Eccellenza B
 
 
 

Vola il Sant'Agata, l'Acireale batte tre colpi. Stenta la San Pio, Taormina corsaro in casa dello Scordia


Il resoconto di Eccellenza B 

Vola il Sant'Agata, l'Acireale batte tre colpi. Stenta la San Pio, Taormina corsaro in casa dello Scordia

Si sono giocate nel weekend le gare valevoli per la sesta giornata del campionato di Eccellenza. Ecco il resoconto delle partite del girone B.

ACIREALE-MILAZZO 3-1

I presenti al Tupparello si trovano di fronte un Acireale determinato dal primo all'ultimo minuto. I granata passano in vantaggio già al 16': punizione dalla destra di Piyuka che Tosto corregge in rete. Il Milazzo prova poi a impegnare Ferla in più occasioni, ma il portierone di casa risponde presente. La ripresa si apre con due bordate di Cocimano in cui Fagone si salva come può. Ma al 51' sempre Cocimano approfitta di un tiro di D'Agosta per raccogliere, dribblare il portiere ospite e depositare in rete. La gara si riapre al 69' con Piyuka che fa fallo in area su Rasà: Cannavò non sbaglia dagli 11 metri. Lo stesso Piyuka però all'89' dai 30 metri fa partire un siluro imprendibile e mette la parola fine alla gara.

Acireale: Ferla; Godino, Pettinato, Parisi (67’ Zappalà), Spampinato; Tosto, Piyuka, Fusciello (75’ Ambra); D’Agosta, Contino (67’ Floridia), Cocimano. All. Giuseppe Anastasi. A disposizione: Arcoria, Dadone, Billotta, Biondo.

Milazzo: Fagone; Balastro (67’ Rasà), Cucinotta, Tricamo; Fleri, D’Anna, D’Arrigo (52’ Costa), Raia (46’ Porcino), Manzella; Cannavò, Ancione. All. Giannicola Giunta. A disposizione: Trovato, Bertino, Quadri, Arizzi.

Arbitro: Andrea Beretta della sezione di Monza. Assistenti: Giuseppe Cirnigliaro della sezione di Ragusa e Michele Urzì della sezione di Siracusa.

Marcatori: 16’ Tosto, 51’ Cocimano, 69’ Cannavò (R), 89’ Piyuka

PEDARA SAN PIO X-SPORTING VIAGRANDE 1-1

Non ingrana la Pedara San Pio X. I catanesi non riescono a battere il Viagrande davanti al proprio pubblico. Gli ospiti passano in vantaggio nel primo tempo con un rigore di Scapellato: proteste dei padroni di casa sulla decisione arbitrale in quanto il fallo sembrerebbe essere cominciato fuori area. Il Viagrande, dopo la vitttoria con l'Acireale, e con la San Pio rimasta in 10, comincia a pregustare un altro scalpo esterno prestigioso, ma i biancorossi reagiscono e trovano il pari definitivo al 21' con Cortese.

SCORDIA-SPORTING TAORMINA 1-2

Prima sconfitta in casa per il team catanese. Il buongiorno per il Taormina però si è visto fin dai primi minuti con i biancoazzurri in pressing assfissiante che dopo diverse occasioni porta al gol di Trovato bravo di testa al 12' a battere Pandolfo. La reazione dello Scordia arriva alla fine del tempo quando Fascetto dagli 11 metri trasforma un rigore concesso per fallo di mano. La ripresa comincia con uno Scordia in pressing ma i vari Giustarini e Gambino non trovano il gol che salvi la domenica. E' così il Taormina al 69' a trovare il gol con Scarlata Takyi sugli sviluppi di un corner.

CITTA’ DI SCORDIA: Pandolfo, Spampinato, Tarantino (81’ Costa), Provenzano, Acquaviva, Fascetto, Porto (63’ Marziale), Truglio, Gambino (46’ Bellino), Zumbo, Giustarini. A disp: Scordino, Castiglia, Priola, La Vardera. All. Romano.

SPORTING TAORMINA: Cirnigliaro, Abate, Urso, Puglia, Trovato, Filistad, Emanuele, Slarlata Takyi, Battaglia, Famà (87’ Dadone), Giannaula. A disp: Gulisano, Costa, Rapisarda, Scalia, Gallo, Miuccio. All. Principato.

ARBITRO: Puglisi di Siracusa (Legname-Ciappa).

MARCATORI: 12’ Trovato, 42’ Fascetto (rig), 79’ Scarlata Takyi.

ROSOLINI-PISTUNINA 2-0

Serve una partita intera al Rosolini per piegare la resistenza del Pistunina. I rossoneri provano a giocare una partita accorta, rischiano di vincere, con Buda che fallisce un rigore e assaporano il punto per 89' minuti. Proprio a un minuto dal 90' infatti i granata trovano il gol del vantaggio con Ricca. Gol fondamentale poi ribadito al 93' in pieno recupero con un contropiede vincente di Melluzzo che vale il 2-0.

SANT'AGATA-GIARRE 2-1

Un buon Giarre perde di misura in casa della sempre più capolista Sant'Agata. L'inizio è tutto dei padroni di casa che ci provano più volte con Serio e Mincica senza trovare però il gol del vantaggio. L'episodio però arriva alla mezz'ora: Cicirello ruba palla al difensore, entra in area e viene atterrato: l'arbitro indica il dischetto e Mincica non si fa pregare. Pochi minuti dopo però gli ospiti reagiscono e trovano un gran gol con Aleo. Giarre che comincia bene la ripresa ma Nirelli prima e Monte dopo non trovano il gol del sorpasso. Gol che arriva di nuovo per i biancazzurri: Serio pesca in area Cicirello che devia in porta il pallone che vale tre punti.

