 10/03/2017 - Castronovo a GS.it: “Obiettivo 40 punti, ce la giocheremo con tutti. Lega? Non siamo torneo parrocchiale!’’ 08/12/2016 - Parmonval, Castronovo a GS.it: “Stagione da 8 finora. Qua tanta serietà, prima la salvezza ma i play off...’’

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...