Catania
Catania: il punto sul mercato-Obiettivo ridurre i costi, poi i rinforzi

Catania: il punto sul mercato-Obiettivo ridurre i costi, poi i rinforzi


A 15 giorni dalla chiusura, la situazione del calciomercato rossazzurro.

Da circa due settimane le società professionistiche sono attive sul mercato per potare qualche ramo secco e potenziare la rosa. Molto attivo il Catania, questa la situazione dei rossazzurri.

CLICCA QUI per vedere il TABELLONE riepilogativo con movimenti ufficiali e rumors.

PORTIERI: Probabilmente sarà il reparto meno coinvolto in questa sessione. Nonostante qualche rumors, escludendo offerte incredibili, Furlan dovrebbe continuare a difendere i pali degli etnei con Martinez a fargli da vice.

DIFENSORI: Tante sirene di mercato per i vari Saporetti, Mbende, Marchese, Calapai e Pinto. Soprattutto questi ultimi due fanno gola a tanti club di C ma nessuna trattativa è diventata rovente finora. Ovviamente nel caso in cui uno o più di questi profili dovesse lasciare, si punterà a rimpiazzarli adeguatamente magari con prestiti secchi a costo zero.   

CENTROCAMPISTI: È arrivato il metronomo Vicente per sostituire Lodi ed è tornato il giovane Manneh per l’out mancino. Hanno salutato anche i vari Llama, Bucolo e Fornito, da valutare le posizioni di Mazzarani, Rizzo e Dall’Oglio che potrebbero lasciare in caso di offerta consistente. In entrata è rovente la trattativa Salandria, duttile mezzala che arriverà dalla Reggina.

ATTACCANTI: Probabile una piccola rivoluzione nel reparto offensivo. È già arrivato Curcio che permette a Lucarelli di avere un fantasista duttile in più, mentre è sempre più probabile la cessione di Di Piazza sul quale c’è il forte pressing del Catanzaro. Possibile l’addio di Sarno e Di Molfetta, per tagliare il monte ingaggi, meno probabile ma non da escludere quello di Curiale che piace a tanti club di C. In entrata è tutto fermo, nonostante i rumors Russotto (Cavese), Murilo (Livorno) e Giannone (Catanzaro), perché qualcuno arriverà solo dopo avere perfezionato le cessioni. Aggiungiamo che il giovanissimo 19enne Distefano andrà alla Lazio per rinforzare la Primavera biancoceleste, quasi sicuramente in prestito con diritto, meno probabile la cessione a titolo definitivo a meno che non si riesca a monetizzare in modo importante. 

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...