Acireale
Acireale cinico: in inferiorità numerica vince col San Tommaso grazie a Ba-Cronaca e tabellino

Acireale cinico: in inferiorità numerica vince col San Tommaso grazie a Ba-Cronaca e tabellino


Il match con gli irpini deciso da una rete del centrocampista intorno alla mezz’ora.

Secondo successo consecutivo per l’Acireale di mister Pagana che dopo aver battuto il Marsala nel derby della scorsa settimana, questa volta si impone di misura sul campo del San Tommaso. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Granata vivaci sin dai primi minuti, anche se la prima occasione degna di nota è per i padroni di casa: Zaccaro sulla destra serve Konate che affronta la retroguardia acese e lascia partire un sinistro debole che Pitarresi blocca a terra. Al 25’, la squadra di mister Pagana trova il vantaggio: sugli sviluppi di un corner, Ba prende il tempo al diretto avversario e stacca più in alto di tutti, battendo Lanni di testa. I biancoverdi provano a reagire con un paio di piazzati dalla distanza di Colarusso, in entrambi i casi la palla esce fuori di un soffio. Dall’altro lato, siciliani pericolosi con un’azione corale: Rizzo serve Arena che entra in area e colpisce il palo con un sinistro a giro. Al 38’ lo stesso Arena, già ammonito, colpisce un avversario e rimedia il secondo giallo, lasciando i suoi in dieci, ma le squadre arrivano all’intervallo con la squadra di Pagana che conduce 0-1.

SECONDO TEMPO: In avvio di ripresa, i campani provano a far valere la superiorità numerica: sugli sviluppi di una corta respinta della difesa siciliana, Massaro conclude debolmente a lato, poi è Alleruzzo con un destro a giro a provarci, ma Pitarresi lascia che la sfera termini sul fondo. L’Acireale si riaffaccia in avanti con una punizione di Rizzo che termina alta di poco, mentre dall’altra parte i padroni di casa si rendono pericolosi sugli sviluppi di un piazzato, ma Madonna non arpiona la sfera. Pitarresi poi blocca un tentativo da fuori, ma il San Tommaso continua a farsi vedere in avanti e qualche minuto dopo protesta per un presunto tocco di mano di Ba in area, ma l’arbitro lascia correre. Lo stesso Ba, dopo, lanciato in contropiede da Rizzo, fallisce il colpo del k.o. concludendo malamente col sinistro. San Tommaso vicinissimo al pari nel finale: Massaro ci prova da fuori, la palla si abbassa improvvisamente e Pitarresi mette di poco sopra la traversa. È praticamente l’ultima occasione del match, che vede i granata conquistare il bottino pieno.

IL TABELLINO:

SAN TOMMASO: Landi, Madonna, Mannone, Colarusso, Castro, Pesce (61' Sabatino), Alleruzzo, Massaro, Zaccaro (68' Stoia), Konate, Colucci. A disp.: Pone, Zollo, Savarise, Raiola, Cucciniello, Lambiase, Tiberio, Stoia. All. Liquidato.

ACIREALE (4-2-3-1): Pitarresi; Cannino, Silvestri, Orlando, Mauceri; Ba, Ott Vale (87' Chamberlain); Rizzo (86' Raucci), Savanarola, Arena; Ouattara (46' Sicignano). A disp.: Rao, Mansueto, Fazio, Barbagallo, Barcio, Dynel. All. Pagana.

ARBITRO: Pistarelli di Fermo (Laghezza-Romano).

MARCATORI: 27' Ba

NOTE: Ammoniti: Arena (A). Espulsi: al 38' Arena (A) per doppia ammonizione.

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...