SANT’AGATA: Scurria, Franchina (74′ Di Napoli), Serio, Sciotto, F. Bontempo, Longo, Cicirello, G. Bontempo (72′ Pensabene), Scariolo, Mincica, Zingales. All. Ferrara.

GIARRE: Dovara, Curcuruto (83′ Cavallaro), Villani, Patti, Di Benedetto, Patanè, Monte, Napoli (77′ Di Mauro), Aleo, Nirelli (65′ Leonardi), Leotta. All. Fichera.

ARBITRO: Polizzi di Palermo.

MARCATORI: 30’ Mincica, 36’ Aleo, 59′ Cicirello.

ROCCA DI CAPRILEONE-PALAZZOLO 0-0

Dopo una lunga fase di studio, la gara si accende alla mezz'ora; prima due occasioni per gli ospiti sventate dal portiere di casa, poi la grande chance per i padroni di casa: mani di Ricca in area, rigore e Gatto che si fa ipnotizzare da Aglianò. Nel secondo tempo è solo Palazzaolo ma Cioncialdi, Filicetti and co. non trovano la via della rete. L'ultima occasione però è firmata ancora Rocca con Spinella che da pochi passa manca il gol vittoria. Padroni di casa che chiudono in 10 per l'espulsione nel finale di Galati.

Rocca: Paterniti, Galati, Ignazzitto, Cerniglia, Tuccio (85' Lupica), Fantino, Spinella, Gatto, Raveduto (68' Matera), Carrello, Viscuso. A disposizione: Caruso, Sgrò, Perlaza, Vasi, Valenti. Allenatore: Francesco Palmeri

Palazzolo: Aglianò, Chiavaro (55' Calabrese), Boncaldo, Grasso, Nobile, Ricca, Fichera, Marullo (65' Serrantino), Petrullo (57' Musumeci), Filicetti, Concialdi. A disposizione: Latino, Bonaccorso, Figura, Russo. Allenatore: Pippo Strano

REAL AVOLA-BIANCAVILLA 1-1

Un gol per tempo e un gol per ciascuno. Un pari che accontenta più gli ospiti che i padroni di casa che con due punti in più sarebbero stati secondi in solitaria. Partono bene gli ospiti però che trovano il vantaggio al 36' con Alessandro Randis. Gol che dura fino al 62' quando il bomber Frittitta pareggia definitivamente i conti.

BELPASSO-TORREGROTTA 4-0

Nell'unico anticipo del sabato il Belpasso si sbarazza facilmente di un Torregrotta adesso in seria difficoltà. Due gol per tempo siglano il poker finale. Aprono nel primo tempo i gol al 14' di Garufi e al 36' di Guglielmini. Nella ripresa show completato da Garufi che prima segna su punizione al 53' e poi cala il sipario al match all'83' con un fendente preciso da dentro l'area.

BELPASSO: DI Benedetto, Strano (38´ Guastella), Di Marco, Mazzarino, Aleo, Sapienza, Tosto, Platania, Guglielmino (78´ D´Angelo), Garufi, Bozzanga (46´ Ancione). A disp.: Di Bartolo, Licciardello, Bellia, Lupo. All.: La Mela (squalificato)

TORREGROTTA: Vinci, Cardaci, Isgrò (54´ Sittineri),Falcone, Bonaffini, Sofia, Cariolo, Sciliberto, Mento, Venuti, Maisano (46´ Sindoni). A disp: Giorgianni, Mondo, Alessio, Mamone, Borelli. All.: G. Borelli

ARBITRO: Fabio FRANZO´ (Siracusa)

MARCATORI: 15´ Garufi, 35´ Guglielmino, 53´ e 84´ Garufi

 

 

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Vittorio Damiani

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

11/12/2018 - LIVE Calciomercato Eccellenza: trattative e ufficialità h2404/09/2018 - ECCELLENZA/B: il calendario 2018/1907/08/2018 - Eccellenza, definiti i due gironi: ecco come si suddividono le 32 squadre11/07/2018 - Calcio a noleggio, in leasing o usato garantito...03/06/2018 - Eccellenza B: la top 1102/04/2018 - Eccellenza B classifica e calendario alla mano: dai play off ai play out, ecco tutte le combinazioni possibili31/12/2017 - Eccellenza B: le Top11 dell’andata...ma a sceglierla sono gli stessi protagonisti29/12/2017 - Eccellenza B: i voti al girone d'andata squadra per squadra-Seconda parte28/12/2017 - Eccellenza B: i voti al girone di andata squadra per squadra-Prima parte03/12/2017 - Eccellenza B: vola il Biancavilla, pari tra Sant'Agata e Paternò e per il Rosolini. Ok il Giarre22/10/2017 - Fuga Biancavilla, Scordia corsaro a Giarre, risorgono Camaro e Avola. Pari tra Paternò e Rosolini, ok Sant'Agata05/09/2017 - Eccellenza/B: il calendario completo della stagione 2017/201803/04/2017 - Eccellenza B: -2 alla fine, tra l'attesa matematica e le residue speranze13/03/2017 - Eccellenza B: dall'incertezza all'esito scontato? Forse...31/12/2016 - Eccellenza B: la Top11 dell’andata...ma a sceglierla sono gli stessi protagonisti07/11/2016 - Ecc. B: Acireale, Biancavilla e San Pio a caccia del Sant'Agata. Scivola ancora lo Scordia24/10/2016 - Fuga Sant'Agata, l'Acireale cade a Giarre. Ok Milazzo, Scordia e Biancavilla, perde il Real Avola10/10/2016 - Cade la San Pio, pari tra Milazzo e Sant'Agata. Colpi esterni di Rocca, Avola e Scordia-resoconto della 5^ giornata06/08/2016 - Coppa Italia Eccellenza: le sfide ed il regolamento-a Mazara la finale
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo