LIVE!

Logo Palermo
PAL
0
VIT
0
Logo Viterbese
Serie D
Tra Acireale e Fc Messina vincono le difese: reti bianche nel derby d’alta classifica-Cronaca e tabellino

Tra Acireale e Fc Messina vincono le difese: reti bianche nel derby d’alta classifica-Cronaca e tabellino


I peloritani recriminano con la sfortuna per un palo colpito da Dambros.

Non si fanno male Acireale e Football Club Messina che chiudono il derby d’alta classifica sullo 0-0. Partita non divertentissima ma molto molto combattuta ed intensa. I peloritani, orfani di bomber Carbonaro tra gli altri, recriminano con la Dea bendata per un palo colpito da Dambros nella prima frazione. Un punto a testa che probabilmente fa più comodo agli ospiti visto che mantengono il +4 sui granata. Qui di seguito cronaca e tabellino. CLICCA QUI per vedere la classifica.

PRIMO TEMPO: Arriva al 4’ il primo brivido del match: Sicignano perde palla nella propria trequarti, recupera Melillo che prova a saltare Ba e calcia, tiro deviato dallo stesso mediano granata e Pitarresi blocca. Al 16’ la risposta dell’Acireale: D. Marchetti perde palla in mezzo al campo, De Felice la raccoglie e anziché provare la ripartenza in duo con Ouattara prova a tirare da 40 metri, Marone recupera la posizione e blocca senza patemi. Partita molto bella in queste prime battute, tanti errori ma entrambe le compagini ribattono colpo su colpo. Al 30’ Fc Messina sfortunato: Coria alza la testa e premia l’inserimento di Dambros che s’incunea e calcia forte colpendo il palo esterno. Al 33’ Melillo rifinisce per Correnti che calcia ed è bravo Pitarresi a bloccare. Sul ribaltamento di fronte De Felice imbuca per Ouattara che calcia ma non inquadra lo specchio. Finisce così la prima frazione, Acireale-Fc Messina 0-0.

SECONDO TEMPO: Primo squillo della ripresa al 57’: azione personale di Melillo che salta Orlando e calcia, miracolosa la parata di Pitarresi col piedone. Gara maschia e combattuta, tanti contrasti ai limiti della regolarità ma poche emozioni. Al 73’ Acireale pericoloso: Arena alza la testa e imbuca per Savanarola che carica la botta ma è bravissimo Quitadamo a chiuderlo prima del tiro. All’88’ occasionissima per i peloritani: Geran alza la testa e imbuca per Dambros, è prodigioso Pitarresi uscendo a chiudergli lo specchio. In pieno recupero corner pericoloso in area di Arena, Marone è bravo in presa alta ad anticipare tutti. Finisce così, Acireale-Fc Messina 0-0.

IL TABELLINO:

ACIREALE (3-4-2-1): Pitarresi 01; Silvestri, Sicignano, Orlando; Cannino 00, Ba, Savanarola, Mauceri 99 (71' Chamberlain 00); Arena 00 (94' Barcio 00), De Felice (64' Raucci); Ouattara (83' Dynel). A disp.: Salluzzo 00, Mansueto 99, Barbagallo 00, Lo Presti 03, Arena 03. All. Pagana.

FC MESSINA (4-4-1-1): Marone 99; Casella 00, Quitadamo, D. Marchetti, Brunetti 00; Dambros, Giuffrida, A. Marchetti, Correnti 01 (88' Gnicewicz 01); Coria; Melillo (79' Geran). A disp.: Aiello 99, Aprile 99, antapaola 03, Miele 00, Camara 01, Benoit 02, Bevis. All. Gabriele.

ARBITRO: Lingamoorthy di Genova (Cumbo-Campanella).

MARCATORI:

NOTE: ammoniti Giuffrida.

 

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...