Serie D
Marina di Ragusa roccioso, ma al Palermo basta la rete di Sforzini-Cronaca e tabellino

Marina di Ragusa roccioso, ma al Palermo basta la rete di Sforzini-Cronaca e tabellino


Un gol del centravanti regala ai rosanero tre punti pesanti in una sfida complicata.

Vince soffrendo tanto la capolista Palermo. Al “Campo” di Ragusa, i rosanero si impongono di misura su un rocciosissimo Marina di Ragusa, che ha più volte sfiorato il pari. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Prima occasione per i rosa, Felici cerca Sforzini al centro, ma l’attaccante è anticipato dalla retroguardia rossoblu. Subito dopo, i padroni di casa rispondono con una punizione di Mistretta che sorprende Pelagotti, ma il palo nega il gol al Marina. La squadra di Utro prova a sfruttare la velocità di Diop e Di Bari, il Palermo si riaffaccia in avanti all’11- con Felici che conclude a portiere battuto, ma salva tutto la difesa di casa. Dopo il quarto d’ora, i rosa cercano i lanci lunghi per Floriano, ma Pellegrino è attento e blocca. Al 22’, punizione da posizione pericolosa per il Marina, Sforzini spazza di testa. Poco dopo, lo stesso centravanti ci prova di testa ma Pellegrino blocca. Al 27’, Palermo pericoloso con Floriano che da posizione ravvicinata non trova la porta. La squadra di Pergolizzi continua ad affidarsi ai lanci lunghi, ma non riesce a rendersi pericolosa fino al 35’, quando è Lancini a provarci dalla distanza, la sfera termina sulla traversa e poi in corner. Poco dopo, rosa ancora pericolosi con Felici che da buona posizione calcia troppo debolmente, Pellegrino blocca. Si va così al riposo a reti bianche.

SECONDO TEMPO: Nessun cambio da una parte e dall’altra in avvio di ripresa, la sfida ricomincia con gli stessi 22 interpreti. Marina pericoloso al 49’, Mistretta scappa sulla fascia e poi conclude, il suo tentativo viene deviato in corner. Tre minuti più tardi, Palermo in vantaggio: lancio dalle retrovie per Sforzini che si ritrova a tu per tu con Pellegrino e lo trafigge. Qualche minuto dopo, proteste dei padroni di casa per un contatto in area con Mistretta che finisce giù in area, l’arbitro lascia correre. Al 63’, la squadra di Utro va vicina al pari: Baldeh scappa sulla fascia e mette in mezzo dove c’è Sidibe che però non riesce a calciare. Poco dopo, i rosa rispondono con una punizione da buona posizione, ma il colpo di testa di Lancini è allontanato dalla retroguardia rossoblu. Al 77’, il Palermo spreca la chance per chiudere la gara: Floriano riceve palla in buona posizione e prova il pallonetto, ma la sfera termina sul fondo. Poco dopo, reazione del Marina in contropiede con Baldeh che mette al centro per Diop, anticipato da Crivello. All’82’, Silipo serve Mauri al limite dell’area, l’argentino non conclude e cerca senza trovarlo nuovamente il compagno. Quattro minuti dopo, grande occasione per i rossoblu con Pietrangeli che conclude a colpo sicuro, ma Lancini respinge in corner. In pieno recupero, Langella si ritrova a tu per tu con Pellegrino, ma la sua conclusione viene deviata in corner da Puglisi. Al 94’, Marina vicinissimo al pari con una conclusione di Verachi che esce di un nulla, così al triplice fischio sono i rosa a festeggiare.

IL TABELLINO:

MARINA (3-5-2): Pellegrino; Pietrangeli, Puglisi, Giuliano; Sidibe (77' Verachi), Schisciano, Mauro (89' Retucci), Calivà (61' Baldeh), Di Bari (68' Cervillera); Mistretta (85' Suma), Diop. A disp.: Noto, Mancuso, Puzzo, Carnemolla. All. Utro.

PALERMO (3-4-2-1): Pelagotti; Peretti, Lancini, Crivello; Langella, Mauri, Kraja (62' Ambro), Martinelli; Felici (68' Silipo), Floriano; Sforzini (73' Martin). A disp.: Fallani, Ferrante, Bechini, Marong, Rizzo Pinna, Ficarrotta. All. Pergolizzi.

ARBITRO: Calzavara di Varese (Pandolfo-Laghezza).

MARCATORI: 52' Sforzini

NOTE: Ammoniti: Mauro, Puglisi (MdR), Mauri, Lancini, Martinelli (P)

 

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...